I DIRIGENTI DIRIGONO I FONDI VERSO I LORO STIPENDI - MARIO GIORDANO: ''MENTRE INFURIA LA CRISI, A PALAZZO CHIGI I 300 DIRIGENTI AVRANNO UN AUMENTO CHE PER ALCUNI ARRIVERÀ A 1.126 EURO AL MESE. MA POI COSA CI FANNO TRECENTO DIRIGENTI A PALAZZO CHIGI?''

-

Condividi questo articolo

Da www.liberoquotidiano.it

giuseppe conte rocco casalino giuseppe conte rocco casalino

 

Un discreto scandalo quello svelato da Mario Giordano. Mentre l'Italia deve fare i conti con la crisi, i vertici della presidenza del Consiglio gonfiano i loro stipendi. "Pioggia di soldi per i 300 dirigenti di Palazzo Chigi che avranno un aumento - rivela il conduttore di Fuori dal Coro, il programma in onda su Rete 4 -. Alcuni anche di 1.126 euro al mese!. Mi viene una rabbia...".

 

 

 

Eppure per Giordano la vera domanda è un'altra: "Ma poi cosa ci fanno 300 dirigenti a Palazzo Chigi?". Sfogo che ha trovato tutto il sostegno di Matteo Salvini. Il leader della Lega ha voluto condividere l'accaduto sulla sua pagina Twitter senza aggiungere nulla. D'altronde il fatto si commenta da solo.

mario giordano mario giordano GIUSEPPE CONTE ROCCO CASALINO GIUSEPPE CONTE ROCCO CASALINO

 

Condividi questo articolo

politica

AVVISO AI NAVIGANTI: LA MAGISTRATURA HA CAMBIATO MUSICA - DAVIGO SILURATO DAL QUIRINALE, PALAMARA CHE FREME PER VUOTARE IL SACCO, LA DEBOLEZZA DELLE PROCURE DI ROMA E MILANO, CON I PM DI FRANCESCO GRECO CHE AVEVANO CHIESTO PER DUE VOLTE L'ASSOLUZIONE DI VIOLA E PROFUMO E SI SONO BECCATI 6 ANNI DI CONDANNA - I TEMPI SONO MATURI PER LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE? - SOLO MATTARELLA TIENE TUTTI INSIEME, IN VISTA DELLA RIFORMA DEL CSM - LA ''VENDETTA'' DI DI MATTEO SUl "GRILLINO" DAVIGO, CHE L'HA MOLLATO NEL CASO BONAFEDE