SOGNO O SONDAGGIO? – FRATELLI D’ITALIA SCENDE AL 26,7% (-0,3% IN UNA SETTIMANA). CRESCE IL PD, CHE RIMANE A DISTANZA DEL PARTITO DELLA MELONI (20,1%, +0,2%) – IL MOVIMENTO 5 STELLE ANCORATO AL 15,8% - SECONDO LA RILEVAZIONE DI SWG, IL SORPASSO DI FORZA ITALIA ALLA LEGA NON È ANCORA REALTÀ (7,6 CONTRO 8,%) – SIA AVS CHE AZIONE SUPERANO LA SOGLIA DI SBARRAMENTO DEL 4%

-

Condividi questo articolo


matteo salvini giorgia meloni antonio tajani atreju 1 matteo salvini giorgia meloni antonio tajani atreju 1

(ANSA) - Fratelli d'Italia al 26,7% (-0,3% rispetto alla rilevazione al 25 marzo); Pd al 20,1% (+0,2% sull'ultima rilevazione); M5s al 15,8% (+0,2%); Lega all'8,5% (+0,2%) ed FI al 7,6% (-0,1%). E' quanto risulta dall'ultima rilevazione Swg sulle intenzioni di voto al 2 aprile 2024.

 

Avs ed Azione risultano entrambe sopra al 4%: Avs è al 4,1% (stabile rispetto alla settimana precedente) e Azione al 4,1% (+0,1%). Italia viva è al 3,4% (stabile rispetto al 25 marzo); +Europa al 2,9% (+0,1%); la lista Pace Terra Dignità di Santoro viene quotata all'1,4% (-0,2%), Democrazia Sovrana e Popolare all'1,3% (-0,3%); Noi moderati all'1% (-0,1%); Altro partito al 3,1% (+0,2%). Non si esprime il 37% (+3%).

 

CONTE SCHLEIN CONTE SCHLEIN

* La rilevazione è stata effettuata con il metodo CATI-CAMI-CAWI su un campione rappresentativo nazionale di 1200 soggetti maggiorenni tra il 27 marzo e il 2 aprile 2024.

ELLY SCHLEIN E GIUSEPPE CONTE ELLY SCHLEIN E GIUSEPPE CONTE SALVINI - TAJANI - MELONI - SANTANCHE - MEME BY EMILIANO CARLI SALVINI - TAJANI - MELONI - SANTANCHE - MEME BY EMILIANO CARLI

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – JOE BIDEN VUOLE CHE GIORGIA MELONI METTA ALL’ORDINE DEL GIORNO DEL G7 L’USO DEI BENI RUSSI CONGELATI. PER CONVINCERE LA DUCETTA HA SPEDITO A ROMA LA SUA FEDELISSIMA, GINA RAIMONDO, SEGRETARIO AL COMMERCIO – GLI AMERICANI PRETENDONO DALL’EUROPA UN'ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ DOPO TUTTI I MILIARDI CHE WASHINGTON HA POMPATO A ZELENSKY. MA METTERE MANO AI BENI RUSSI È UN ENORME RISCHIO PER L’UNIONE EUROPEA: POTREBBE SPINGERE ALTRI PAESI (CINA E INDIA SU TUTTI) A RIPENSARE AI LORO INVESTIMENTI NEL VECCHIO CONTINENTE…

DAGOREPORT – PARTITI ITALIANI, PERACOTTARI D'EUROPA - L’ASTENSIONE “COLLETTIVA” SUL PATTO DI STABILITÀ È STATA DETTATA SOLO DALLA PAURA DI PERDERE CONSENSI IL 9 GIUGNO - SE LA MELONA, DOPO IL VOTO, PUNTA A IMPUGNARE UN PATTO CHE E' UN CAPPIO AL COLLO DEL SUO GOVERNO, IL PD DOVEVA COPRIRSI DAL VOTO CONTRARIO DEI 5STELLE – LA DUCETTA CONTINUA IL SUO GIOCO DELLE TRE CARTE PER CONQUISTARE UN POSTO AL SOLE A BRUXELLES. MA TRA I CONSERVATORI EUROPEI STA MONTANDO LA FRONDA PER IL CAMALEONTISMO DI "IO SO' GIORGIA", VEDI LA MANCATA DESIGNAZIONE DI UN CANDIDATO ECR ALLA COMMISSIONE (TANTO PER TENERSI LE MANINE LIBERE) – L’INCAZZATURA DI DOMBROVSKIS CON GENTILONI PER L'ASTENSIONE DEL PD (DITEGLI CHE ELLY VOLEVA VOTARE CONTRO IL PATTO)…

DAGOREPORT – GIUSEPPE CONTE VUOLE LA DIREZIONE DEL TG3 PER IL “SUO” GIUSEPPE CARBONI. IL DG RAI ROSSI NICCHIA, E PEPPINIELLO MINACCIA VENDETTA IN VIGILANZA: VI FAREMO VEDERE I SORCI VERDI – NEL PARTITO MONTA LA PROTESTA CONTRO LA SATRAPIA DEL FU AVVOCATO DEL POPOLO, CHE HA INFARCITO LE LISTE PER LE EUROPEE DI AMICHETTI - LA PRECISAZIONE DEL M5S: "RETROSCENA TOTALMENTE PRIVO DI FONDAMENTO. IN UN MOMENTO IN CUI IL SERVIZIO PUBBLICO SALE AGLI ONORI DELLE CRONACHE PER EPISODI DI CENSURA INACCETTABILI, IL MOVIMENTO 5 STELLE È IMPEGNATO NELLA PROMOZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA RAI..."