PERCHE’ LA “APPLE” ACQUISISCE PER 3 MILIARDI DI DOLLARI LA “BEATS - ITUNES NON E’ MAI ANDATO PEGGIO, GLI AURICOLARI APPLE SONO PESSIMI E LA “BEATS” HA LE MIGLIORI CUFFIE IN CIRCOLAZIONE

I motivi dell’accordo? Il numero di pubblicazioni su iTunes quest’anno è stato il minore di sempre, la crescita è bloccata, gli auricolari Apple sono pessimi. La “Beats” ha le migliori cuffie in circolazione e il servizio di musica in streaming è diretto concorrente di “Spotify” e “Deezer”….

Condividi questo articolo

da www.businessinsider.com

Le cuffie di qualita BeatsLe cuffie di qualita Beats

Ieri la "Apple" ha annunciato di aver acquistato per 3 miliardi di dollari "Beats Electronics", marchio di cuffie e altoparlanti bluetooth, e "Beats Music", servizio di musica in streaming lanciato in America lo scorso gennaio, con un numero di iscritti che non supera i 250.000. E' diretto concorrente di "Spotify" e "Deezer", co-fondato da Jimmy Iovine e dal rapper Dr. Dre.

I motivi dell'accordo? Il numero di pubblicazioni su iTunes quest'anno è stato il minore di sempre, la crescita di iTunes si è bloccata, gli auricolari Apple sono pessimi.

Eddy Cue, dirigente di Apple, ha spiegato alla Code Conference in California: «La musica sta morendo. Non sta crescendo. Non si tratta di quel che Apple sta facendo oggi, nemmeno di quel che Beats sta facendo oggi. Si tratta di quel che potremo fare insieme. Non è due più due fa quattro, il risultato finale è molto di più. L'unione delle forze aiuterà la musica a crescere di nuovo».

Dr Dre chiude accordo con AppleDr Dre chiude accordo con Apple

L'acquisizione era nell'aria. Dr Dre giorni fa aveva caricato sul web un video in cui già si annunciava «il primo miliardario dell'hip hop». Inizialmente la Apple è rimasta basita, ma alla fine, evidentemente, ha fatto bene i suoi conti: il futuro è la musica in streaming.

 

 

 

Eddie Cue di AppleEddie Cue di Apple Il tweet congiunto di Dr DreIl tweet congiunto di Dr Dre

 

Condividi questo articolo

business

LA VIA DELLA SETA PASSA DA TARANTO – ECCO COME I CINESI SI SONO PRESI IL PORTO PUGLIESE, CON L’AIUTO DEL GOVERNO! - LO SCORSO ANNO LA GESTIONE DEL TERMINAL CONTENITORI È STATA AFFIDATA AI TURCHI DI YILPORT, SOCIA DELLA COMPAGNIA DI STATO CINESE. NON SOLO, L’AREA DELL’EX YARD BELELLI STA PER FINIRE AL FERRETTI GROUP, CONTROLLATO DALLA SOCIETÀ DEL DRAGONE WEICHAI, CON 15 MILIONI DI FONDI PUBBLICI - I DUBBI DEL COPASIR SULLA SICUREZZA E IL RUOLO DEL SOTTOSEGRETARIO M5S MARIO TURCO

FERMI AL CASELLO - ATLANTIA, LA HOLDING DEI BENETTON VA AVANTI SULLA SUA STRADA E SE NE FREGA DEL PATTO CON IL GOVERNO: BYE BYE CDP, CON SCAMBIO DI RECIPROCHE ACCUSE, E AUTOSTRADE FINISCE SUL MERCATO - LE OFFERTE NON VINCOLANTI VANNO PRESENTATE ENTRO IL 16 DICEMBRE - LA PALLA PASSA AL GOVERNO: BISOGNA APPROVARE IL PIANO ECONOMICO-FINANZIARIO DELLA SOCIETÀ, INDISPENSABILE PER IL FUTURO DI ASPI E PER AVVIARE IL PIANO DI INVESTIMENTI DA 14,5 MILIARDI E LE NUOVE MANUTENZIONI PER 7 MILIARDI...