ALBA PARIETTI CONDURRÀ "NON SONO UNA SIGNORA", IL ‘CANTANTE MASCHERATO’ IN SALSA DRAG QUEEN DI RAI 2 - IL PROGRAMMA ANDRÀ IN ONDA DAL 7 NOVEMBRE AL 5 DICEMBRE SULLA SECONDA RETE – QUANDO LA PARIETTONA SI PRESENTO’ IN VERSIONE DRAG A “CANZONE SEGRETA” E MARCELLA BELLA NON LA RICONOBBE: “CHI E’ QUESTA SIGNORA?”
-  

-

Condividi questo articolo


Da davidemaggio.it

 

ALBA PARIETTI IN VERSIONE DRAG QUEEN ALBA PARIETTI IN VERSIONE DRAG QUEEN

Le notizie sul programma scarseggiano ma ci pensiamo noi a farvi leccare i baffi. Tenevi ben ancorati a sdraio e lettini, copritevi il capo per evitare colpi di calore perchè, come se non bastassero i 40 gradi all’ombra, perchè l’annuncio è di quelli che scottano.

 

Possiamo annunciarvi in anteprima che la conduzione di Non Sono una Signora è stata affidata ad Alba Parietti che torna così alla bramata conduzione di uno show tutto suo e, se Dio vorrà, non assisteremo più a lagno di vario tipo sul mancato ritorno di Grimilde, ultimo impegno televisivo di rilievo dell’opinionista torinese.

 

Come noto, il programma andrà in onda dal 7 novembre al 5 dicembre su Rai 2, in prima serata, ed è una sorta di cantante mascherato in versione drag. Protagonisti, infatti, saranno dei personaggi noti che calcheranno il palco travestiti da donne decisamente appariscenti.

 

ALBA PARIETTI ALBA PARIETTI

Se siete curiosi di saperne di più sul programma, questo pezzo fa al caso vostro. Nel frattempo, apriamo già le scommesse sul celeberrimo “picco Parietti”.

ALBA PARIETTI ALBA PARIETTI ALBA PARIETTI 12 ALBA PARIETTI 12 alba parietti 44 alba parietti 44

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL NECROLOGIO DEI GIUSTI - SE NE VA JEAN-JACQUES SEMPE', 89 ANNI, IL DISEGNATORE PIÙ AMATO DAI FRANCESI E IL PIÙ CONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO. IL SUO TRATTO, INCONFONDIBILE, MOSTRA PICCOLE STORIE CON PICCOLI UMANISSIMI PERSONAGGI IN UN MONDO MERAVIGLIOSO E PIENO DI GRAZIA. IL SUO PERSONAGGIO PIÙ FAMOSO, LE PETIT NICO?AS, IL PICCOLO NICOLAS, NATO NEL 1960, EBBE UN SUCCESSO ENORME. I LIBRI VENNERO TRADOTTI IN 40 LINGUE DIVERSE E CI FURONO DA SUBITO TRASPOSIZIONE CINEMATOGRAFICHE. L'ULTIMA, BELLISSIMA, L'ABBIAMO VISTA A CANNES E DEVE USCIRE QUEST'AUTUNNO IN TUTTO IL MONDO - VIDEO

politica

business

FRATELLI DI TELECOM – IL PIANO SULLA RETE UNICA DELLA MELONI  FA VOLARE IL TITOLO DI TIM IN BORSA. LA PROPOSTA È UN CAMBIO DI ROTTA RISPETTO ALLO SPEZZATINO BY LABRIOLA. L’IDEA È SEMPLICE: UN’OFFERTA PUBBLICA DI CDP SU TUTTA TIM, E POI LA VENDITA DI TUTTI GLI ASSET TRANNE LA RETE  – “LA STAMPA”: “C’È UN PARADOSSO: PER RENDERE ALLETTANTE UN'OPA CHE DIFFICILMENTE PIACERÀ A BRUXELLES, IL PROGETTO FINIREBBE PER LIQUIDARE A PESO D'ORO ANCHE VIVENDI, CHE GIÀ CHIEDEVA UNA CIFRA ESORBITANTE PER LA SOLA RETE”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute