TOLTA DI MEZZO UN’EMERGENZA SANITARIA, NE ARRIVA UN’ALTRA – DIMENTICATE IL COVID: TRA QUALCHE ANNO A NON FARCI DORMIRE LA NOTTE CI SARÀ LA RESISTENZA AGLI ANTIBIOTICI – TUTTA COLPA DELL’UTILIZZO SMODATO CHE ABBIAMO FATTO DI QUESTI FARMACI NEGLI ULTIMI ANNI, MA ANCHE DELL’USO SREGOLATO NEGLI ALLEVAMENTI E NELL’AGRICOLTURA – C’È UN’ALTRA QUESTIONE: LE CASE FARMACEUTICHE HANNO SMESSO DI INVESTIRE NEL SETTORE, RITENUTO POCO REMUNERATIVO. E COSÌ...

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Danilo Zagaria per il “Corriere della Sera”

 

resistenza agli antibiotici resistenza agli antibiotici

[…] Per molti esperti del settore sanitario, una delle inquietudini maggiori è rappresentata dalla resistenza agli antibiotici.

 

Si tratta di un tema vecchio quanto gli antibiotici stessi, ma che peggiora di anno in anno e che potrebbe, stando a un rapporto del 2023 stilato dall’Unep, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’ambiente, causare fino a 10 milioni di morti ogni anno fra qualche decennio.

Gli antibiotici e la piu grande minaccia del secolo Giulia Marchetti Gli antibiotici e la piu grande minaccia del secolo Giulia Marchetti

 

Benché si tratti di un processo dovuto ai meccanismi basilari dell’evoluzione biologica, non è un argomento facile da spiegare al grande pubblico. Per fortuna, in libreria iniziano a essere reperibili i primi saggi che ne rivelano funzionamento e conseguenze.

 

L’ultimo arrivato è edito da Sonzogno e si intitola Gli antibiotici e la più grande minaccia del secolo . A scriverlo è stata Giulia Marchetti, ordinaria alla Statale di Milano e direttrice del reparto di Infettivologia dell’Ospedale San Paolo. In poche pagine, grazie a un linguaggio semplice ma preciso, l’autrice spiega cause ed effetti della resistenza agli antibiotici, mettendo in luce gli aspetti chiave del problema.

 

«Gli antibiotici — scrive Marchetti — sono la pietra angolare su cui si fonda la medicina moderna, se diventassero inefficaci, le infezioni, perfino le più semplici, risulterebbero difficili o impossibili da trattare».

batteri resistono agli antibiotici batteri resistono agli antibiotici

 

Le cause sono diverse e connesse fra loro. Da una parte, la capacità delle popolazioni batteriche di sviluppare forme di resistenza agli antibiotici con i quali li combattiamo da meno di un secolo, dall’altra l’uso smodato che facciamo di questi farmaci

 

[…] i capitoli migliori del libro sono quelli in cui invita il lettore a esplorare aspetti dell’argomento che a prima vista potrebbero sembrare secondari, ma che non lo sono affatto.

 

batteri che resistono agli antibiotici batteri che resistono agli antibiotici

Il primo è il legame esistente fra l’utilizzo di antibiotici in allevamenti e agricoltura e la resistenza che i batteri sviluppano. Un uso, spesso smodato e poco regolamentato, specialmente fuori dall’Unione Europea, di antibiotici negli allevamenti e nei campi coltivati aggrava infatti la situazione, irrobustendo i ceppi e favorendo la selezione di quelli più tenaci.

 

Il secondo è la carenza di nuovi antibiotici sul mercato. Pare incredibile, ma la resistenza sta aumentando anche perché le case farmaceutiche non investono più nel settore, ritenendolo poco remunerativo.

antibiotici negli allevamenti intensivi antibiotici negli allevamenti intensivi

 

[…]La resistenza agli antibiotici, secondo l’Oms, sarà una delle sfide sanitarie più ardue di questo secolo. Il libro di Giulia Marchetti, oltre a offrire diverse prospettive, indica alcune strade promettenti, sia scientifiche sia politiche. Se da una parte possiamo migliorare la «gestione microbica» regolando il ricorso agli antibiotici, negli ospedali quanto nel settore produttivo, dall’altra occorre una spinta pubblica che incentivi la ricerca medica, di modo che non siano le sole logiche di mercato a decidere la partita. […]

antibiotici negli allevamenti intensivi 6 antibiotici negli allevamenti intensivi 6 batterio antibiotico resistente 2 batterio antibiotico resistente 2 batterio antibiotico resistente 1 batterio antibiotico resistente 1 batterio antibiotico resistente 3 batterio antibiotico resistente 3 antibiotici negli allevamenti intensivi 4 antibiotici negli allevamenti intensivi 4 antibiotici negli allevamenti intensivi 7 antibiotici negli allevamenti intensivi 7

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - E DIVORZIO FU! CON UN ACCORDO SULLA PROPRIETÀ DI UNA VILLA A FIESOLE, OMOLOGATO DALLA PROCURA DI FIRENZE QUESTA MATTINA, È SCESO DEFINITIVAMENTE IL SIPARIO: FRANCESCA PASCALE E PAOLA TURCI HANNO SCIOLTO LA LORO UNIONE CIVILE - ORA GLI ATTI DEL DIVORZIO VERRANNO TRASFERITI AL COMUNE DI MONTALCINO, DOVE, APPENA DUE ANNI FA. FU CELEBRATO IL “MATRIMONIO” DELL'EX FIRST LADY DEL BERLUSCONISMO CON LA CANTAUTRICE - PURTROPPO, ANCHE I MIRACOLI LESBO SONO COME QUELLI ETERO: NON DURANO. FINITA L’INIZIALE PASSIONE, DA ALMENO UN ANNO L’ALCHIMIA EROTICA TRA PAOLA E FRANCESCA ERA ALLA DERIVA CON L’ENTOURAGE DELLA COPPIA CHE SUSSURRAVA DI “CADUTA DEL DESIDERIO”, “CRISI”, “SCAZZI”, “ALLONTANAMENTI”, LITIGI E RIPICCHE. QUESTA MATTINA, L’ULTIMO ATTO…

DAGOREPORT - "BENVENUTI A PAMPLONA, TURISTI DEL CAZZO"! - CRONACHE DALLA FOLLE FESTA DI SAN FERMIN, DOVE ALLE 8 DI MATTINA MIGLIAIA DI PERSONE SCAPPANO PER QUASI UN CHILOMETRO SPERANDO DI NON FARSI INCORNARE DAI TORI: NON TUTTE CI SONO RIUSCITE, DAL 1910 IL BILANCIO DELLE VITTIME E' DI 16 PERSONE - L'ARRIVO DEI BESTIONI NELL'ARENA GREMITA DI GENTE UBRIACA CHE CANTA I RICCHI E POVERI. LE NOTTI A LUCI ROSSE DEI TURISTI AMERICANI. LA FINALE DEGLI EUROPEI IGNORATA COMPLETAMENTE ("GLI SPAGNOLI? DEI FIGLI DI PUTTANA") - VIDEO

DAGOREPORT - LA DISAVVENTURA CHE VIDE GIANNI AGNELLI E IL PLAYBOY GIGI RIZZI FINIRE PER TRE GIORNI IN UNA GALERA FRANCESE - UNA BOMBASTICA STORIA RACCONTATA DA UN EX DIRIGENTE FIAT CHE, VA AMMESSO, NON È SOSTENUTA DA UN DOCUMENTO O INDISCREZIONI GOSSIP - IL FATTACCIO AVVENNE NEL1969 A CAP FERRAT: LA TRUPPA SBRONZA E SU DI GIRI CAPITANATA DA GIGI RIZZI, RINFORZATA DALLA PRESENZA CHIC DELL’AVVOCATO, MISE SOTTOSOPRA UN NIGHT CLUB. CI VOLLE L'INTERVENTO DELLA POLIZIA PER FRENARE LA BABILONIA DEGLI "ITALIENS” - RIZZI E AGNELLI FURONO BECCATI IN POSSESSO DI DOSI DI COCAINA E FINIRONO IN GATTABUIA...

DAGOREPORT – ANCHE ROBERTA METSOLA VA IN PRESSING SU GIORGIA MELONI: LA PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO, RIELETTA CON UNA MAGGIORANZA RECORD DI 562 VOTI, COMPRESI QUELLI DI ECR, OGGI TELEFONERÀ ALLA DUCETTA PER CONVINCERLA A SMETTERLA DI NICCHIARE E APPOGGIARE APERTAMENTE URSULA VON DER LEYEN – LA DUCETTA È CONSAPEVOLE DELL’IMPORTANZA DI NON AUTOESCLUDERSI, MA È TERRORIZZATA DI PERDERE ECR, DALLA REAZIONE DI SALVINI PRONTO A URLARE ALL’INCIUCIO CON I SOCIALISTI E DALLO ZOCCOLO POST-FASCIO DEL SUO ELETTORATO, DA SEMPRE EURO-SCETTICO – BIDEN O TRUMP? CHIUNQUE VINCA, PER L’UE È FINITA LA PACCHIA DELLA SICUREZZA MILITARE PAGATA DAGLI USA...

DAGOREPORT – LA RESA DEI CONTI TRA BIDEN E OBAMA ARRIVERÀ A FINE LUGLIO, QUANDO SI TIRERANNO LE SOMME SULLA PENURIA DI DONAZIONI: ANCHE UN EVENTUALE SUCCESSO IN POLITICA INTERNAZIONALE (LA TREGUA A GAZA) RISCHIA DI NON ESSERE RISOLUTIVO PER “SLEEPY JOE” – I SONDAGGI CONTINUANO A FOTOGRAFARE UN TESTA A TESTA CON TRUMP: L’ATTENTATO AL TYCOON NON HA SMOSSO TROPPI CONSENSI. ORMAI L’AMERICA, SEMPRE PIÙ POLARIZZATA, RAGIONA SU ALTRI SCHEMI - IN UN PAESE CON 330 MILIONI DI ABITANTI E 450 MILIONI DI ARMI PUO' SUCCEDERE DI TUTTO…