ALDO GRASSO LEGGE L’ARTICOLO DI LUIGI MANCONI SUI PROFESSIONISTI DELL’ANTICONFORMISMO E INFIOCINA LA MOGLIE DI MANCONI, BIANCA BERLINGUER: “LEI E MAURO CORONA FINGONO DI BISTICCIARE SOLO PER FAVORIRE L'AUDIENCE. CORONA APPARTIENE ALLA SCHIERA DEGLI ANTICONFORMISTI A RIMBORSO SPESE, PAGATI PER ALZARE GLI ASCOLTI DI “CARTABIANCA” - IL DISSENSO DIVENTA COMPIACIMENTO DI SÉ E DELLA PROPRIA SCONVENIENZA”

-

Condividi questo articolo

selvaggia lucarelli vs aldo grasso 6 selvaggia lucarelli vs aldo grasso 6

FACCIAMO A CHI LA SPARA PIÙ GROSSA? – LUIGI MANCONI CONTRO I “PROFESSIONISTI DELL’ANTICONFORMISMO”: “QUELLI CHE NEI DIBATTITI AFFERMANO ‘FARÒ UNA PROVOCAZIONE’ PER POI FARE TEDIOSI PROCLAMI ISPIRATI AL SENSO COMUNE PIÙ ORDINARIO. PER ESEMPIO IL DOTTOR ALBERICO LEMME – LA TRASGRESSIONE AUTENTICA VIENE SOPRAFFATTA DAL GRAN VOCIARE DEGLI ANTICONFORMISTI A RIMBORSO SPESE”

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/facciamo-chi-spara-piu-nbsp-grossa-ndash-luigi-manconi-contro-202739.htm

mauro corona bianca berlinguer e costante detto il poiana mauro corona bianca berlinguer e costante detto il poiana

 

Aldo Grasso per “il Corriere della sera”

 

Credo di aver capito qualcosa di più sul ruolo che Mauro Corona gioca all' interno di #cartabianca, il programma condotto da Bianca Berlinguer, detta Bianchina (Rai3, martedì). Se ho capito qualcosa di più, come credo, lo devo a un articolo di Luigi Manconi. Mauro Corona - qui si parla del personaggio, non della persona - appartiene alla schiera degli anticonformisti a rimborso spese, pagati per alzare gli ascolti.

 

luigi manconi luigi manconi

Lui e la Berlinguer fingono di bisticciare solo per favorire l'audience. È un innocuo bastiancontrario (la sua battaglia per il ripristino delle guardie forestali è del tutto inoffensiva). La sua trasgressione esprime solo un antico e solido conformismo. Le sue affermazioni, in apparenza tanto oltraggiose, corrispondono, in realtà, a un umore sempre presente nell' animo umano e a una pulsione oscura e profonda che, una volta emersa, si scopre di condividere con molti altri.

 

Così «spararla grossa» diventa una virtù agonistica che riempie i canali della comunicazione e li gonfia, che invade il linguaggio domestico e quello pubblico, che travolge gli argini come una esondazione lutulenta, diffondendo ovunque le immagini, i gesti e le parole di un nuovo Conformismo della Devianza Deluxe. Se uso parole difficili, e me ne scuso, è solo perché ho preso a prestito la preziosa analisi di Manconi.

 

MAURO CORONA BIANCA BERLINGUER CARTABIANCA MAURO CORONA BIANCA BERLINGUER CARTABIANCA

Per esempio, quando Corona dice «sono stufo di stupidaggini», facendo sobbalzare la Berlinguer, si capisce benissimo che è colto dalla sindrome del bastiancontrario, un' aura eroicistica, con tonalità epiche, che richiama categorie o formule come «schiena dritta» e «forza», «posizione scomoda» e «intransigenza». Il dissenso diventa, in tal modo, manierismo, compiacimento di sé e della propria sconvenienza (vera o presunta che sia) e finisce fatalmente col mimare i tratti e le movenze, i tic e le ossessioni del suo negativo (il conformista), scambiandosi i ruoli con esso.

BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

“TOTTI VIA? È UNA SCONFITTA DI TUTTI. LA ROMA NON È IN VENDITA" – IL VICEPRESIDENTE DELLA ROMA BALDISSONI REPLICA ALL’EX CAPITANO: "SIAMO DISPIACIUTI MA NESSUNO PUO’ DECIDERE DA SOLO. SU RANIERI È STATO ASCOLTATO. ATTORNO A FEBBRAIO GLI È STATO PROPOSTO IL RUOLO DI DIRETTORE TECNICO E…" – "DEROMANIZZAZIONE? NULLA DI PIÙ LONTANO DAL VERO" – IERI TOTTI IN CONFERENZA AVEVA DETTO: “BALDISSONI? HA CERCATO DI DIREZIONARMI NON SO DOVE, PERÒ, MI HA DIREZIONATO…PERCHÉ RIDETE?”

cafonal

viaggi

salute