ADDIO SPREAD! – DOPO LA FORMAZIONE DEL GOVERNO DRAGHI IL DIFFERENZIALE TRA I BTP E I BUND TEDESCHI SCENDE A 89 PUNTI BASE -  MILANO APRE IN RIALZO, CON L’INDICE FTSE MIB CHE GUADAGNA LO 0,94% - LE CAMERA ANCORA NO, MA I MERCATI HANNO GIÀ DATO LA FIDUCIA A SUPER-MARIO

-

Condividi questo articolo

mario draghi al quirinale mario draghi al quirinale

1 – Spread: apre in calo a quota 89,6 dopo formazione Governo

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - Apertura in calo per lo spread tra Btp e Bund tedeschi dopo la formazione del Governo Draghi, che da quota 90 di venerdì scende a 89,6 punti base. In rialzo allo 0,502% il rendimenti dei titoli decennali, che cresce di 2,5 punti base.

 

 

2 – Borsa: futures Milano in crescita di oltre l'1% ++

L EFFETTO DI DRAGHI SULLO SPREAD L EFFETTO DI DRAGHI SULLO SPREAD

 (ANSA) - MILANO, 15 FEB - Salgono di oltre l'1% i futures su Piazza Affari, facendo meglio di quelli delle altre piazze europee. Per la Borsa di Milano si tratta della prima seduta dopo il giuramento del nuovo governo guidato dall'ex presidente della Bce Mario Draghi.

 

3 – Borsa: Milano apre in rialzo, +0,94%

IL PRIMO CONSIGLIO DEI MINISTRI DI MARIO DRAGHI IL PRIMO CONSIGLIO DEI MINISTRI DI MARIO DRAGHI

 (ANSA) - MILANO, 15 FEB - Apertura in rialzo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,94% a 23.630 punti (ANSA).

spread btp bund spread btp bund GIUSEPPE CONTE E MARIO DRAGHI GIUSEPPE CONTE E MARIO DRAGHI spread spread GIUSEPPE CONTE MARIO DRAGHI GIUSEPPE CONTE MARIO DRAGHI MARIO DRAGHI SBAGLIA IL CERIMONIALE ALL ARRIVO A PALAZZO CHIGI MARIO DRAGHI SBAGLIA IL CERIMONIALE ALL ARRIVO A PALAZZO CHIGI

 

Condividi questo articolo

business