TRISTE TRIESTE - IL VICESINDACO CHE HA BUTTATO GLI ABITI DEL CLOCHARD E’ STATO MULTATO DI 100 EURO: LI HA INFILATINEL CASSONETTO DELL'INDIFFERENZIATA ANZICHÉ IN QUELLI GIALLI DESTINATI AI TESSILI - NESSUN RICORSO: "PER EVITARE ALTRE POLEMICHE E ULTERIORI STRUMENTALIZZAZIONI, HO INFATTI CHIESTO IL VERBALE E PAGATO"

-

Condividi questo articolo

Da ansa.it

PAOLO POLIDORI VICESINDACO TRIESTE E LE COPERTE DEL SENZATETTO PAOLO POLIDORI VICESINDACO TRIESTE E LE COPERTE DEL SENZATETTO

 

Cento euro di multa per avere gettato nel cassonetto dell'indifferenziata - anziché in quelli gialli destinati ai tessili - le povere cose del clochard romeno di via Carducci. E' l'ammenda che è stata comminata dalla Polizia locale di Trieste al vicesindaco, Paolo Polidori, travolto nei giorni scorsi da una bufera mediatica per avere gettato nella spazzatura le coperte e i vestiti di un senzatetto ed essersene poi vantato sul suo profilo Facebook.

 

PAOLO POLIDORI VICESINDACO TRIESTE E LE COPERTE DEL SENZATETTO PAOLO POLIDORI VICESINDACO TRIESTE E LE COPERTE DEL SENZATETTO

"Sono andato personalmente alla Polizia locale - spiega il vicesindaco al quotidiano Il Piccolo - e mi sono messo a disposizione affinché si verificasse la fotografia e venisse deciso se elevare contravvenzione o meno". Lo scatto è quello che lo stesso Polidori aveva pubblicato sul social in cui veniva ritratto il contenuto del cassonetto in cui il vicesindaco aveva gettato gli effetti personali - compreso un contenitore di plastica - del clochard. L'ipotesi ravvisava dalla Polizia locale, dice, "è quella del conferimento indebito: un'ipotesi che mi convince fino a un certo punto e che approfondirò". Nessun ricorso, però, sottolinea, "per evitare altre polemiche e ulteriori strumentalizzazioni, ho infatti chiesto il verbale e pagato".

 

paolo polidori paolo polidori Mesej Mihaj Mesej Mihaj SENZATETTO TRIESTE SENZATETTO TRIESTE SENZATETTO TRIESTE SENZATETTO TRIESTE paolo polidori paolo polidori

 

Condividi questo articolo

politica

“MA COME GLI SALTA IN TESTA DI APRIRE COSÌ A BERLUSCONI?” – CONTE FA INCAZZARE TUTTI: BEPPE GRILLO HA CHIAMATO UN DIRIGENTE 5 STELLE DOPO L’USCITA DI “GIUSEPPI” SULLO “PSICONANO” - IL GRADIMENTO DELL’AVVOCATO DI PADRE PIO (TUTTO) TRA I PENTASTELLATI È AL MINIMO STORICO, SPECIE DOPO CHE È INTERVENUTO A GAMBA TESA SULL’ALLEANZA CON IL PD ALLE REGIONALI. È UNA STRATEGIA DEL CONTE-CASALINO PER DESTABILIZZARE ANCORA DI PIÙ IL MOVIMENTO CHE PRESTO DOVRÀ INGOIARE IL MES?