CIAK, MI GIRAMENTRE CONTE, RENZI, LA RUSSA E SANTANCHÉ RICOSTRUISCONO IL MIGLIOR FILM DELL’ANNO CON LE VACANZE DI NATALE A CORTINA, IL BOX OFFICE ITALIANO NON CAMBIA DI UNA VIRGOLA. LIEVE FLESSIONE DI “AVATAR: LA VIA DELL’ACQUA”, CHE INCASSA "SOLO" 880MILA EURO - SE PENSATE DI ANDARE AL CINEMA VI CONSIGLIO ALMENO TRE BUONI FILM USCITI TRA IERI E OGGI, IL MÉLO COI RAGAZZINI FLUIDI “CLOSE” LA CHABROLATA DI GRAN CLASSE, “VIZIO DI FAMIGLIA” DI SEBASTIAN MARNIER E IL CUPISSIMO DRAMMONE STORICO ISLANDESE “GODLAND” DI HLYNUR PÁLMASON… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Marco Giusti per Dagospia

 

AVATAR THE WAY OF WATER AVATAR THE WAY OF WATER

Ci avviamo stancamente alla Befana mentre Conte, Renzi, La Russa e Santanché ricostruiscono il miglior film dell’anno con le vacanze di Natale a Cortina, e il box office italiano non cambia di una virgola. Sì. Lieve flessione degli incassoni di “Avatar: La via dell’acqua” di James Cameron. Alla fine si saranno stancati di andarlo a vedere e rivedere? Mah… Ieri non incassa la solita milionata di euro ma solo 880 mila euro portando il totale nazionale a 32 milioni 448 mila euro. Il totale globale è di 1 miliardo 482 milioni di dollari. Non ha ancora superato “Top Gun: Maverick”, 1 miliardo 488 milioni di dollari.

luca marinelli le otto montagne luca marinelli le otto montagne

Segue, nel box office italiano, la commedia di Fabio De Luigi in coppia con Virginia Raffaele “Tre di troppo”, 200 mila euro per un totale in 5 giorni di 1 milione 442 mila euro. Diciamo che va bene. Segue “Le otto montagne” di Felix van Groeningen con Borghi e Marinelli che guardano le montagne e stanno zitti, 147 mila euro per un totale di 2, 8 milioni. Diciamo che va bene. Quarto posto, a sorpresa, per l’horror “Megan” diretto da Gerard Johnstone, prodotto dalla Blumhouse con la bambola assassina diventata androide intelligente, 145 mila euro.

i migliori giorni. i migliori giorni.

Scivola al quinto posto “Il grande giorno” con Aldo Giovanni e Giacomo, 133 mila euro e un totale di 5, 4 milioni, seguito al sesto posto da “Il gatto con gli stivali 2”, 90 mila euro e un totale di 4, 4 milioni. Settimo “I migliori giorni”, la commedia a episodi romana di e con Edoardo Leo e Massimiliano Bruno, 83 mila euro per un totale di soli 528 mila euro in cinque giorni. Diciamo che non va affatto bene. E se non vanno bene “I migliori giorni” figuriamoci il sequel, “I peggiori giorni”.

Godland Godland

Segue il già pronto per gli Oscar, ma spielbergata di noia epocale “The Fabelmans”, 60 mila euro per un totale di 1, 7. Se pensate di andare al cinema vi consiglio almeno tre buoni film usciti tra ieri e oggi, il mélo coi ragazzini fluidi “Close” di Lukas Dhont, in short list agli Oscar come miglior film straniero, la chabrolata di gran classe costruito solo su dark ladies cattivissime, “Vizio di famiglia” di Sebastian Marnier con Laure Calamy e il cupissimo drammone storico islandese “Godland” di Hlynur Pálmason. Buone alternative alla massa di nuove serie appena arrivate sulle piattaforme. Ma l’avete visto “Slow Horses” su Apple tv?

Godland Godland Godland Godland Godland Godland Godland Godland the fabelmans 2 the fabelmans 2 Godland Godland un vizio di famiglia locandina un vizio di famiglia locandina un vizio di famiglia di sebastian marnier 6 un vizio di famiglia di sebastian marnier 6 un vizio di famiglia di sebastian marnier 7 un vizio di famiglia di sebastian marnier 7 un vizio di famiglia di sebastian marnier un vizio di famiglia di sebastian marnier CLOSE CLOSE CLOSE CLOSE the fabelmans 14 the fabelmans 14 CLOSE CLOSE the fabelmans 12 the fabelmans 12 the fabelmans 13 the fabelmans 13 un vizio di famiglia di sebastian marnier 4 un vizio di famiglia di sebastian marnier 4 Godland Godland

tre di troppo fabio de luigi e Virginia Raffaele tre di troppo fabio de luigi e Virginia Raffaele le otto montagne le otto montagne luca marinelli le otto montagne luca marinelli le otto montagne alessandro borghi luca marinelli le otto montagne alessandro borghi luca marinelli le otto montagne luca argentero i migliori giorni luca argentero i migliori giorni claudia gerini i migliori giorni 1 claudia gerini i migliori giorni 1 MEGAN MEGAN locandina tre di troppo fabio de luigi locandina tre di troppo fabio de luigi il grande giorno aldo giovanni e giacomo 6 il grande giorno aldo giovanni e giacomo 6 Avatar - The Way of Water 3 Avatar - The Way of Water 3 il gatto con gli stivali 2. 3 il gatto con gli stivali 2. 3 il gatto con gli stivali 2. 2 il gatto con gli stivali 2. 2 IL GATTO CON GLI STIVALI 2 IL GATTO CON GLI STIVALI 2 il grande giorno locandina il grande giorno locandina il grande giorno aldo giovanni e giacomo 7 il grande giorno aldo giovanni e giacomo 7 il grande giorno aldo giovanni e giacomo il grande giorno aldo giovanni e giacomo MEGAN MEGAN Avatar - The Way of Water 6 Avatar - The Way of Water 6 Avatar - The Way of Water 7 Avatar - The Way of Water 7 AVATAR THE WAY OF WATER 2 AVATAR THE WAY OF WATER 2

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO

DAGOREPORT: IL DELITTO PAGA SEMPRE (PURE IN VATICANO) - IL DUO BERGOGLIO-PAROLIN AVEVA DEPOSTO MONSIGNOR ALBERTO PERLASCA DA RESPONSABILE DELL'UFFICIO ECONOMICO DELLA SEGRETERIA DI STATO, ALL’INDOMANI DELLO SCANDALO DELLA COMPRAVENDITA DEL PALAZZO LONDINESE. ACQUA (SANTA) PASSATA: IL TESTIMONE CHIAVE DEL PROCESSO BECCIU, IN OTTIMI RAPPORTI CON FRANCESCA CHAOUQUI E GENOVEFFA CIFERRI, E’ STATO RINOMINATO PROMOTORE DI GIUSTIZIA AGGIUNTO AL SUPREMO TRIBUNALE DELLA SEGNATURA APOSTOLICA, CHE FUNGE ANCHE DA TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER TUTTA LA CHIESA - DOPO IL CARDINALE BECCIU, CHISSÀ A CHI TOCCHERÀ...