CIAK, MI GIRA – INCASSO BOMBA, COME C’ERA DA ASPETTARSI, 717MILA EURO CON 96MILA SPETTATORI, 249 A SALA, PER “BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER” DI RYAN COOGLER CON IL SUO CAST DI STUPENDE RAGAZZE NERE MEZZO O TUTTE AFRICANE E MEZZO O TUTTE LGBT, CHE NON HANNO NESSUNA VOGLIA DI PRENDERE I BARCONI E SALPARE VERSO L’ITALIETTA DEL GOVERNO MELONI E DI GENNY SANGIULIANO CHE PROGETTA (AIUTO!) FILM E SERIE SU ORIANA FALLACI O SU INDRO MONTANELLI - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Marco Giusti per Dagospia

 

black panther wakanda forever black panther wakanda forever

Incasso bomba, come c’era da aspettarsi, 717 mila euro con 96 mila spettatori, cioè 249 spettatori a sala!, per “Black Panther: Wakanda Forever” di Ryan Coogler con il suo cast di stupende ragazze nere mezzo o tutte africane e mezzo o tutte lgbt, che non hanno nessuna voglia di prendere i barconi e salpare verso l’Italietta del governo Meloni e di Genny Sangiuliano che progetta (aiuto!) film e serie su Oriana Fallaci o su Indro Montanelli, magari di quando era in Africa con la sposa bambina (bella pagina della nostra storia coloniale, chi la gira?).

 

 

black panther wakanda forever 18 black panther wakanda forever 18

Anche a Wakanda si proteggono ferocemente i confini dall’interesse degli occidentali per il vibranio. No. Noi il vibranio non ce l’abbiamo. E non si capisce cosa si debba difendere. Il successo di “Black Panther: Wakanda Forever”, anche se minore di quello del primo giorno di “Doctor Strange2” con 2 milioni di euro e di “Thor: Love and Thunder” con 1, 4, ma superiore al primo “Black Panther”, 471 mila euro, dimostra però, cosa che già sapevamo, che i giovani spettatori non sono affatto interessati al cinema italiano più vecchione e ammuffito che va bene per il pubblico anziano che ancora cerca dal cinema una rilettura della storia o di qualche successo letterario.

 

 

toni servillo ficarra e picone la stranezza 1 toni servillo ficarra e picone la stranezza 1

Ma, a oggi, non ci sembra che ci sia ancora stato un film italiano in grado di far tornare davvero l’interesse per il cinema al nostro pubblico più giovane. Nemmeno il titolo italiano più forte del momento, come “La stranezza” di Roberto Andò con Toni Servillo che fa un Pirandello pizzuto e incappottato che incontra Ficarra e Picone, che pure sta funzionando, ieri era secondo a 99 mila euro, 18 mila spettatori con un totale di 3, 4 milioni, è riuscito davvero a coinvolgere il pubblico italiano più giovane.

 

bones and all luca guadagnino 3 bones and all luca guadagnino 3

Magari funzionerà, ma lo sapremo il 23 novembre quando uscirà, “Bones and All” di Luca Guadagnino, grande film sentimentale giovanile con cannibali, con Timothee Chalamet e Taylor Russell, che, per sua fortuna, non sembra proprio un film italiano. Perché non è certo un problema di “abbacchiamento” critico, come sostiene Nanni Moretti, o di poco spazio sui giornali (chi li legge più i giornali e le paginate dei critici?), è un problema di sintonia col mondo reale. Altro che le fiction e i film su Fallaci e Montanelli…

 

 

riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio 1 riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio 1

Dietro i 717 mila euro di “Black Panther2” e i 99 mila euro di “La stranezza” arrivano i 77 mila euro di “L’ombra di Caravaggio” di Michele Placido con Riccardo Scamarcio genio e scopatore, arrivato a un totale di 900 mila euro con una certa fatica. Non capisco davvero perché non funzioni bene come “Dante” di Pupi Avati con Sergio Castellitto. Forse Scamarcio non è così rassicurante come Castellitto? “Dante”, uscito un mese e mezzo fa, ieri era ancora decimo con 12 mila euro, 3 mila spettatori affezionati, e un totale di 1, 6.    

toni servillo la stranezza toni servillo la stranezza toni servillo ficarra e picone la stranezza. toni servillo ficarra e picone la stranezza. la stranezza 2 la stranezza 2 l'ombra di caravaggio 1 l'ombra di caravaggio 1 isabelle huppert l'ombra di caravaggio isabelle huppert l'ombra di caravaggio micaela ramazzotti l'ombra di caravaggio micaela ramazzotti l'ombra di caravaggio isabelle huppert riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio. 2 isabelle huppert riccardo scamarcio l'ombra di caravaggio. 2 black panther wakanda forever 5 black panther wakanda forever 5 bones and all luca guadagnino 1 bones and all luca guadagnino 1 toni servillo ficarra e picone la stranezza 2 toni servillo ficarra e picone la stranezza 2 black panther wakanda forever 19 black panther wakanda forever 19 bones and all luca guadagnino 2 bones and all luca guadagnino 2 black panther wakanda forever 2 black panther wakanda forever 2 black panther wakanda forever 20 black panther wakanda forever 20 black panther wakanda forever 7 black panther wakanda forever 7 black panther wakanda forever 22 black panther wakanda forever 22 black panther wakanda forever 21 black panther wakanda forever 21 black panther wakanda forever 3 black panther wakanda forever 3 black panther wakanda forever 4 black panther wakanda forever 4 black panther wakanda forever 6 black panther wakanda forever 6 black panther wakanda forever 9 black panther wakanda forever 9

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

AAA: CINEMA ITALIANO VENDESI – VE LI RICORDATE GLI ANNI D’ORO DEL CINEMA ITALIANO? BENE, SONO FINITI. IN SALA NON CI VA PIÙ NESSUNO: DAL 2019 AD OGGI LE PRESENZE E IL FATTURATO DEI CINEMA SONO DIMEZZATI – VERDONE: “IN ITALIA NON SIAMO PIÙ PROPRIETARI DI NULLA. FIGURATI SE WOODY ALLEN RIESCE A CAPIRE UN’ITALIA CHE NON CAPIAMO NEANCHE NOI. I FILM ORAMAI SI SCRIVONO UNA SETTIMANA E I RISULTATI SI VEDONO..." – ORAMAI È TUTTO IN MANO AI PRODUTTORI ESTERI, PERFINO LA SERIE TV “MONTALBANO” È FRANCESE – LA COLPA? DEGLI SGRAVI FISCALI DEL MINISTERO DELLA CULTURA (SANGIULIANO FACCI LA GRAZIA)

politica

business

DAGOREPORT - CHE CI FACEVA ALESSANDRO MICHELE, FRESCO DI DIVORZIO GUCCI, NEI PRESSI DELLA SEDE ROMANA DI BULGARI, CELEBERRIMA MAISON DI ALTA GIOIELLERIA? – COSA C’ENTRA CON ANELLI E COLLIER LO STILISTA CHE HA IMPOSTO IL GENDER FLUID SULLA SCENA DEL TAGLIA E CUCI? INVECE, ESISTE UN GUCCI GIOIELLI - I RUMORS SPIFFERANO CHE L’OFFERTA DI BULGARI PER MICHELE SAREBBE CONCRETA MA, A QUANTO PARE, NON ANCORA CORRISPOSTA. IL NUOVO DIRETTORE ARTISTICO DI GUCCI DOVREBBE ARRIVARE PRIMA DI NATALE. E IL NOME CHE CIRCOLA È QUELLO DEL BRAVISSIMO JW ANDERSON…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute