CAFONALINO - AL MAXXI LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO DEL PR PARIDE VITALE "D’AMORE E D’ABRUZZO": UNA DICHIARAZIONE D’AMORE VERSO LA SUA TERRA D’ORIGINE – INSIEME ALL’AUTORE L’INSEPARABILE VICTORIA CABELLO, COMPAGNA DI PROGRAMMI TELEVISIVI COME “PECHINO EXPRESS 2022” - AVVISTATI L’AD DI MEDUSA GIAMPAOLO LETTA CON LA MOGLIE ROSSANA, ALESSANDRO ROJA, DANIELA VIRGILIO E… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Estratto dell’articolo di Valentina Venturi per www.ilmessaggero.it

 

paride vitale e victoria cabello ph daeda 02 paride vitale e victoria cabello ph daeda 02

Chi li segue da tempo sa perfettamente quanto l’innata ironia e la totale sintonia siano i loro biglietti da visita. Ma gli amici inseparabili Paride Vitale e Victoria Cabello, compagni anche di programmi televisivi come “Pechino Express 2022” che hanno persino vinto, […] si sono presentati al MAXXI - Museo Nazionale delle arti del XXI secolo nell’insolita veste di scrittore e moderatrice.

 

Nello specifico è stata l’occasione per raccontare la genesi che ha stimolato Vitale a realizzare “D’amore e d’Abruzzo” Cairo Editore, un libro ma anche una sorta di dichiarazione d’amore verso la sua terra d’origine.

 

paride vitale e victoria cabello ph daeda 01 paride vitale e victoria cabello ph daeda 01

Ad ascoltare e applaudire i racconti, i consigli e i segreti abruzzesi nell’auditorium del MAXXI sono arrivati tanti sconosciuti ma anche gli amici di sempre come Dino Abbrescia e Susy Laude vestita in stile giapponese, oltre al produttore e amministratore delegato di Medusa Giampaolo Letta arrivato con la moglie Rossana.

 

[…]  l’attore e regista Alessandro Roja si accomodava nelle prime file insieme a Daniela Virgilio, sua compagna professionale nella serie tv diretta da Stefano Sollima “Romanzo Criminale”.

 

giampaolo letta paride vitale e rossana letta ph daeda giampaolo letta paride vitale e rossana letta ph daeda

Ecco allora che l’Abruzzo viene raccontato da un abruzzese doc che ha la rara capacità di tenere in perfetto equilibrio la parte autobiografica e le indicazioni “turistiche”; la voce di Vitale è infatti quella di un innamorato sincero che trasmette, condito da deliziosa ironia, il profondo sentimento che lo lega alle sue radici. In tanti ascoltando le sue parole si sono fatti convincere a preparare la valigia per partire e percorrere i sentieri, raggiungere gli eremi, godersi il mare e le montagne, come anche incontrare i personaggi, gustare i piatti, degustare i vini e ammirare la natura e la fauna. […]

giulia bevilacqua ph daeda giulia bevilacqua ph daeda giulia minoli e paride vitale ph daeda giulia minoli e paride vitale ph daeda victoria cabello e paride vital ph daeda victoria cabello e paride vital ph daeda rossana letta alessandro roja e giampaolo letta ph daeda rossana letta alessandro roja e giampaolo letta ph daeda maria leitner e paride vitale ph daeda maria leitner e paride vitale ph daeda paride vitale ph daeda 03 paride vitale ph daeda 03 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 02 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 02 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 08 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 08 paride vitale e federica bonifaci ph daeda paride vitale e federica bonifaci ph daeda paride vitale e cristiano di luzio ph daeda paride vitale e cristiano di luzio ph daeda susy laude dino abbrescia e cristiano di luzio ph daeda susy laude dino abbrescia e cristiano di luzio ph daeda presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 06 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 06 paride vitale ph daeda 01 paride vitale ph daeda 01 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 04 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 04 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 03 presentazione damore e dabruzzo di paride vitale ph daeda 03 paride vitale ph daeda 02 paride vitale ph daeda 02 dino abbrescia e susy laude ph daeda dino abbrescia e susy laude ph daeda

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! GIORGIA MELONI È NERVOSA: GLI OCCHI DEL MONDO SONO PUNTATI SU DI LEI PER IL G7 A BORGO EGNAZIA. SUL TAVOLO DOSSIER SCOTTANTI, A PARTIRE DALL’UTILIZZO DEGLI ASSET RUSSI CONGELATI PER FINANZIARE L’UCRAINA - MINA VAGANTE PAPA FRANCESCO, ORMAI A BRIGLIE SCIOLTE – DOPO IL G7, CENA INFORMALE A BRUXELLES TRA I LEADER PER LE EURONOMINE: LA DUCETTA ARRIVA DA UNA POSIZIONE DI FORZA, MA UNA PARTE DEL PPE NON VUOLE IL SUO INGRESSO IN  MAGGIORANZA - LA SPACCATURA TRA I POPOLARI TEDESCHI: C'È CHI GUARDA A DESTRA (WEBER-MERZ) E CHI INORRIDISCE ALL'IDEA (IL BAVARESE MARKUS SODER) - IL PD SOGNA UN SOCIALISTA ITALIANO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO EUROPEO: LETTA O GENTILONI? - CAOS IN FRANCIA: MACRON IN GUERRA CON LE PEN MA I GOLLISTI FLIRTANO CON LA VALCHIRIA MARINE

DAGOREPORT – DOPO LE EUROPEE, NULLA SARÀ COME PRIMA! LA LEGA VANNACCIZZATA FA PARTIRE IL PROCESSO A SALVINI: GOVERNATORI E CAPIGRUPPO ESCONO ALLO SCOPERTO E CHIEDONO LA DATA DEL CONGRESSO – CARFAGNA E GELMINI VOGLIONO TORNARE ALL’OVILE DI FORZA ITALIA MA TAJANI DICE NO – CALENDA VORREBBE TORNARE NEL CAMPO LARGO, MA ORMAI SI È BRUCIATO (COME RENZI) – A ELLY NON VA GIÙ RUTELLI: MA LA VITTORIA DEL PD È MERITO DEI RIFORMISTI DECARO,BONACCINI, GORI, RICCI, CHE ORA CONTERANNO DI PIÙ – CONTE NON SI DIMETTE MA PATUANELLI VUOLE ACCOMPAGNARLO ALL’USCITA

VOTI A PERDERE - NELL’ITALIA DEI SONDAGGI TAROCCHI ANCHE I VOTI (REALI) SI PESANO E NON SI CONTANO - ALLE EUROPEE LA MELONI HA PERSO 700 MILA ELETTORI (-10%) RISPETTO ALLE POLITICHE 2022 – LA SCHLEIN (PD) NE HA GUADAGNATI 160 MILA RIDUCENDO LA DISTANZA TRA I DUE PARTITI AL 5% (CIRCA UN MILIONE DI CONSENSI) -  E’ LA LEGGE DELL’ASTENSIONISMO: GIU’ I VOTANTI E SU LE PERCENTUALI (EFFIMERE) – ALTRO CHE “SVOLTA A DESTRA” O LEADERSHIP RAFFORZATA DELLA DUCETTA DELLA GARBATELLA…

DAGOREPORT - NON HA VINTO FRATELLI D’ITALIA, HA STRAVINTO LA MELONA. LA CAMPAGNA ELETTORALE L’HA FATTA SOLO LEI, COL SUO PIGLIO COATTO E COL SUO MODO KITSCH DI APPARIRE TRA BANCHI DI CILIEGIE E CORRENDO CON I BERSAGLIERI. UNA NARRAZIONE RINFORZATA DALLO SVENTOLIO DEL TRICOLORE NEL MONDO: AHO', CON GIORGIA LA ''NAZIONE'' (NON IL PAESE) CONTA - CHI DICE CHE ELLY SCHLEIN HA VINTO, SPARA UNA CAZZATA. GLI ELETTI DEM SONO IN GRAN PARTE RIFORMISTI, LONTANI DALLE SUPERCAZZOLE DELLA MULTIGENDER CON TRE PASSAPORTI - SEPPELLITO RDC, A BAGNOMARIA IL SUPERBONUS, IL PAVONE CONTE E' STATO SPENNATO. I GRILLINI NON SI IDENTIFICANO NEI CONTIANI IN SALSA CASALINO E/O IN MODALITÀ TRAVAGLIO - LA SORPRESA AVS NON VA ACCREDITATA UNICAMENTE ALLA SALIS: IL BUM È AVVENUTO GRAZIE A UNA TRASMIGRAZIONE DI VOTI DA ELETTORI 5STELLE CHE NON SE LA SENTIVANO DI VOTARE PD - SALVINI: L’UNICO FATTORE CHE PUÒ MANTENERE IN PIEDI LA SUA LEADERSHIP È L’AUTONOMIA - DA QUI AL 2027, LA DUCETTA AVRÀ TRE GATTE DA PELARE: PREMIERATO, AUTONOMIA E GIUSTIZIA. MA IL VERO ICEBERG DELLA NAVIGAZIONE DEL GOVERNO DUCIONI SARANNO L’ECONOMIA E IL PATTO DI STABILITÀ