GUERRA TRA "DAME" – JULIE GAYET, COMPAGNA DI HOLLANDE, È INCAZZATA NERA CON BRIGITTE MACRON: L’ATTUALE “PREMIERE DAME” NON L’HA INVITATA A UN PRANZO CHE RIUNIVA LE EX FIRST LADY DI FRANCIA E LE HA SCRITTO UN SMS RABBIOSO – NONNA BRIGITTE HA INVITATO CARLA BRUNI E VALERIE TRIERWEILER, EX PARTNER CORNUTA DI HOLLANDE, MA NON L’ATTRICE, CHE, SECONDO PARIS MATCH, HA DEFINITO MACRON UN “TRADITORE”, ACCUSANDOLO DI…

-

Condividi questo articolo



 

 

 

Francesco Tortora per www.corriere.it

 

julie gayet julie gayet BRIGITTE MACRON BRIGITTE MACRON

A Parigi l'hanno ribattezzata «la guerra delle Première dame». È lo scontro, rivelato dalla rivista Paris Match, tra l'attrice Julie Gayet, partner dell'ex Presidente francese François Hollande e Brigitte Macron, moglie dell'attuale Capo di stato d'Oltralpe. La prima si sarebbe risentita per non essere stata invitata a fine gennaio a un pranzo organizzato da Brigitte che riuniva le ex first lady di Francia. Secondo il magazine l'attrice avrebbe inviato un sms al veleno alla moglie del Presidente in cui ha espresso tutta la sua rabbia.

 

La rivale in amore al pranzo all'Eliseo

brigitte ed emmanuel macron brigitte ed emmanuel macron

A far saltare i nervi di Julie Gayet  è stata la decisione di invitare al pranzo non solo Carla Bruni, moglie di Nicolas Sarkozy, ma anche Valérie Trierweiler, ex partner di Hollande e «rivale in amore» della 47enne. La rivista ha anche spiegato come Gayet si riferisca a Emmanuel Macron definendolo «il traditore» e lo accusi di aver tagliato i finanziamenti pubblici per la Fondazione franco-americana del suo partner.

 

valerie trierweiler con francois hollande valerie trierweiler con francois hollande rachida dati bacia carla bruni davanti a nicolas sarkozy rachida dati bacia carla bruni davanti a nicolas sarkozy

L'assenza e lo stupore

macron alle antille con maschioni 3 macron alle antille con maschioni 3

Ava Djamshidi, autrice del libro «Madame la Présidente», dedicato a Brigitte Macron, in un'intervista al network BFM TV ha confessato lo stupore per l'assenza della compagna di Hollande: «Siamo rimaste un po 'sorprese dal casting di questo pranzo, poiché la compagna dell'ex presidente François Hollande è Julie Gayet - ha dichiarato -. Ci è stato detto che l'idea era quella di invitare coloro che avevano vissuto molto tempo al Palazzo dell'Eliseo». Sebbene Gayet abbia sempre evitato di avere un ruolo pubblico come Première Dame, l'attrice ha vissuto per diversi anni al Palazzo dell'Eliseo con Hollande fino all'elezione di Emmanuel Macron nel 2017.

francois hollande francois hollande

 

Rapporti difficili

VALERIE TRIERWEILER VALERIE TRIERWEILER

I rapporti tra le due coppie non sono mai decollati, nonostante Emmanuel Macron abbia lavorato per due anni come ministro dell'economia quando Hollande era Capo di stato in Francia. A rendere ancora più animoso lo scontro è il recente riavvicinamento dei Macron a Nicolas Sarkozy e a sua moglie Carla Bruni, nemici giurati di Hollande: «Addirittura la signora Gayet  - conclude Paris Match - non ha partecipato ai funerali dell'ex presidente Jacques Chirac a Parigi l'anno scorso perché non sopportava di vedere i Macron».

nicolas sarkozy nicolas sarkozy francia sarkozy e carla bruni francia sarkozy e carla bruni JULIE GAYET CON TATUAGGIO - IL MIO CORPO MI APPARTIENE JULIE GAYET CON TATUAGGIO - IL MIO CORPO MI APPARTIENE JULIE GAYET JULIE GAYET julie gayet julie gayet nicolas sarkozy e carla bruni 4 nicolas sarkozy e carla bruni 4 francia sarkozy carla bruni rachida dati francia sarkozy carla bruni rachida dati Valerie Trierweiler Valerie Trierweiler nicolas sarkozy, carla bruni e gli obama 1 nicolas sarkozy, carla bruni e gli obama 1 brigitte macron brigitte macron Valerie Trierweiler Valerie Trierweiler JULIE GAYET JULIE GAYET HOLLANDE-GAYET HOLLANDE-GAYET VALERIE TRIERWEILER PARLA A PARIS MATCH DELLA STORIA CON HOLLANDE VALERIE TRIERWEILER PARLA A PARIS MATCH DELLA STORIA CON HOLLANDE elie hatem e brigitte macron elie hatem e brigitte macron JULIE GAYET JULIE GAYET VALERIE TRIERWEILER VALERIE TRIERWEILER Léonard Trierweiler con la madre Valerie Léonard Trierweiler con la madre Valerie PREMI CESAR 2014 - JULIE GAYET PREMI CESAR 2014 - JULIE GAYET nicolas sarkozy nicolas sarkozy francia hollande e julie gayet francia hollande e julie gayet JULIE GAYET IMBARAZZATA PER DOMANDE SU HOLLANDE E IL SUO AMICO E COLLEGA RIDE JULIE GAYET IMBARAZZATA PER DOMANDE SU HOLLANDE E IL SUO AMICO E COLLEGA RIDE JULIE GAYET JULIE GAYET julie gayet julie gayet brigitte macron brigitte macron JULIE GAYET JULIE GAYET JULIE GAYET JULIE GAYET francia hollande e julie gayet francia hollande e julie gayet

 

Condividi questo articolo



politica

“LAVORIAMO SUI CORONABOND” - IL PRESIDENTE DELL’EUROGRUPPO, MARIO CENTENO, DÀ UN’ALTRA SPALLATA AL FRONTE DEI FALCHI: “VEDO FORMARSI UN LARGO CONSENSO. TUTTI GLI STRUMENTI DEL MES SONO LEGATI A CONDIZIONI, MA IL FONDO È PRONTO A SGANCIARE LE SUE LINEE DI CREDITO DALLA LOGICA DELLA CRISI DEI DEBITI SOVRANI. NON AVREBBE SENSO ABBINARE IL SOSTEGNO ALLA CRISI DA PANDEMIA A UN PROGRAMMA DI PRIVATIZZAZIONI O A UNA RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO. LE CONDIZIONI DEVONO ESSERE LEGATE AL VIRUS”

FORSE EVITIAMO LA BANCAROTTA - PRESTITI ALLE IMPRESE, L’UE CAMBIA LE REGOLE: “OK A GARANZIE STATALI FINO AL 100%” - GUALTIERI AVEVA ANNUNCIATO GARANZIE DEL 90% SU FINANZIAMENTI FINO AL 25% DEL FATTURATO. MA PROPRIO OGGI POMERIGGIO LA UE HA MODIFICATO LE NORME SUGLI AIUTI DI STATO - PATUANELLI ANNUNCIA CHE L’ITALIA SFRUTTERÀ SUBITO LA NOVITÀ - CON UNA GARANZIA TOTALE DA PARTE DELLO STATO LE PROCEDURE SONO MOLTO PIÙ RAPIDE PERCHÉ SI ELIMINA LA NECESSITÀ DA PARTE DELLE BANCHE DI UNA ANALISI DEL MERITO DI CREDITO DELL’IMPRESA