VIPERETTA, CHE PAURA: UN GRUPPO DI PRESUNTI TIFOSI DELLA SAMP TENTA DI AGGREDIRE FERRERO AL RISTORANTE. LUI HA POI PRESENTATO DENUNCIA IN PROCURA... - TENSIONE ALLE STELLE IN CASA SAMP: LA FASE DI STALLO NELLA TRATTATIVA PER LA VENDITA DEL CLUB HA ACCESO GLI ANIMI DEI CONTESTATORI...

-

Condividi questo articolo

Filippo Grimaldi per gazzetta.it

Viperetta Viperetta

 

Un gruppo di presunti tifosi della Sampdoria ha tentato oggi di venire a contatto con il presidente blucerchiato Massimo Ferrero, che si trovava a pranzo in un ristorante di via Brigate Bisagno, alle spalle di piazza della Vittoria, accompagnato dalla scorta personale e dai funzionari della Digos genovese. Da tempo, infatti, in seguito al clima ostile che si è venuto a creare nei confronti del numero uno di Corte Lambruschini, a causa del protrarsi della trattativa per la vendita della società, le forze dell’ordine hanno dato disposizione affinché in ogni suo spostamento genovese Ferrero (che già si muoveva con una scorta personale) venga accompagnato anche dagli agenti.

viperetta ferrero viperetta ferrero

 

Oggi, però, il fattaccio: ignoti, giunti all’improvviso in zona, hanno provato a venire a contatto con il presidente, ma la situazione non è degenerata proprio per la presenza dei funzionari di polizia, che li hanno subito allontanati. Il locale, fra l’altro, si trova a poche decine di metri dal palazzo della Questura. Dopo vari episodi negativi e contestazioni di vario genere negli ultimi tempi, la fase di stallo nella trattativa per la vendita del club ha evidentemente acceso gli animi di alcuni contestatori. Ora si è però andati oltre.

 

Dopo l’episodio verificatosi al ristorante, il presidente Ferrero è andato in Questura a presentare denuncia (non la prima), affinché le forze dell’ordine possano identificare gli autori e applicare le nuove norme di sicurezza che riguardano anche lo sport. Inoltre, in mattinata, era stato alla Procura della Repubblica, sempre a Genova, per tutelare la propria persona da un tentativo di truffa, stavolta non collegata alla Samp né ad altre sue attività professionali.

 

 

viperetta viperetta viperetta ferrero viperetta ferrero viperetta ferrero viperetta ferrero

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“IL TEST CHE TROVA GLI ANTICORPI NON È SUFFICIENTE PER ESCLUDERE UN ALTRO CONTAGIO” - ALBERTO MANTOVANI, DIRETTORE SCIENTIFICO DI HUMANITAS: “LA SARS DAVA AI GUARITI UN'IMMUNITÀ DI 2-3 ANNI E QUESTO VIRUS GLI È PARENTE. IL PROBLEMA È CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE PERSONE CHE INCONTRA COVID-19 O NON SI AMMALA O LO FA IN MODO BLANDO: IN QUESTO CASO NON SAPPIAMO SE LA RISPOSTA IMMUNITARIA INDOTTA, DI CUI LA PRESENZA DI ANTICORPI È UNA SPIA, SIA DAVVERO PROTETTIVA O SE QUESTE PERSONE RISCHIANO UNA NUOVA INFEZIONE”