IN NOME DEL PADEL - TUTTI PAZZI PER "IL FRATELLINO" DEL TENNIS AL FORO ITALICO: BOOM DI PRATICANTI E FEBBRE CHE CONTAGIA ANCHE VIP E SPORTIVI DI ALTRE DISCIPLINE, DAL CT MANCINI A TOTTI CHE DICE: "SONO PRONTO A SFIDARE CHIUNQUE" (VIDEO) - IL PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE MONDIALE LUIGI CARRARO: “SIAMO IN VORTICOSA ESPANSIONE…”- I NUMERI DELLA DISCIPLINA E "LE STELLE" BELASTEGUIN E MARRERO - VIDEO

- -

 

-

Condividi questo articolo

 

Da gazzetta.it

totti padel totti padel

Gli Internazionali BNL sono al giro di ricognizione: domani parte la fase finale delle pre-qualificazioni. Ma scalpita anche il padel, ormai il “fratellino” del tennis che da cinque anni rappresenta uno degli eventi collaterali più seguiti della grande kermesse dei prossimi giorni. Sì, perché le due settimane principali del Foro Italico non saranno riempite soltanto da Nadal o dalla Osaka, da Fognini o Berrettini, da Djokovic o da Serena Williams, ma anche da Fernando Belasteguin e Marta Marrero, l’argentino (di stanza a Barcellona) e la spagnola che sono le stelle di questa disciplina sempre più praticata. Uno dei palcoscenici della padelmania in effetti è proprio l’area dei circoli affacciati sul Tevere a un passo dal Foro Italico, dove si è sviluppato il boom degli ultimi anni, un “virus” che ha contagiato diversi personaggi, fra i quali pure Francesco Totti.

belasteguin lima belasteguin lima

 

padel totti mancini padel totti mancini

TUTTO IL MONDO — Da lunedì scatta la fase finale del Road to IBI, il torneo nazionale che offrirà anche due wild card per l’evento internazionale in programma da lunedì 13, il Fip 1000 che vedrà al via 32 coppie maschili e 24 femminili fra le più forti al mondo. In mezzo ci sarà anche, sabato 11 e domenica 12, la finale del campionato a squadre italiano. “Siamo in vorticosa espansione - dice Luigi Carraro, il presidente della federazione mondiale – Abbiamo 40 Paesi membri e 39 richieste di affiliazione. I Paesi leader? Sicuramente Spagna, Argentina, tutto il Sudamerica, ma anche Italia, Francia, Svezia. Ma si può giocare anche a Dubai, stiamo crescendo anche nel Qatar. Ho ricevuto poco fa la telefonata della federazione indiana, anche in Africa c’è fermento”.

belasteguin lima belasteguin lima belasteguin belasteguin belasteguin belasteguin Luigi Carraro Luigi Carraro belasteguin belasteguin marrero1 marrero1 nepi lotito e luigi carraro mezzelani gmt nepi lotito e luigi carraro mezzelani gmt

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute