FLASH! - DOPO L’ASSOLUZIONE DESCALZI SI SENTE PIÙ FORTE E HA PORTATO AL MEF E A CDP LA SUA PROPOSTA PER SAIPEM: PRESIDENTE SILVIA MERLO E AD FRANCESCO CAIO IN SOSTITUZIONE DI STEFANO CAO CHE CONSIDERA UN SUO NEMICO DA QUANDO ERA IN ENI. LA CALVOSA, PRESIDENTE ENI VICINA AI 5STELLE, AVREBBE PREFERITO COME PRESIDENTE STEFANO SIMONTACCHI, L’AVVOCATISSIMO DELLA STUDIO BONELLI-EREDE…

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Condividi questo articolo

business

MAZZARELLA IN CARROZZASORPRESA AMARA PER CIMBRI ALL’ASSEMBLEA DI BPER CHE HA ELETTO IL NUOVO CDA: I GRANDI SOCI DELL'EX POPOLARE EMILIANA CONTROLLATA DA UNIPOL NON SONO RIUSCITI A IMPORSI IN ASSEMBLEA – IN COMPENSO CIMBRI CONOSCE BENE IL NEO PRESIDENTE DI BPER, FLAVIA MAZZARELLA: NELLA CALDA ESTATE 2012 PROPRIO LEI, A CAPO DI IVASS, ARBITRÒ L'ASPRA BATTAGLIA PER FONDIARIA SAI. NON SOLO: DAL 1994 AL 2002 È STATA LA DEVOTA PUPILLA DI DRAGHI, DIRETTORE GENERALE DEL TESORO PER LE PRIVATIZZAZIONI