HYPERMAREMMA IMPESTATA D’ARTE! LA QUARTA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE ARTISTICA APRIRÀ NEL WEEKEND DI PASQUA CON L’OPERA “I GIOCOLIERI DELL’ARMONIA” DI GIUSEPPE GALLO E LA PERFORMANCE “IMPOSSIBLE MEETING POINT” DELL’ARTISTA RACHEL MONOSOV…

-

Condividi questo articolo


Silvia Bosco per formiche.net

 

Arriva la quarta edizione di Hypermaremma e l’inaugurazione avverrà in occasione del week end di Pasqua.

 

GIUSEPPE GALLO GIUSEPPE GALLO

La manifestazione si aprirà con la scultura monumentale di Giuseppe Gallo dal nome I giocolieri dell’armonia, alle dune di Ansedonia, località Tagliata (entrata da “La Barca”). Dal 16 aprile quindi sarà visibile fino a metà luglio con quest’opera composta da dodici figure che si susseguono in una processione evocativa in cui sembrano danzare in assenza di gravità (qui le coordinate per raggiungere l’installazione).

 

Lunedì 18 aprile alle ore 11:30 inoltre si continuerà con la prima performance della stagione, Impossible meeting point dell’artista Rachel Monosov, in un’area incontaminata della laguna di Orbetello, sul lato di Ansedonia.

 

Monosov, già protagonista della prima edizione del Festival, torna con una performance concepita nel 2016 in Canada e prodotta ex-novo per questa edizione, mettendo in scena una serie di azioni visive e sonore, nel tentativo di raccontare le relazioni non corrisposte tra esseri viventi, in un paesaggio ai limiti del reale (qui le coordinate per la performance della durata di 40 minuti circa, con un testo critico di Massimo Mininni).

 

Hypermaremma apre il suo programma ad autori ed interpreti di origini russe, in questo periodo in cui la voce degli artisti provenienti da quei territori è fortemente filtrata e ostacolata, nella speranza, sostiene la manifestazione, di proteggere sempre la libertà di espressione e la pace tra i popoli.

MONOSOV MONOSOV

 

I due progetti aprono ufficialmente il programma del 2022, composto di opere diffuse, performance ed esperienze visive immerse nel territorio maremmano, che prenderanno forma tra giugno e settembre e che presto verrà reso noto.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

I RELIGIOSI VADANO A PREGARE, SUI SOLDI MEGLIO I LAICI – PAPA FRANCESCO NOMINA PREFETTO DELLA SEGRETERIA PER L'ECONOMIA IL MANAGER MAXIMINO CABALLERO LEDO - È IL SECONDO LAICO CHE PRENDE LA GUIDA DI UN MINISTERO DELLA SANTA SEDE - LA SEGRETERIA, NATA NEL 2014, DOPO LA CONTROVERSA GESTIONE DEL CARDINALE GEORGE PELL, HA INTRODOTTO NOVITA’ COME IL CODICE DEGLI APPALTI, LA GESTIONE DELLE "MATERIE RISERVATE", IL NUOVO CODICE PER GLI INVESTIMENTI FINANZIARI, L'ACCENTRAMENTO DELLE RISORSE DELLA SANTA SEDE (CIRCA 2 MILIARDI) NELL'APSA (E AFFIDATE IN GESTIONE ALLO IOR)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute