CENSURA! - GLI AVVOCATI DI PAMELA PRATI HANNO DIFFIDATO IL FESTIVAL DEL CINEMA DI MARATEA A PROIETTARE IL CORTO “MARK CALTAGIRONE: UNA STORIA ITALIANA” DIRETTO DA GIANNI IPPOLITI, IN PROGRAMMA VENERDÌ 26 LUGLIO, SOSTENENDO CHE LA PROIEZIONE DELL’OPERA POTREBBE “LEDERE GRAVEMENTE L’IMMAGINE DELLA SHOWGIRL” - MA DOPO TUTTE LE MENZOGNE E LO SPUTTANAMENTO EMERSI NEL “PRATI-GATE” QUALI DANNI POTREBBE MAI ARRECARE UN FILM PARODIA?

-

Condividi questo articolo

gianni ippoliti gianni ippoliti

Dagonews

 

Gli avvocati di Pamela Prati hanno diffidato il Festival del Cinema di Maratea a proiettare il corto “Mark Caltagirone: una storia italiana” diretto da Gianni Ippoliti, in programma venerdì 26 luglio, sostenendo che la proiezione dell’opera potrebbe ledere gravemente l’immagine della showgirl. Ma dopo tutte le menzogne e lo sputtanamento emersi nel “Prati-gate” che danni potrebbe mai arrecare un film parodia? Ah, saperlo…

GIANNI IPPOLITI E IL FILM SU MARK CALTAGIRONE GIANNI IPPOLITI E IL FILM SU MARK CALTAGIRONE

 

MARK CALTAGIRONE DIVENTA UN FILM! - LO REALIZZERÀ GIANNI IPPOLITI CON L’ATTORE MASSIMO DI CARLO NEL RUOLO DEL PROMESSO SPOSO PIÙ RICERCATO D’ITALIA MENTRE FABIANA LATINI VESTIRÀ I PANNI DI PAMELA PRATI: “BARBARA D’URSO È ANDATA IN VACANZA ED ERA NECESSARIO ASSICURARE UN PROSIEGUO A UN FATTO COSÌ AVVINCENTE CHE HA COINVOLTO EMOTIVAMENTE TUTTI GLI ITALIANI”

https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/mark-caltagirone-diventa-film-realizzera-gianni-ippoliti-208838.htm

gianni ippoliti gianni ippoliti

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

LA LETTERA DI MELANIA RIZZOLI AI MALATI DI TUMORE AL CERVELLO: “NON FATEVI IMPRESSIONARE DALLA MORTE DI NADIA TOFFA, PERCHÉ LEI HA AVUTO UNO DI QUEI TIPI PER I QUALI NON CI SONO CURE CERTE E PER I QUALI LA SCIENZA E LA RICERCA STANNO LAVORANDO MOLTO. I SEGNI E I SINTOMI DELLA PRESENZA DI LESIONI OCCUPANTI SPAZIO NEL CRANIO SONO SIMILI, E RICONOSCERLI ALLO STADIO INIZIALE PUÒ MIGLIORARE LA PROBABILITÀ DI GUARIGIONE E DI SOPRAVVIVENZA, E QUANDO SI PRESENTA UNO DI QUESTI SINTOMI..."