“PER FAR ENTRARE L’UCRAINA NELL’UE CI VORRANNO 15-20 ANNI” – IL MINISTRO FRANCESE DEGLI AFFARI EUROPEI, CLEMENT BEAUNE, STRONCA I SOGNI EUROPEI DI ZELENSKY: “BISOGNA ESSERE ONESTI. SE SI DICE CHE ENTRERANNO IN SEI MESI SI MENTE. NEL FRATTEMPO DOBBIAMO AGLI UCRAINI UN PROGETTO POLITICO”. CHE SAREBBE LA FAMOSA E INUTILE COMUNITÀ PROPOSTA DAL SUO CAPO, MACRON – IL PRESIDENTE POLACCO, DUDA, LA PENSA DIVERSAMENTE: “NON MI FERMERÒ FINCHÉ L’UCRAINA NON SARÀ UN MEMBRO DELL’UE

-

Condividi questo articolo


Clement Beaune Clement Beaune

PARIGI, PER L'UCRAINA NELL'UE CI VORRANNO 15-20 ANNI

(ANSA-AFP) - L'ingresso dell'Ucraina nell'Ue ci vorranno "15 o 20 anni, sarà molto lunga". Lo ha detto il nuovo ministro francese per gli Affari europei, Clement Beaune, affermando che nel frattempo potrebbe entrare a far parte della comunità politica europea proposta dal presidente Emmanuel Macron.

 

URSULA VON DER LEYEN VOLODYMYR ZELENSKY URSULA VON DER LEYEN VOLODYMYR ZELENSKY

"Bisogna essere onesti. Se si dice che l'Ucraina entrerà in 6 mesi, 1 anno o 2 anni, si mente. Non è vero", ha affermato a Radio J. "Nel frattempo dobbiamo agli ucraini un progetto politico nel quale possano entrare", ha aggiunto.

 

UCRAINA: TIMMERMANS, PUTIN OGGI PIÙ DEBOLE, DOMANI DI PIÙ

(ANSA) - "Io penso che c'è un cambiamento non utile per Putin e gli dà da fare. Anche nel potere russo ci sono divisioni. Probabilmente questo durerà molto tempo e Putin non sta in una buona posizione: ora è più debole di prima e domani sarà più debole di oggi".

 

timmermans timmermans

Lo ha detto Il vice presidente della commissione Ue Frans Timmermans intervistato da Lucia Annunziata a Mezz'ora in Più. Per Timmermans "nella società russa, passo dopo passo, c'è un cambiamento, soprattutto dalle madri che non vedono i figli e si chiedono cosa stia succedendo. Poi ora ci sono espressioni di protesta nei concerti".

 

DUDA, NON MI FERMERÒ FINCHÉ KIEV NON DIVENTERÀ MEMBRO UE

(ANSA) - "Non mi fermerò finché l'Ucraina non diventerà un membro dell'Unione Europea". Lo ha affermato il presidente polacco Andrzej Duda, parlando al Parlamento ucraino, la Verkhovna Rada, come riporta il Guardian.

URSULA VON DER LEYEN VOLODYMYR ZELENSKY URSULA VON DER LEYEN VOLODYMYR ZELENSKY emmanuel macron Clement Beaune emmanuel macron Clement Beaune

 

Condividi questo articolo

politica

FLASH! - IN QUESTE ORE, COL M5S IN EBOLLIZIONE, CONTE E' UN ANIMA IN PENA. PER TIRARSI FUORI DALL'IMMAGINE DELL'''UOMO DEI PENULTIMATUM'' (BY GRILLO), CHIAMA GLI ESPONENTI DEL PD PER ANNUNCIARE CHE DOMANI CI SARA' LO STRAPPO DAL GOVERNO, A MENO CHE DRAGHI NON GLI DIA RAGIONE SU TUTTO. ALLE REPLICHE DI LETTA E FRANCESCHINI CHE NON ARRIVERA' UN GOVERNO TECNICO MA IL VOTO ANTICIPATO, CONTE INALBERA IL GHIGNO DI TRAVAGLIO: MEGLIO POCHI CHE MALE ACCOMPAGNATI - BLUFF O NON BLUFF, QUESTO E' IL PROBLEMA (CI PENSERA' GRILLO?)