QUEI PERACOTTARI DEI FRIEDKIN INVECE DI COSTRUIRE UNA ROMA DA CHAMPIONS CONTINUANO A MENARE IL CAN PER L’AIA E GUARDANO ALLA PREMIER: AVREBBERO PRESENTATO UN’OFFERTA PER RILEVARE L'EVERTON ANCHE SE FANNO SAPERE CHE LA ROMA RESTA "LA PRIORITA’" (IL CLUB, CHE ARRIVA DA ANNI SESTO, PER LA CAMPAGNA ACQUISTI HA UN BUDGET DI SOLI 30 MLN: ALLA FACCIA DELLA PRIORITA') – MOURINHO SPARA A ZERO: “DA QUANDO ME NE SONO ANDATO, NON È CAMBIATO NIENTE NELLA CAPITALE. LI’ NON SI GIOCA PER VINCERE…”

-

Condividi questo articolo


Chiara Zucchelli per il corrieredellosport.it

 

dan friedkin dan friedkin

La famiglia Friedkin si inserisce nella corsa per l'acquisizione delle quote dell'Everton, club che ha centrato l'obiettivo salvezza nell'ultima edizione della Premier League. I proprietari della Roma, però, non sono gli unici interessati alla squadra di Liverpool. La notizia, lanciata oggi da Sky Uk, trova conferme in Italia e negli States. Ma soprattutto trova conferma quello che i Friedkin hanno sempre detto: la Roma era e resta la priorità, vogliono restare a lungo e non hanno in alcun modo voglia di impegnarsi meno nel club giallorosso.

 

Anzi: l'interesse per l'Everton dimostra la serietà e la solidità del gruppo statunitense (proprietario anche del Cannes), desideroso di rafforzare la propria presenza nel calcio europeo. In sintesi: i tifosi della Roma possono stare tranquilli. E fiduciosi.

 

FRIEDKIN FRIEDKIN

Dan Friedkin interessato all'Everton: tutti i dettagli

L'Everton è alla ricerca di una nuova proprietà, ma i Friedkin non sono gli unici ad aver presentato un'offerta. Ci sarebbero altri quattro o cinque gruppi interessati e non è detto che alla fine non si arrivi anche a una proprietà con più azionisti. I colloqui sono in corso, nelle prossime settimane tutto sarà più chiaro, ma la premessa è sempre la stessa: la Roma era e resta al centro dei loro pensieri. E delle loro aziende, almeno in ambito calcistico.

 

MOURINHO

Da corrieredellosport.it

 

Mi mancava giocare per vincere. Lottare per non poter perdere neanche un punto mi motiva. Non era così né al Tottenham né alla Roma, anche se lì dicevano il contrario". Così José Muorinho, neo-allenatore del Fenerbahçe, al termine dell'amichevole tra Portogallo e Croazia, giocata all'Estádio do Jamor a Oeiras.

de rossi dan ryan friedkin de rossi dan ryan friedkin

 

Ai microfoni di RTP3, Mourinho ha poi aggiunto continuando a parlare della sua esperienza in giallorosso: "Quello che abbiamo ottenuto a livello europeo è stato un po' fuori dagli schemi, ma a livello nazionale non siamo mai riusciti a competere. Da quando me ne sono andato, non è cambiato niente nella Capitale".

DAN FRIEDKIN DAN FRIEDKIN DAN FRIEDKIN DAN FRIEDKIN mourinho manifesti a roma mourinho manifesti a roma striscione contro friedkin striscione contro friedkin

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

L’ESTATE SI CONFERMA LA STAGIONE PIÙ CRUDELE PER LE CELEBRITÀ! - DOPO TOTTI-BLASI, AMENDOLA-NERI, MARCUZZI-CALABRESI, BONOLIS-BRUGANELLI, FEDEZ-FERRAGNI, DAGOSPIA È COSTRETTA AD ANNUNCIARE LA SEPARAZIONE DI CHECCO ZALONE DALLA COMPAGNA MARIANGELA EBOLI - I DUE STAVANO INSIEME DAL 2005, ANNO IN CUI IL COMICO PUGLIESE ESORDI' SUL PALCO DI ZELIG OFF - IN BARBA ALLA LORO IDIOSINCRASIA PER IL BARNUM DEL FLASH, SULLA COPPIA CIRCOLAVANO DA TEMPO VOCI DI CRISI. IL SIPARIO SI È DEFINITIVAMENTE ABBASSATO ALCUNI GIORNI FA QUANDO CHECCO, ALL’ANAGRAFE LUCA PASQUALE MEDICI, SI È PRESENTATO NELLO STUDIO DI UN AVVOCATO DI ROMA PER ATTIVARE LE PRATICHE DI FINE RAPPORTO (MALGRADO LA NASCITA DI DUE BAMBINE, NON HANNO MAI TROVATO LA STRADA VERSO L’ALTARE PER IL FATIDICO “SÌ”)

DAGOREPORT - RIUSCIRÀ ELLY SCHLEIN A FAR FUORI MARIO ORFEO E RICONQUISTARE L’AVAMPOSTO DEL TG3? - QUEL FURBACCHIONE DI ORFEO, DETTO “PONGO” PER LA SUA MALLEABILITA’ VERSO IL POTERE, DOPO UNA INCAUTA SBANDATA PER L’AD IN USCITA ROBERTO SERGIO, HA VIRATO VERSO LE BRACCIA DELL’AD IN PECTORE RAI, GIAMPAOLO ROSSI - ORFEO HA CONVINTO IL FILOSOFO DI COLLE OPPIO CHE LUI HA UN FILO DIRETTO COL PD DI SCHLEIN: ROSSI È CONVINTO CHE QUANDO PARLA CON IL DIRETTORE DEL TG3 PARLA CON ELLY. INVECE, QUANDO GLI VA BENE, ORFEO TELEFONA A FRANCESCHINI CHE, DA PRIMO SOSTENITORE DELLA SCHLEIN, È PASSATO A TRAMARE CONTRO LA SEGRETARIA, REA DI NON VOLER FARE LA PUPA MA LA PUPARA...

DAGOREPORT - L’AMERICA È PSYCHO! I DEMOCRATICI SONO COSI’ TERRORIZZATI ALL’IPOTESI DI TRUMP ALLA CASA BIANCA CHE ORMAI LE SPARANO SENZA RITEGNO - L’ULTIMA? SPINGERE BIDEN A TOGLIERSI DALLE PALLE PER CANDIDARE KAMALA HARRIS AFFIANCATA DA BARACK OBAMA COME VICE - UNO SCENARIO POSSIBILE (OBAMA E' STATO PRESIDENTE PER 8 ANNI MA PUO' FARE IL NUMERO DUE) MA FANTASIOSO: BARACK STAREBBE ALLE SPALLE DI UNA SCARTINA COME KAMALA? E POI: L’AMERICA ACCETTEREBBE MAI DUE NERI ALLA GUIDA DEL PAESE? - L’ENDORSEMENT PELOSETTO DI OCASIO CORTEZ A BIDEN: LA 34ENNE PASIONARIA SPERA CHE IL PRESIDENTE VADA A SBATTERE, CHE VINCA TRUMP, COSI’ TRA QUATTRO ANNI SARA’ LEI A CANDIDARSI…

FLASH! – BRUTTISSIMA NOTIZIA PER L’AD IN PECTORE DELLA RAI, GIAMPAOLO ROSSI. DAJE E DAJE, AMADEUS IN MODALITÀ CATERPILLAR AVREBBE FINALMENTE CONVINTO QUEL CACADUBBI DI FIORELLO, CHE NON AVEVA NESSUNISSIMA VOGLIA DI LAVORARE ANCORA IN RAI, A ENTRARE NELLA FAMIGLIA DISCOVERY (AMADEUS, FAZIO E CROZZA) PER UN PROGRAMMA SUL 9 – ENTRO FINE LUGLIO SAREBBE ATTESA LA FIRMA DEL CONTRATTO, A SETTEMBRE IL DEBUTTO DELLO SHOWMAN SICULO - LA SMENTITA DI FIORELLO: "INDISCREZIONE TOTALMENTE FALSA"