TORO A GAMBE ALL'ARIA - C’E’ UNA MISTERIOSA CORDATA CHE VUOLE COMPRARE IL TORINO. MA NON CI SONO NOMI, NON CI SONO NUMERI SULL'OFFERTA, L’EX PRESIDENTE DEL CLUB MARENGO DURISSIMO: “SIAMO SU SCHERZI A PARTE?…” – INTANTO CAIRO, CHE MAGARI AVREBBE BISOGNO DI INCASSARE UN PO' DI MILIONCINI, SCHERZA SULLA VENDITA E PUBBLICA SU INSTAGRAM UN FOTOMONTAGGIO IN CUI E’ TRAVESTITO DA SCEICCO... - VIDEO

-

Condividi questo articolo

https://video.repubblica.it/edizione/torino/offerta-di-acquisto-per-il-torino-l-ex-presidente-marengo-siamo-su-scherzi-a-parte/364825/365377?ref=RHPPTP-BS-I263077443-C12-P15-S1.8-T2

 

 

Da video.lastampa.it

 

"È arrivato un mandato, da parte di un determinato cliente". Non ci sono nomi, non ci sono numeri sull'offerta, ma ci sarebbe un misterioso interessato ad acquistare il Torino Fc. Oggi i legali della Console and Partners hanno indetto una conferenza stampa per presentare il progetto, ma senza dare dettagli.

marengo marengo

 

Molto deluso Pierluigi Marengo, ex presidente del club: "Mi sono sentito su Scherzi a Parte. Una conferenza stampa che non è una conferenza stampa. Ho qualche dubbio che questi conoscano il mondo del calcio e in particolare il popolo granata. Hanno invocato un aiuto del popolo granata ma senza dire per cosa, han detto solo che ci sono i soldi adeguati, che cosa voglia dire lo sanno solo loro. Han detto di avere nel progetto ex calciatori, ma non mi risulta".

 

 

TORINO IN VENDITA? CAIRO CI SCHERZA SU E DIVENTA UNO SCEICCO...

Nicola Cecere per gazzetta.it

 

cairo cairo

Urbano Cairo ha fatto sua la caricatura apparsa poche ore fa su uno dei siti vicini alla tifoseria granata, Il Toro siamo noi. Il presidente ha pubblicato il fotomontaggio che lo trasforma in uno sceicco arabo sul suo profilo Instagram. Dimostrando così allo stesso tempo grande attenzione al mondo social che ruota attorno al suo club e anche la capacità di accogliere col sorriso sulle labbra le iniziative goliardiche.

 

Questa prende senza dubbio origine dalle ferme dichiarazioni rese ieri dal patron circa l’incedibilità della sua società in replica alle voci rincorsesi in città relative a una cordata di imprenditori interessati al Toro. Cairo ha detto con chiarezza che "non venderei mai il Toro dopo una stagione come questa. E anzi siamo già all’opera per riportarlo subito sulle posizioni di classifica che gli competono".

cairo belotti cairo belotti

 

E allora i tifosi, preso atto della volontà di Cairo di proseguire la sua avventura granata, trasformandolo in un ricchissimo sceicco sognano altri investimenti sul mercato. In effetti il direttore tecnico Vagnati è al lavoro già da qualche tempo per disegnare la nuova squadra, che sarà certamente potenziata alla luce della insoddisfacente stagione giunta ormai alle battute finali. Prima mossa la scelta relativa alla panchina: tenere Longo o cambiare? La riflessione prosegue.

cairo gazzetta cairo gazzetta

 

urbano cairo foto mezzelani gmt4 urbano cairo foto mezzelani gmt4 urbano cairo foto mezzelani gmt5 urbano cairo foto mezzelani gmt5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute