IL "BISCIONE" SI PAPPA LA CHAMPIONS: TRASMETTERÀ 121 PARTITE A STAGIONE PER I PROSSIMI 3 ANNI - AMAZON HA ACQUISITO I 16 MIGLIORI MATCH DEL MERCOLEDÌ - GRANDI MANOVRE ANCHE PER I MONDIALI 2022: LA RAI SI SAREBBE AGGIUDICATA (PER 135 MLN DI EURO) 28 PARTITE (AMAZON AVREBBE MESSO IL CAPPELLO SU 39 PARTITE) - OGGI POMERIGGIO COMINCIA UNA GIORNATA STORICA: DIECI PARTITE IN 4 GIORNI E NESSUNA IN CONTEMPORANEA...

-

Condividi questo articolo

1 - ABBUFFATA DI SPEZZATINO PER LA SERIE A

Piero Valesio per “il Messaggero”

 

CHAMPIONS LEAGUE CHAMPIONS LEAGUE

La fantasia abbiamo smesso di utilizzarla da tempo visto che la realtà si è presa tutta la scena. La fantasia era quella che permetteva a chi è vissuto in un' epoca pre-digitale (molto pre) di immaginare cosa era successo durante le partite di serie A. Almeno fino a quando, all' ora di cena, la Rai mandava in onda il secondo tempo di una partita (non si sapeva quale: lo si scopriva lì per lì).

 

E poi, in seconda serata, la Domenica Sportiva svelava gli arcani. La fonte che innescava la fantasia era la radio, ovviamente: con Tutto il calcio minuto per minuto. Diversi erano i media ma diverso era anche il tifoso-ascoltatore-spettatore. Che prima di tutto ambiva a capire (ascoltare, intuire) cosa era successo alla sua squadra. Se poi c' erano anche le vicende delle altre, meglio. Ma era un bonus. Con quanto succederà da oggi a lunedì la trasformazione (del prodotto e dello spettatore) è completata.

 

bayern champions bayern champions

La giornata di campionato si dipanerà fino a lunedì sera ma nessun incontro avrà concorrenza diretta. Ogni singolo match potrà godere dell' attenzione di tutto il pubblico disponibile mettendo così l' accento sul prodotto Serie A più che sul singolo incontro. Chi se ne giova? I club, i marchi che li sponsorizzano, i broadcaster (Sky e Dazn), i tifosi che possono autocreare una sorta di super esperienza di fantozziana memoria con frittatone di cipolle e rutto libero, che invece di durare i 90 minuti di un singolo match occupa un intero weekend e la serata del lunedì (sperando che non arrivi la telefonata di un emulo di Guidolbaldo Maria Riccardelli che distrugge i vostri piani).

 

PIERSILVIO BERLUSCONI CHAMPIONS PIERSILVIO BERLUSCONI CHAMPIONS

DERBY DI RACCORDO A far da legame fra le epoche sarà il derby di Milano che si giocherà domenica pomeriggio alle 15. La collocazione classica di quell' epoca lontana di cui si parlava prima, un omaggio ad un passato romantico che non ritorna, Milan-Inter sarà dunque al centro della programmazione del prodotto Serie A. Che inizierà stasera nel preserale con Fiorentina-Spezia, procederà in prime time con Cagliari-Torino, proseguirà domani con Lazio-Samp alle 15, Genoa-Verona alle 18 e Sassuolo-Bologna la sera.

 

Domenica a pranzo Parma-Udinese, poi il derby seguito da Atalanta-Napoli quando su Bergamo caleranno le ombre della sera e Benevento-Roma alle 20.45. Juve-Crotone chiuderà la kermesse lunedì alla stessa ora.

 

Amazon Amazon

Certo, la fantasia non serve più. Ma chissà che un giorno non torni di moda, come il vinile. In fondo quello di questo week-end altro non è che il tentativo di dare massima dignità ad un prodotto complessivo che comunque necessiterà sempre più (per andare incontro alle esigenze di quella che qualcuno ha chiamato generazione highlights) di trovare nuove forme di fruizione ed espressione.

DIRITTI TV SERIE A DIRITTI TV SERIE A

 

GENERAZIONE HIGHLIGHTS Puoi anche spalmare gli incontri lungo più giorni; ma siamo tutti così certi che esista un pubblico conquistabile che segue almeno due di quei match per esteso? O invece la fortuna degli operatori sarà quella di rendere disponibili quegli stessi incontri in pillole sempre più a stretto contatto con l' evento e costruirci sopra una narrazione continua sui social intrisa di creatività e fantasia?

 

Sarebbe un cerchio che si chiude: chi ascoltava Tutto il calcio storico con tutte le partite in contemporanea non interiorizzava ogni intervento di Ciotti o Ameri, quanto piuttosto una singola espressione, la forza con cui un narratore ne interrompeva un altro per segnalare un gol. Su quella forza i neuroni specchio costruivano una storia. E tutti amavano ancora di più il calcio. Chissà se succederà lo stesso.

 

2 - CHAMPIONS GRATIS SU MEDIASET PER ALTRI TRE ANNI

P. Val. per “il Messaggero”

 

diritti tv serie a diritti tv serie a

Chi, a partire dalla prossima estate e per i successivi tre anni, vorrà avere a disposizione tutti i match di Champions League dovrà sottoscrivere due abbonamenti. Qualora avesse esigenze più contenute potrà accontentarsi delle 17 partite che Mediaset trasmetterà in chiaro il martedì sera, compresa la finale.

 

Dopo l' annuncio di Amazon (acquisizione in esclusiva di 16 migliori match del mercoledì più la finale della Supercoppa europea) ieri Mediaset ha annunciato di essersi aggiudicata anche (oltre quelle del martedì) 104 partite di Champions che offrirà in streaming ma a pagamento sulle proprie piattaforme: Mediaset Play, Infiniti o un terzo brand da creare.

 

diritti tv diritti tv

In più c' è Sky che di partite se n' è aggiudicata 121. Ora: dato che non è stato annunciato alcun accordo commerciale sul modello di quello cui Sky e Dazn hanno dato vita per la serie A va da sé che per forza, per vedere tutta la Champions ci vorranno due abbonamenti. Sia Amazon Prime Video sia Mediaset Play sono presenti su SkyQ.

 

Grandi manovre anche per i mondiali 2022: secondo alcune fonti Rai si sarebbe aggiudicata (per 135 mln di euro) 28 partite con il diritto di prima scelta comprese semifinali e finali.

 

Amazon avrebbe messo il cappello su 39 partite: le 36 rimanenti dopo la scelta Rai più, a sua volta, semifinali e finali.

diritti tv champions diritti tv champions

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

VIDEO! QUANDO BENOTTI DISSE: "A PROFUMO (AD DI LEONARDO) GLI FACCIO FINIRE LA CARRIERA. LI MANDO TUTTI IN GALERA! HO DOCUMENTI DI TUTTI, CREO UNO SCANDALO CHE NON FINISCE MAI"  – GILETTI TORNA SUL CASO DEL GIORNALISTA MEDIATORE COINVOLTO IN UNA INCHIESTA SULLA PRESUNTA MAXI COMMESSA DI MASCHERINE ACQUISITE DALLA STRUTTURA COMMISSARIALE DI ARCURI E SCODELLA LE INTERCETTAZIONI-BOMBA TRA BENOTTI E SCOTTI (LINK UNIVERSITY) - LE 4 SOCIETA’ COINVOLTE - NELL’INDAGINE È FINITA ANCHE FRANCESCA CHAOUQUI - VIDEO

sport

cafonal

viaggi

salute