CR7 FA LA PRIMADONNA ANCHE A TAVOLA – CRISTIANO RONALDO AVREBBE CONSIGLIATO ALLO CHEF DEL MANCHESTER UNITED UN NUOVO MENÙ PER TUTTA LA SQUADRA... E I COMPAGNI SI SONO INCAZZATI – TRA I PIATTI PROPOSTI C'E' IL BACALHAU A BRAZ, UNO STUFATO DI BACCALÀ CON PATATE E UOVA TIPICO DELLA CUCINA PORTOGHESE, E IL POLPO, ENTRAMBI POCO GRADITI DAL RESTO DEI GIOCATORI…

-

Condividi questo articolo


Angelica Cardoni per www.gazzetta.it

 

CR7 DIETA CR7 DIETA

Cristiano Ronaldo continua a far parlare per via della sua alimentazione. Rigorosa e rigida, come è ben noto. A metà settembre è stato preso come esempio dai suoi compagni del Manchester United che, come lui, hanno rifiutato il dessert durante la cena del venerdì. 

 

Un giorno in cui solitamente un piccolo sgarro era concesso. Almeno per alleggerire la tensione e per dare piacere a corpo e mente. Una tentazione che non ha colpito minimante il portoghese. E non solo lui, il leader: quella sera nessuno dei compagni ha osato sgarrare. Ora però c’è un nuovo capitolo…

 

TUTTA COLPA DEL BACCALA’ 

Secondo quanto riporta il Sun, infatti, il portoghese avrebbe consigliato allo chef dello United un nuovo menù. Non solo per lui, ma per tutti. E soprattutto con i suoi piatti preferiti! 

 

BACALHAU A BRAZ BACALHAU A BRAZ

In primis, il Bacalhau a Braz, una ricetta portoghese particolarmente apprezzata dall’ex calciatore della Juventus. Si tratta di uno stufato di baccalà, con patate e uova che i suoi compagni non gradiscono. Insieme al polpo, un piatto che Ronaldo inserisce regolarmente nella sua routine alimentare. 

 

POLPO POLPO

“Cristiano Ronaldo è molto attento alle proteine. Fette di prosciutto, uova, avocado. E gli chef stanno cercando di aiutarlo”, ha raccontato al Sun una fonte vicina allo United. Riuscirà, anche in questo caso, ad avere la meglio? Per ora i suoi compagni non approvano.

 

LA DIETA DI CRISTIANO RONALDO 

Cristiano Ronaldo cura con molta attenzione la sua routine alimentare che gli consente di avere un fisico perfetto. CR7 sceglie cibi sani, biologici e naturali come pesce, pollo, manzo, uova, avocado e riso nero. 

 

cr7 cr7

E poi naturalmente verdure, insalate, frutti di mare, proteine, la maggior parte delle quali provengono dal pesce, come ha raccontato il suo chef Giorgio Barone. Senza dimenticare l’olio di cocco, un elemento che nella sua dieta fa sempre la differenza.

CR7 CR7 CR7 CR7 cr7 cr7 CR7 CR7 cr7 cr7 cr7 cr7 CR7 CR7

 

Condividi questo articolo

media e tv

UBI MAJOR, JALISSE CESSANT! ECCO COSA C’E’ DIETRO LA 25ESIMA ESCLUSIONE AL FESTIVAL DELLA COPPIA – “SIAMO NATI INDIPENDENTI, ABBIAMO APERTO LA NOSTRA PICCOLA CASA DISCOGRAFICA NEL 1992, QUANDO LE MAJOR NON ERANO INTERESSATE. ABBIAMO VINTO E SONO VENUTI TUTTI A BUSSARE ALLA NOSTRA PORTA, NOI PERÒ ABBIAMO SEMPRE VOLUTO MANTENERE IL NOSTRO PROFILO INDIPENDENTE E ANCHE QUEST'ANNO È STATO COSÌ. NON VOGLIO PENSARE PERÒ CHE SIA PER QUESTO, PERCHÉ…" - L'AUTO-IRONIA DEL PIDDINO GIANNI CUPERLO CHE SI PARAGONA AI JALISSE

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute