ODDIO, QUI SI APRE UN ALTRO FRONTE NEL KASHMIR! - IL MINISTRO DEGLI INTERNI INDIANO, AMIT SHAH, MINACCIA: "IL TERRITORIO DEL OGGI OCCUPATO DAL PAKISTAN APPARTIENE ALL'INDIA, E LO RIPRENDEREMO" - NELLE ULTIME SETTIMANE NELLA REGIONE SONO SCOPPIATE DELLE PROTESTE FILO-INDIANE, E NUOVA DELHI PROVA A COGLIERE L'OCCASIONE PER RIPRENDERSELA: "LA SCELTA È TRA LA JIHAD E LO SVILUPPO..."

-

Condividi questo articolo


jet indiano abbattuto dall'aeronautica pakistana nel kashmir 1 jet indiano abbattuto dall'aeronautica pakistana nel kashmir 1

(ANSA) - "Il territorio del Kashmir oggi occupato dal Pakistan appartiene all'India, e lo riprenderemo": lo ha detto oggi Amit Shah, il ministro degli Interni indiano in una manifestazione elettorale a Serampore, città del Bengala Occidentale.

 

Facendo riferimento a recenti proteste nella zona kashmira pachistana, nota come PoK, Shah ha detto che "mentre la pace è stata ristabilita nel Kashmir indiano dopo la cancellazione dell'art.370 nel 2019, oggi slogan che chiedono la libertà echeggiano nella zona controllata dal Pakistan".

 

la regione contesa tra india e pakistan la regione contesa tra india e pakistan

Il ministro si è poi scagliato contro i leader del Congresso che non sono d'accordo con il progetto di riconquistare il territorio oggi pachistano: "dicono che non dobbiamo provocare il Pakistan perché ha la bomba atomica", ha detto, "ma io vi prometto che lo riacquisteremo".

 

Shah ha inoltre ripreso gli argomenti antimusulmani che nelle ultime settimane sono diventati i cavalli di battaglia del Bjp, ripetendo che gli elettori devono scegliere tra i rifugiati che acquisiranno la cittadinanza indiana grazie alla legge Caa, o gli "infiltrati", la sua definizione per i musulmani.

 

KASHMIR INDIA KASHMIR INDIA

"La scelta è tra la jihad e lo sviluppo". Il Pakistan Occupied Kashmir (PoK) è la parte del territorio del Jammu and Kashmir conquistata dal Pakistan nel 1947, durante la prima guerra tra i due paesi, subito dopo la Partition: entrambi i paesi rivendicano l'intero territorio come proprio. (ANSA).

kashmiri in india kashmiri in india KASHMIR KASHMIR

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)