CIAK, MI GIRA – INCASSO BOMBA, COME C’ERA DA ASPETTARSI, 717MILA EURO CON 96MILA SPETTATORI, 249 A SALA, PER “BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER” DI RYAN COOGLER CON IL SUO CAST DI STUPENDE RAGAZZE NERE MEZZO O TUTTE AFRICANE E MEZZO O TUTTE LGBT, CHE NON HANNO NESSUNA VOGLIA DI PRENDERE I BARCONI E SALPARE VERSO L’ITALIETTA DEL GOVERNO MELONI E DI GENNY SANGIULIANO CHE PROGETTA (AIUTO!) FILM E SERIE SU ORIANA FALLACI O SU INDRO MONTANELLI - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Marco Giusti per Dagospia

 

black panther wakanda forever black panther wakanda forever

Incasso bomba, come c’era da aspettarsi, 717 mila euro con 96 mila spettatori, cioè 249 spettatori a sala!, per “Black Panther: Wakanda Forever” di Ryan Coogler con il suo cast di stupende ragazze nere mezzo o tutte africane e mezzo o tutte lgbt, che non hanno nessuna voglia di prendere i barconi e salpare verso l’Italietta del governo Meloni e di Genny Sangiuliano che progetta (aiuto!) film e serie su Oriana Fallaci o su Indro Montanelli, magari di quando era in Africa con la sposa bambina (bella pagina della nostra storia coloniale, chi la gira?).

 

 

black panther wakanda forever 18 black panther wakanda forever 18

Anche a Wakanda si proteggono ferocemente i confini dall’interesse degli occidentali per il vibranio. No. Noi il vibranio non ce l’abbiamo. E non si capisce cosa si debba difendere. Il successo di “Black Panther: Wakanda Forever”, anche se minore di quello del primo giorno di “Doctor Strange2” con 2 milioni di euro e di “Thor: Love and Thunder” con 1, 4, ma superiore al primo “Black Panther”, 471 mila euro, dimostra però, cosa che già sapevamo, che i giovani spettatori non sono affatto interessati al cinema italiano più vecchione e ammuffito che va bene per il pubblico anziano che ancora cerca dal cinema una rilettura della storia o di qualche successo letterario.

 

 

toni servillo ficarra e picone la stranezza 1 toni servillo ficarra e picone la stranezza 1

Ma, a oggi, non ci sembra che ci sia ancora stato un film italiano in grado di far tornare davvero l’interesse per il cinema al nostro pubblico più giovane. Nemmeno il titolo italiano più forte del momento, come “La stranezza” di Roberto Andò con Toni Servillo che fa un Pirandello pizzuto e incappottato che incontra Ficarra e Picone, che pure sta funzionando, ieri era secondo a 99 mila euro, 18 mila spettatori con un totale di 3, 4 milioni, è riuscito davvero a coinvolgere il pubblico italiano più giovane.

 

bones and all luca guadagnino 3 bones and all luca guadagnino 3

Magari funzionerà, ma lo sapremo il 23 novembre quando uscirà, “Bones and All” di Luca Guadagnino, grande film sentimentale giovanile con cannibali, con Timothee Chalamet e Taylor Russell, che, per sua fortuna, non sembra proprio un film italiano. Perché non è certo un problema di “abbacchiamento” critico, come sostiene Nanni Moretti, o di poco spazio sui giornali (chi li legge più i giornali e le paginate dei critici?), è un problema di sintonia col mondo reale. Altro che le fiction e i film su Fallaci e Montanelli…

 

 

riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio 1 riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio 1

Dietro i 717 mila euro di “Black Panther2” e i 99 mila euro di “La stranezza” arrivano i 77 mila euro di “L’ombra di Caravaggio” di Michele Placido con Riccardo Scamarcio genio e scopatore, arrivato a un totale di 900 mila euro con una certa fatica. Non capisco davvero perché non funzioni bene come “Dante” di Pupi Avati con Sergio Castellitto. Forse Scamarcio non è così rassicurante come Castellitto? “Dante”, uscito un mese e mezzo fa, ieri era ancora decimo con 12 mila euro, 3 mila spettatori affezionati, e un totale di 1, 6.    

toni servillo la stranezza toni servillo la stranezza toni servillo ficarra e picone la stranezza. toni servillo ficarra e picone la stranezza. la stranezza 2 la stranezza 2 l'ombra di caravaggio 1 l'ombra di caravaggio 1 isabelle huppert l'ombra di caravaggio isabelle huppert l'ombra di caravaggio micaela ramazzotti l'ombra di caravaggio micaela ramazzotti l'ombra di caravaggio isabelle huppert riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio. 2 isabelle huppert riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio. 2 black panther wakanda forever 5 black panther wakanda forever 5 bones and all luca guadagnino 1 bones and all luca guadagnino 1 toni servillo ficarra e picone la stranezza 2 toni servillo ficarra e picone la stranezza 2 black panther wakanda forever 19 black panther wakanda forever 19 bones and all luca guadagnino 2 bones and all luca guadagnino 2 black panther wakanda forever 2 black panther wakanda forever 2 black panther wakanda forever 20 black panther wakanda forever 20 black panther wakanda forever 7 black panther wakanda forever 7 black panther wakanda forever 22 black panther wakanda forever 22 black panther wakanda forever 21 black panther wakanda forever 21 black panther wakanda forever 3 black panther wakanda forever 3 black panther wakanda forever 4 black panther wakanda forever 4 black panther wakanda forever 6 black panther wakanda forever 6 black panther wakanda forever 9 black panther wakanda forever 9

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - UN PUCCINI ALL’IMPROVVISO! – SCOOP! UN BRANO INEDITO DI GIACOMO PUCCINI SARA’ ESEGUITO PER LA PRIMA VOLTA AL LUCCA CLASSICA MUSIC FESTIVAL, IL PROSSIMO 28 APRILE – COMPOSTO NEL 1877 DA UN GIOVANE PUCCINI, S’INTITOLA “I FIGLI DELL’ITALIA BELLA – CESSATO IL SUO DELL’ARMI”: ERA RIMASTO A LUNGO “NASCOSTO”, POI DISPONIBILE SOLO IN FORMA INCOMPIUTA E, INFINE, RIPORTATO ALLA LUCE NELLA SUA INTEGRITA’ GRAZIE AL CENTRO STUDI PUCCINI – IL MISTERO DIETRO ALLA PARTITURA E I DIRITTI ACQUISITI ORA DAL CONSERVATORIO “LUIGI BOCCHERINI” DI LUCCA...

DAGOREPORT – IL DIAVOLO TRA DUE FUOCHI. IL MATRIMONIO TRA LOPETEGUI E IL MILAN È A UN PASSO. L’ACCORDO ECONOMICO È STATO TROVATO. MA PER L’ARRIVO DEL BASCO AL POSTO DI STEFANO PIOLI MANCA L'OK DI IBRAHIMOVIC, NOMINATO DA CARDINALE SUO PLENIPOTENZIARIO NEL CLUB – ZLATAN SPINGE PER ANTONIO CONTE, SOLUZIONE PIÙ GRADITA ALLA PIAZZA, IN CERCA DI UN MISTER CON GLI ATTRIBUTI (E LOPETEGUI IN SPAGNA È DETTO “EL CAGON”…) – RIUSCIRÀ IBRA A CONVINCERE LA SOCIETÀ A PUNTARE SU UN TECNICO DALLA PERSONALITÀ STRARIPANTE E MOLTO COSTOSO?

MADONNA? EVITA-LA! – QUELLA VOLTA CHE MADONNA VENNE A ROMA PER LA PRIMA DI “EVITA’’ E SI INCAZZÒ FACENDO ASPETTARE IL PUBBLICO PER UN’ORA E MEZZO - IL PATTO ERA CHE SUA FIGLIA, LOURDES, VENISSE BATTEZZATA NEGLI STESSI GIORNI DAL PAPA ALLA PRESENZA DEL PADRE, CHE SI CHIAMAVA JESUS - IL PRODUTTORE VITTORIO CECCHI GORI CONOSCEVA UN CARDINALE: “PRONTO, AVREI MADONNA, L’ATTRICE, CHE VORREBBE BATTEZZARE LA FIGLIA, LOURDES, COL PADRE, JESUS… E SE FOSSE DISPONIBILE IL PAPA…” – VIDEO

DAGOREPORT - CON AMADEUS, DISCOVERY RISCHIA: NON È UN PERSONAGGIO-FORMAT ALLA STREGUA DI CROZZA E FAZIO. È SOLO UN BRAVISSIMO CONDUTTORE MA SENZA UN FORMAT FORTE CHE L’ACCOMPAGNI, SARÀ DURISSIMA FAR DIGITARE IL TASTO 9. NELLA TV DI OGGI I PRODUTTORI DI CONTENUTI VENDONO CHIAVI IN MANO IL PACCHETTO FORMAT+CONDUTTORE ALLE EMITTENTI - ALLA CRESCITA DI DISCOVERY ITALIA, NEL 2025 SEGUIRA' ''MAX'', LA PIATTAFORMA STREAMING DI WARNER BROS-HBO CHE PORTERÀ A UNA RIVOLUZIONE DEL MERCATO, A PARTIRE DALLA TORTA PUBBLICITARIA. E LE RIPERCUSSIONI RIMBALZERANNO SUI DIVIDENDI DI MEDIASET E LA7 - A DIFFERENZA DI RAI E IN PARTE DI MEDIASET, DISCOVERY HA UNA STRUTTURA SNELLA, SENZA STUDI DI REGISTRAZIONE, SENZA OBBLIGHI DI ASSUNZIONI CLIENTELARI NÉ DI FAR TALK POLITICI - LIBERI DI FARE UN CANALE5 PIÙ GIOVANE E UN’ITALIA1 PIÙ MODERNA, IL PROSSIMO 9 GIUGNO DOVRANNO DECIDERE SE FARE O MENO UNO SPAZIO INFORMATIVO. NEL CASO IN CUI PREVARRA' IL SÌ, SARÀ UN TG MOLTO LEGGERO, UNA SORTA DI ANSA ILLUSTRATA (E QUI RICICCIA L'OPZIONE ENRICO MENTANA)    

DAGOREPORT – L’INTELLIGENCE DI USA E IRAN HANNO UN PROBLEMA: NETANYAHU - L'OPERAZIONE “TERRORISTICA” CON CUI IL MOSSAD HA ELIMINATO IL GENERALE DELLE GUARDIE RIVOLUZIONARIE IRANIANE NELL'AMBASCIATA IRANIANA A DAMASCO E LA SUCCESSIVA TENSIONE CON TEHERAN NON È SPUNTATA PER CASO: È SERVITA AL PREMIER ISRAELIANO A "OSCURARE" TEMPORANEAMENTE LA MATTANZA NELLA STRISCIA DI GAZA, CHE TANTO HA DANNEGGIATO L'IMMAGINE DI ISRAELE IN MEZZO MONDO - NETANYAHU HA UN FUTURO POLITICO (ED EVITA LA GALERA) SOLO FINCHÉ LA GUERRA E LO STATO D'ALLARME PROSEGUONO...