CAFONAL VERTICALE! ALLA CASA DEL CINEMA DI ROMA E’ ANDATA IN SCENA LA SESTA EDIZIONE DEL “VERTICAL MOVIE FESTIVAL” ORGANIZZATO DA SALVATORE MARINO - AVVISTATI DARIO SALVATORI, JONIS BASCIR, CINZIA MASCOLI, PRESIDENTE DEL SINDACATO ARTISTI7607, CHE HA RIBADITO L’IMPORTANZA DELL’ADEGUATA RETRIBUZIONE DEGLI ATTORI – TUTTI I VINCITORI: FOTO + VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Comunicato stampa - Testo di Tiziano Rapanà

Foto di Daniele Trasatti e Tre Fiori Giancarlo

 

salvatore marino salvatore marino

Un’atmosfera gioiosa ha colorato l’ultima edizione del Vertical Movie Festival, che si è ripresentato al pubblico venerdì 1º dicembre alla Casa del Cinema di Roma. Cinefili, curiosi, professionisti dello spettacolo hanno affollato la sala Cinecittà per assistere al gran finale.

 

I tanti giovani presenti hanno applaudito alle opere del cinema verticale, che si sono distinte per originalità. Ho avuto il piacere di sbirciare i preparativi della serata, qualche ora prima. Ed era sbalorditivo vedere Salvatore Marino allestire personalmente la scena, sistemare lo schermo e tutti gli aggeggi vari. È un praticone nel più nobile senso della parola: si sporca le mani, non ha la puzza sotto il naso e se c’è da fare qualche lavoro da fabbro o da falegname non si tira indietro.

 

Il pre-serata (ovvero quel benefico rumoreggiare che si sente nell’entrare in sala) è stato condito da tante chiacchiere sull’arte: avventori che discutono dell’ultimo film di Paola Cortellesi o i futuri premiati che raccontano la loro opera.

 

jonis bascir jonis bascir

Ho ascoltato una piacevole discussione tra Dario Salvatori e il compositore Fabrizio Fornaci sui Marc 4 (quelli di Mah-nà mah-nà), poi mi ci sono infilato ed improvvisamente abbiamo preso a parlare degli Shampoo, il gruppo che rifaceva i Beatles in napoletano. Poi, luci spente per dare inizio all’evento.

 

Alex Elton e Sofia Ravello hanno splendidamente condotto la serata, intervallata da momenti culturali significativi (la presentazione del collettivo Snuff Art Project) e da attimi di puro cazzeggio (i comici Andrea D’Andreagiovanni e Simone Gallo sono arrivati a spogliarsi in sala al culmine di un simpatico sketch).

 

dario salvatori e gianni gadaleto dario salvatori e gianni gadaleto

Cinzia Mascoli, presidente di Artisti7607, ha ribadito l’importanza dell’adeguata retribuzione degli artisti. Era presente tutta la giuria composta dalla sceneggiatrice Silvia Scola e tra gli altri anche da Roberta Lista e dal produttore Simone Fordham. I vincitori sono stati premiati da: Roberto Nepote, Silvia Scola, Fabrizio Fornaci, dalla regista e videomaker Dalilù, da Dario Salvatori, da Maria Scuotto, da Jonis Bascir, da Andrea Marrari, con l’ausilio di Morgana Nuccio, Giulia Dhir, il direttore di palco Claudio David, Vittorio Montella, Vincenzo Giordano e Gianluca Croce.

 

silvia scola, giuseppe tuccillo, antonio caputo silvia scola, giuseppe tuccillo, antonio caputo

A proposito di premi, questa è la lista dei vincitori (tutte opere particolarmente originali, lontane dall’ordinaria lessicale tipica dei film che vediamo tutti i giorni).

 

Miglior film: “La Courbe de tes yeux” di Federico Ajello (Italia);

migliore regia: Emanuele Matera per “Abordo” (Italia);

migliore fotografia: Carlos Vazquez per “3EMW” (Messico);

miglior soggetto: Giuseppe Tuccillo e Antonio Caputo per “3” (Italia);

migliore sceneggiatura: Matej Rimanic per “Love in plane sight” (Slovenia);

migliore montaggio: “Momok” di Fauzan Al Habibie (Indonesia);

migliore colonna sonora originale: Chiara Fulgoni per “Flowered” di Bruna Pias (Regno Unito);

migliore video clip musicale: “Run and Run” di Lyrical School (Corea).

 

vincenzo giordano, salvatore marino, giovanni la rosa, vittorio montella vincenzo giordano, salvatore marino, giovanni la rosa, vittorio montella

Nella sezione dedicata ai video clip musicali girati in verticale si è distinto, sorprendendo gli addetti ai lavori, “E tu corri” di Max Spurio, scritto e diretto da Alessandro Petrangeli.

 

A fine serata, tutti sono andati ad omaggiare Salvatore Marino. Alcuni felici della selezione di corti appena vista, altri grati per il ritorno alla satira politica con Dagospia ed il mitico Dago-Tg. La serata è passata in un lampo, con la consapevolezza che c’è ancora spazio per la vera divulgazione culturale in Italia. Sipario!

vincenzo giordano, silvia squizzato, vittorio montella, giovanni la rosa vincenzo giordano, silvia squizzato, vittorio montella, giovanni la rosa sofia ravello, franco bertini sofia ravello, franco bertini vince della corte 2 vince della corte 2 sofia ravello, salvatore marino, alex elton, claudio david sofia ravello, salvatore marino, alex elton, claudio david valentina gemelli, salvatore marino, cinzia loffredo valentina gemelli, salvatore marino, cinzia loffredo sofia ravello, emanuele matera, andrea marrari, alex elton sofia ravello, emanuele matera, andrea marrari, alex elton sofia ravello, cinzia mascoli, alex elton copia sofia ravello, cinzia mascoli, alex elton copia sofia ravello, cinzia mascoli, alex elton sofia ravello, cinzia mascoli, alex elton umberto cavalier, sofia ravello umberto cavalier, sofia ravello silvia scola premia tuccillo e caputo per migliore soggetto silvia scola premia tuccillo e caputo per migliore soggetto sofia ravello, alex elton sofia ravello, alex elton silvia scola e claudio david silvia scola e claudio david dario salvatori e gianni gadaleto 2 dario salvatori e gianni gadaleto 2 andrea d'andreagiovanni, salvatore marino, simone gallo andrea d'andreagiovanni, salvatore marino, simone gallo andrea fiorito, emma nitti andrea fiorito, emma nitti andrea d'andreagiovanni e simone gallo andrea d'andreagiovanni e simone gallo alex elton, sofia ravello, roberto nepote alex elton, sofia ravello, roberto nepote andrea marrari andrea marrari artisti di snuff art artisti di snuff art dalilu??, carlos vazquez dalilu??, carlos vazquez morgana nuccio morgana nuccio franco bertini, franco bertini, dario salvatori dario salvatori fabrizio fornaci, jonis bascir, sofia ravello fabrizio fornaci, jonis bascir, sofia ravello fabrizio fornaci, jonis bascir fabrizio fornaci, jonis bascir francesco pozone, dalilu', gianluca croce 2 francesco pozone, dalilu', gianluca croce 2 francesco pozone, dalilu', gianluca croce francesco pozone, dalilu', gianluca croce silvia squizzato, andrea d'andreagiovanni, somone gallo silvia squizzato, andrea d'andreagiovanni, somone gallo franco bertini franco bertini jonis bascir copia jonis bascir copia maria scuotto, il produttore umberto cavalier 2 maria scuotto, il produttore umberto cavalier 2 ricordi perduti ricordi perduti simone gallo, andrea d'andreagiovanni simone gallo, andrea d'andreagiovanni umberto cavalier umberto cavalier roberto nepote, claudio david, morgana nuccio, giulia dhir, salvatore marino, roberto nepote, claudio david, morgana nuccio, giulia dhir, salvatore marino, roberto nepote roberto nepote rubens giusberti, fabrizio fornaci, andrea marrari 2 rubens giusberti, fabrizio fornaci, andrea marrari 2 sala cinecitta?? 3 sala cinecitta?? 3 sofia ravello, alex elton e umberto cavalier sofia ravello, alex elton e umberto cavalier sofia ravello, alex elton 2 sofia ravello, alex elton 2 sofia ravello, alex elton, dario salvatori sofia ravello, alex elton, dario salvatori valentina gemelli, gianluca croce valentina gemelli, gianluca croce vincenzo giordano, silvia squizzato, sofia ravello, alex elton, vittorio montella, caludio david vincenzo giordano, silvia squizzato, sofia ravello, alex elton, vittorio montella, caludio david

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO