STASERA ALL’OLIMPICO C’E’ ROMA-FEYENOORD (SEDICESIMI DI EUROPA LEAGUE): NONOSTANTE I DIVIETI, 200 TIFOSI OLANDESI SONO ARRIVATI NELLA CAPITALE – ALLARME SICUREZZA: L’ANNO SCORSO QUALCUNO PROVÒ A ENTRARE CON BIGLIETTI FALSI. NEL 2015 I VANDALI DI ROTTERDAM DEVASTARONO LA BARCACCIA DEL BERNINI A PIAZZA DI SPAGNA – DE ROSSI: : “NON VOGLIO UN CALCIO ULTRA-OFFENSIVO MA EQUILIBRIO. DYBALA E LUKAKU? DOBBIAMO PASSARE CON O SENZA I LORO GOL”

-

Condividi questo articolo


Estratti da corrieredellosport.it

 

TIFOSI FEYENOORD A ROMA TIFOSI FEYENOORD A ROMA

Roma-Feyenoord sarà uno spettacolo all’Olimpico, per il sold out da record. Sono previsti 68 mila spettatori, tutti giallorossi, perché per gli olandesi c’è il divieto di trasferta. Nonostante questo però, è scattata l’allerta in città perché qualcuno dall’Olanda è partito lo stesso: sono attesi circa 200 tifosi da Rotterdam nella Capitale. Qualcuno c’è già, come dimostrano le storie pubblicate sui social network.

 

 

Le misure messe a punto ieri dalla Questura di Roma sono piuttosto ingenti. Stamattina è prevista una riunione di sicurezza dell’Uefa. Allo stadio ci saranno 800 steward: l’anno scorso qualcuno provò a entrare con biglietti falsi, ma venne respinto ai tornelli. 1100 poliziotti presidieranno la zona dell’Olimpico e le aree calde al Colosseo e al centro storico. Il ricordo del 2015 è ancora vivo, quando gli olandesi vandalizzarono la Barcaccia del Bernini a Piazza di Spagna.

TIFOSI FEYENOORD DEVASTANO LA BARCACCIA NEL 2015 TIFOSI FEYENOORD DEVASTANO LA BARCACCIA NEL 2015

 

Le immagini hanno fatto il giro del mondo e sono state celebrate sui social anche in questi giorni da alcuni tifosi del Feyenoord. Le forze dell’ordine cercheranno di presidiare anche gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino.

 

(...)

DE ROSSI

Da giallorossi.net

 

E’ lecito domani chiedere di più a Dybala e Lukaku?

“Penso che quando analizziamo quello che ci stanno dando, dobbiamo andare al di là del semplice gol, io valuto le prestazioni e loro stanno entrando nella dimensione di quello che voglio da loro. Dovremo passare il turno con o senza i loro gol…”

 

 

feyenoord roma feyenoord roma

Primo bivio della sua carriera: quanto sposta per lei questo risultato?

“In quanto bivio, partita decisiva, partita che sposta… Sentiamo quel brivido in più tipico della gara da dentro o fuori. Da giocatore ne ho giocate tante, da allenatore la preparo alla stessa maniera di quando devo vincere una partita di campionato”.

 

 

Tocca a Dybala e Lukaku prendere per mano la Roma?

“Qualsiasi squadra ha bisogno di tutti i giocatori. Il mondo è pieno di squadre con grandi giocatori che non riescono a prendere per mano la squadra, e viceversa. Loro domani giocheranno, ma a me interessa che la Roma passi il turno. Per farlo, loro devono essere dentro la partita non per forza con un gol. Sarei contento per loro, ma per me chi segna o chi non segna non mi interessa”.

TIFOSI FEYENOORD DEVASTANO LA BARCACCIA NEL 2015 TIFOSI FEYENOORD DEVASTANO LA BARCACCIA NEL 2015

de rossi de rossi

 

Molto bene in attacco, ma solo due clean sheet da quando è sulla panchina della Roma, è normale subire di più?

“Non è normale, anche se il clean sheet racconta parte della storia: a Frosinone non era un clean sheet, abbiamo subito troppo, grazie all’imprecisione loro e alle parate di Svilar non abbiamo preso gol. Al di là di quello, la squadra deve essere equilibrata, non chiedo alla squadra un gioco ultra offensivo che ci scopre chissà in quale maniera.

 

(…)

paulo dybala 5 paulo dybala 5

Dove può arrivare Huijsen?

“Non ci sono limiti, perché ha un livello di conoscenza, di lettura, di gioco, che difficilmente insegni a un giocatore in prima squadra. È qualcosa che lui ha dentro, per me potrebbe fare il centrocampista, giocare davanti alla difesa. È uno che ha letture, sia di traiettoria che di giocate, da giocatore 30enne a fine carriera che si gestisce e legge bene tutte le situazioni.

 

Ha solo 18 anni e arriva la cosa difficile, inserire all’interno di un giocatore fenomenale con la palla al piede anche una solidità difensiva costante per 90 minuti, letture in sicurezza di alcune situazioni. Ha il tempo davanti e fin quando potremo noi cercheremo di aiutarlo perché è un ragazzo a posto, è un giocatore bello da vedere e da allenare”.

 

 

 

paulo dybala 4 paulo dybala 4 lukaku feyenoord roma lukaku feyenoord roma

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – ANCHE I DRAGHI, OGNI TANTO, COMMETTONO UN ERRORE. SBAGLIÒ NEL 2022 CON LA CIECA CORSA AL COLLE, E SBAGLIA OGGI A DARE FIN TROPPO ADITO, CON LE USCITE PUBBLICHE, ALLE CONTINUE VOCI CHE LO DANNO IN CORSA PER LA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE EUROPEA - CHIAMATO DA URSULA PER REALIZZARE UN DOSSIER SULLA COMPETITIVITÀ DELL’UNIONE EUROPEA, IL COMPITO DI ILLUSTRARLO TOCCAVA A LEI. “MARIOPIO” INVECE NON HA RESISTITO ALLE SIRENE DEI MEDIA, CHE TANTO LO INCENSANO, ED È SALITO IN CATTEDRA SQUADERNANDO I DIFETTI DELL’UNIONE E LE NECESSARIE RIFORME, OFFRENDOSI COME L'UOMO SALVA-EUROPA - UN GRAVE ERRORE DI OPPORTUNITÀ POLITICA (LO STESSO MACRON NON L’HA PRESA BENE) - IL DESTINO DI DRAGHI È NELLE MANI DI MACRON, SCHOLZ E TUSK. SE DOPO IL 9 GIUGNO...

DAGOREPORT – BENVENUTI ALLA PROVA DEL “NOVE”! DOPO LA COSTOSA OPERAZIONE SUL ''BRAND AMADEUS'' (UN INVESTIMENTO DI 100 MILIONI DI DOLLARI IN 4 ANNI), A DISCOVERY NON VOGLIONO STRAFARE. E RESTERANNO FERMI, IN ATTESA DI VEDERE COSA SUCCEDERA' NELLA RAI DI ROSSI-MELONI - ''CORE BUSINESS' DEL CANALE NOVE: ASCOLTI E PUBBLICITÀ, QUINDI DENTRO LE SMORFIE E I BACETTI DI BARBARELLA D'URSO E FUORI L’INFORMAZIONE (L’IPOTESI MENTANA NON ESISTE) - LA RESPONSABILE DEI CONTENUTI DI DISCOVERY, LAURA CARAFOLI, PROVO' AD AGGANCIARE FIORELLO GIA' DOPO L'ULTIMO SANREMO, MA L'INCONTRO NON ANDO' A BUON FINE (TROPPE BIZZE DA ARTISTA LUNATICO). ED ALLORA È NATA L’IPOTESI AMADEUS, BRAVO ''ARTIGIANO" DI UNA TV INDUSTRIALE... 

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…