CIAK, MI GIRA!GRANDE È LA BATTAGLIA SUGLI SCHERMI ITALIANI TRA “KUNG FU PANDA 4” E “GODZILLA E KONG: IL NUOVO IMPERO”. FINALMENTE I RAGAZZINI HANNO QUALCOSA DA VEDERE - IERI, AL SUO ESORDIO ITALIANO, GODZILLA E KONG LE PRENDONO DA KUNG FU PANDA, PRIMO CON 461 MILA EURO, 65 MILA SPETTATORI CONTRO I 396 MILA EURO, 51 MILA SPETTATORI DEL POTENTE FILM DI MOSTRI. I DUE SI MENANO DI BRUTTO E FINISCONO ANCHE A ROMA A DAR LA SVEGLIA AL SINDACO GUALTIERI… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Marco Giusti per Dagospia

 

Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4

Mentre esce il nuovo, attesissimo disco di Beyonce, “Cowboy Carter”, sarete contenti, spero, grande è la battaglia sugli schermi italiani tra “Kung Fu Panda 4” e “Godzilla e Kong: Il nuovo impero”. Finalmente i ragazzini hanno qualcosa da ascoltare e da vedere. Ieri, al suo esordio italiano, Godzilla e Kong le prendono da Kung Fu Panda, primo con 461 mila euro, 65 mila spettatori e un totalone di 5, 2 milioni contro i 396 mila euro, 51 mila spettatori del potente film di mostri. I due si menano di brutto e finiscono anche a Roma a dar la sveglia al sindaco Gualtieri.

 

godzilla nel colosseo 3 godzilla nel colosseo 3

In America, dove esce oggi in quasi 4000 schermi, è previsto un primo weekend tra i 50 e i 55 milioni di dollari per “Godzilla e Kong”. Il film precedente, dal titolo originalissimo “Godzilla vs Kong”, che uscì ancora in pandemia, sia in sala che in streaming, fu il maggiore incasso del cinema in era covid, con 474 milioni di dollari in tutto il mondo. Ma non è facile fare paragoni.

virginia raffaele antonio albanese un mondo a parte virginia raffaele antonio albanese un mondo a parte

 Il campione italiano, “Un mondo a parte” di Riccardo Milano con la coppia inedita Antonio Albanese e Virginia Raffaele, prodotto dallo stesso team produttivo che ci ha dato “C’è ancora domani”, cioè Gianani e Gangarossa più Vision come distribuzione, è partito bene con 177 mila euro, 28 mila spettatori e un totale, con le anteprime, di 219 mila euro. Speravamo di più? Non credo. Ieri pomeriggio alla sala 6 del Barberini eravamo in dieci, tutti vecchi. E ancora Virginia Raffaele non è Paola Cortellesi. Però scommettere su di lei è un buon tentativo di cambiare un po’ la scena del cinema italiano.

 

priscilla 2 priscilla 2

Priscilla” di Sofia Coppola con Cailee Spaeny e Jacob Elordi, il film di qualità per Pasqua, è quarto con 56 mila euro, 8 mila spettatori e un totale di 113 mila euro. Seguono i film  che abbiamo già visto da settimane, “Dune: parte due” con 48 mila euro, 6 mila spettatori e un totalone di 9, 3 milioni, “La zona d’interesse” di Jonathan Glaser con 19 mila euro, tremila spettatori e un totale di 4, 2 milioni, “Race for Glory” di Stefano Mordini con Riccardo Scamarcio, 17 mila euro, duemila spettatori e un totale di 1,1 milioni.

 

may december 5 may december 5

May December” di Todd Haynes con Natalie Portman e Julianne Moore è solo ottavo con 16 mila euro, duemila spettatori e un totalino di 418 mila euro. Pensavo funzionasse meglio. Chiudono la classifica dei primi dieci incassi l’horror “Imaginary”, nono con 11 mila euro  e un totale di 570 mila euro e il documentario di Giulia Innicenzi “Food for Profit” con 8 mila euro e un totale di 253 mila euro.

may december 2 may december 2 food for profit 9 food for profit 9 food for profit 7 food for profit 7 priscilla 1 priscilla 1 food for profit 8 food for profit 8 giulia innocenzi food for profit 5 giulia innocenzi food for profit 5 may december 1 may december 1 priscilla 3 priscilla 3 Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4 godzilla e kong il nuovo impero 2 godzilla e kong il nuovo impero 2 godzilla e kong il nuovo impero 5 godzilla e kong il nuovo impero 5 un mondo a parte. un mondo a parte. antonio albanese virginia raffaele un mondo a parte antonio albanese virginia raffaele un mondo a parte un mondo a parte un mondo a parte virginia raffaele antonio albanese un mondo a parte virginia raffaele antonio albanese un mondo a parte godzilla e kong il nuovo impero 4 godzilla e kong il nuovo impero 4 godzilla e kong il nuovo impero 1 godzilla e kong il nuovo impero 1 godzilla e kong il nuovo impero 3 godzilla e kong il nuovo impero 3 Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4 Kung Fu Panda 4

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI  GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO