DAGOREPORT: IL DELITTO PAGA SEMPRE (PURE IN VATICANO) - IL DUO BERGOGLIO-PAROLIN AVEVA DEPOSTO MONSIGNOR ALBERTO PERLASCA DA RESPONSABILE DELL'UFFICIO ECONOMICO DELLA SEGRETERIA DI STATO, ALL’INDOMANI DELLO SCANDALO DELLA COMPRAVENDITA DEL PALAZZO LONDINESE. ACQUA (SANTA) PASSATA: IL TESTIMONE CHIAVE DEL PROCESSO BECCIU, IN OTTIMI RAPPORTI CON FRANCESCA CHAOUQUI E GENOVEFFA CIFERRI, E’ STATO RINOMINATO PROMOTORE DI GIUSTIZIA AGGIUNTO AL SUPREMO TRIBUNALE DELLA SEGNATURA APOSTOLICA, CHE FUNGE ANCHE DA TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER TUTTA LA CHIESA - DOPO IL CARDINALE BECCIU, CHISSÀ A CHI TOCCHERÀ...

-

Condividi questo articolo


DAGOREPORT

 

ALBERTO PERLASCA ALBERTO PERLASCA

Monsignor Alberto Perlasca, uno dei protagonisti della scandalosa compravendita del palazzo londinese, testimone chiave del processo Becciu, in ottimi rapporti con le signore Francesca Chaouqui e Genoveffa Ciferri, è stato rinominato promotore di giustizia aggiunto al Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, la Cassazione dei tribunali ecclesiastici che funge anche da tribunale amministrativo per tutta la Chiesa.

 

Era il posto dove Papa Francesco lo aveva trasferito dopo averlo deposto da responsabile dell'ufficio economico della Segreteria di Stato, quando gli inciuci della compravendita del palazzo londinese stavano venendo a galla. Il fatto curioso è che quando si apprese gli imbrogli in cui era più o meno consapevolmente caduto, la Segnatura Apostolica, per ordine del Pontefice, lo aveva licenziato.

PAPA FRANCESCO PAPA FRANCESCO

 

Il cuore dello scandalo sta tutto in un folle quinquennio (2014-2019) durante il quale l’ingente cassa (600 milioni) del più importante dicastero vaticano, la Segreteria di Stato, è stata gestita come se fosse un hedge fund. Cioè con un approccio altamente speculativo, inconcepibile per chi custodisce i proventi dell’Obolo di San Pietro.

 

Ora, una lettera del cardinale Parolin ha comunicato alla Segnatura che monsignor Perlasca "era stato confermato" in quel ruolo: si presume per decisione di Bergoglio. Il promotore di giustizia equivale a un pubblico ministero. Da quel posto, chissà, la sua intesa cordiale con gli inquirenti vaticani avrà modo di rafforzarsi ulteriormente. Dopo il cardinale Becciu, chissà a chi toccherà…

francesca chaouqui foto di bacco. francesca chaouqui foto di bacco. CHAOUQUI CHAOUQUI FRANCESCA CHAOUQUI E PAPA FRANCESCO FRANCESCA CHAOUQUI E PAPA FRANCESCO

papa francesco alla veglia di pasqua 5 papa francesco alla veglia di pasqua 5 IL CARDINALE ANGELO BECCIU A CINQUE MINUTI SU RAI 1 IL CARDINALE ANGELO BECCIU A CINQUE MINUTI SU RAI 1 IL CARDINALE ANGELO BECCIU IL CARDINALE ANGELO BECCIU ALBERTO PERLASCA ALBERTO PERLASCA

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?

DAGOREPORT - COSÌ COME IL SESSO È LA PARODIA DEL DELITTO, LA “MILANESIANA”, RASSEGNA “IDEATA E DIRETTA DA ELISABETTA SGARBI” (SORELLA DI), È LA PARODIA DELLA CULTURA GLAMOUR, CHIC, RADICAL-COLTA, AMICHETTISTICA DEL NOSTRO PAESE - OGNI ANNO UN TEMA (QUEST’ANNO “TIMIDEZZA”), UNA PAROLA COSÌ OMNICOMPRENSIVA CHE CI CACCI DENTRO QUEL CHE TI PARE, DAL NOBEL ALL’AMICO, DAL GIORNALISTA UTILE PER LA RECENSIONE ALLO SCRITTORE INUTILE: OVVIAMENTE, PRIMUS NON INTER PARES SUO FRATELLO VITTORIONE - LEI SCEGLIE, LEI FA, PRESENTA, OBBLIGA GLI SPETTATORI, ANCHE SE HANNO PAGATO IL BIGLIETTO, AD ASCOLTARE LA SUA BAND EXTRALISCIO: “È INUTILE CHE FISCHIATE…” – L'EVENTO NON BASTA: CI AGGIUNGE I SUOI FILM. E SU TUTTE LE LOCANDINE DELLE SERATE (TUTTE), LA METÀ SINISTRA È OCCUPATA DALLA FOTO (SEMPRE LA STESSA) DELLA SGARBI; POI, IN PICCOLO, I NOMI DEGLI OSPITI...