QUAL È L’UNICA PAROLA CHE DRAGHI NON HA MAI PRONUNCIATO DA QUANDO È A PALAZZO CHIGI? - IL PROCURATORE NICOLA GRATTERI IN UNA LUNGA INTERVISTA A “PIAZZAPULITA” SE LA PRENDE CON IL PREMIER: “VIENE DATO UN PESSIMO SEGNALE ALL’OPINIONE PUBBLICA. QUESTO GOVERNO STA SMONTANDO LE NORME CHE C’ERANO, IL MESSAGGIO CHE ARRIVA ALLA GENTE È CHE C’È ARIA DI SMOBILITAZIONE. LA PAROLA NON USATA MAI È…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da www.liberoquotidiano.it

 

nicola gratteri 4 nicola gratteri 4

Nicola Gratteri torna a mettere nel mirino il premier Mario Draghi. In una lunga intervista a Piazza Pulita, il procuratore ha puntato il dito contro l'inquilino di palazzo Chigi. Secondo Gratteri, Draghi sarebbe stato fin troppo timido nella lotta alla mafia: "Draghi, il giorno in cui si è insediato, non ha detto una volta la parola ‘mafia’. Questo governo sta smontando le norme che c’erano, il messaggio che arriva alla gente è che c’è aria di smobilitazione”.

 

NICOLA GRATTERI NICOLA GRATTERI

Un concetto questo già espresso qualche giorno fa ai microfoni di La7 a Otto e Mezzo. Intervistato da Lilli Gruber, il procuratore aveva ribadito le sue critiche al premier soprattutto nella lotta alla criminalità organizzata.

 

nicola gratteri nicola gratteri

Le parole di Gratteri hanno creato qualche polemica. Ma il procuratore non ha fatto alcun passo indietro. Ospite nel salotto di Corrado Formigli ha voluto spronare l'esecutivo e il premier a fare di più nella lotta alla mafia ma anche alla 'ndrangheta. Secondo il procuratore chi non affronta l'argomento o evita di usare la parola "mafia" dà un pessimo segnale all'opinione pubblica sul fronte della lotta alle organizzazioni criminali.

 

Ora toccherà al premier rispondere a queste accuse. Ma di certo il duello tra Gratteri e Draghi è destinato a durare a lungo.

 

Condividi questo articolo

politica