BOLLETTINO DEI CONTAGI E DEI (POCHI) MORTI - 1.370 NUOVI CASI DI CORONAVIRUS IN ITALIA (SU 92.403 TAMPONI), DIECI DECESSI - CRESCONO DI 41 UNITÀ I RICOVERATI CON SINTOMI, SOLO UNO IN PIÙ IN TERAPIA INTENSIVA (143 IN TUTTO IL PAESE) - LOMBARDIA SEMPRE IN TESTA PER NUMERO DI NUOVI CASI (+271), NESSUNA REGIONE È IMMUNE

-

Condividi questo articolo

Da www.corriere.it

 

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 280.153 persone (+1.370* rispetto a ieri, +0,5%; ieri +1.108) hanno contratto il virus Sars-CoV-2. Di queste, 35.563 sono decedute (+10, ieri +12) e sono state dimesse 210.801 (+563, +0,3%; ieri +223). Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 33.789 (+796, +2,4%; ieri +915); il conto sale a 280.153 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia. I tamponi sono stati 92.403 (39.850 in più rispetto a ieri che erano stati 52.553).

infezioni e morti coronavirus spagna italia infezioni e morti coronavirus spagna italia

I pazienti ricoverati con sintomi sono 1.760 (+41, +2,4%; ieri +36), di cui 143 in terapia intensiva (+1, +0,7%; ieri +9).

 

 

I dati Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). Nella foto in alto è visibile quello dei soggetti attualmente positivi. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Laddove non è indicata la percentuale di aumento, il dato è inferiore allo 0,1%.

 

Lombardia 102.085 (+271, +0,3%; ieri +109)

Emilia-Romagna 32.854 (+94, +0,3%; ieri +132)

Veneto 24.118 (+105, +0,4%; ieri +69)

Piemonte 33.335 (+42, +0,1%; ieri +37)

Marche 7.384 (+15, +0,2%; ieri +6)

Liguria 11.415 (+64, +0,6%; ieri +59)

Campania 8.377 (+249, +3,1%; ieri +218)

Toscana 12.558 (+59, +0,5%; ieri +85)

Sicilia 4.849 (+84, +1,8%; ieri +49)

Lazio 12.339 (+129, +1,1%; ieri +159)

Friuli-Venezia Giulia 3.946 (+12, +0,3%; ieri +11)

Abruzzo 3.919 (+14*, +0,3%; ieri +15)

Puglia 6.042 (+143, +2,4%; ieri +43)

Umbria 1.935 (+7, +0,4%; ieri +13)

coronavirus lavori in strada coronavirus lavori in strada

Bolzano 3.007 (+4, +0,1%; ieri nessun nuovo caso)

Calabria 1.648 (+8, +0,5%; ieri +17)

Sardegna 2.615 (+51, +2%; ieri +59)

Valle d’Aosta 1.254 (+5, +0,4%; ieri nessun nuovo caso)

Trento 5.352 (+3, +0,1%; ieri +17)

Molise 548 (+3, +0,5%; ieri +9)

Basilicata 573 (+8, +1,4%; ieri +1)

*Il dato ha subito un ricalcolo di un caso: la Regione Abruzzo comunica che dal totale dei casi positivi è stato sottratto 1 caso segnalato nei giorni passati, in quanto già in carico ad altra Regione.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

LA ROMA TREMA, LO STADIO ORA E’ UN MIRAGGIO – IL PD SI SFILA, IL PROGETTO DEL NUOVO IMPIANTO A TOR DI VALLE SEMPRE PIU’ IN BILICO, LA RAGGI: “I DEM NON VOGLIONO LO STADIO. VIA LIBERA ENTRO NATALE” - IL CLUB GIALLOROSSO SI ASPETTAVA IN QUESTO MESE IL VIA ALL’ITER CHE DOVREBBE PORTARE ALL’APPROVAZIONE DELLA VARIANTE E DELLA CONVENZIONE URBANISTICA – LA SINDACA E’ ALLE PRESE CON UN MOVIMENTO SPACCATO E CON UN PD CHE PARTE DA UNA “POSIZIONE DI FORTE CONTRARIETA’”

cafonal

viaggi

salute