COME SI FA A COMPETERE PER LA CHAMPIONS A QUESTE CONDIZIONI? – IL REAL MADRID SPENDE E SPANDE IN BARBA A QUALSIASI FAIR PLAY FINANZIARIO, FLORENTINO PEREZ HA GIA’ PIAZZATO 5 COLPI DA 303 MILIONI: DA HAZARD (100 MLN) A JOVIC (60 MLN), DA MILITAO (50 MLN) A…

-

Condividi questo articolo

Da gazzetta.it

 

hazard hazard

Eden Hazard: 100 milioni

 

Il colpo dell'estate è lui: Eden Hazard, la stella belga fresca di vittoria in Europa League col Chelsea sta per planare a Madrid dopo che Florentino ha staccato un assegno record da 100 milioni.

 

Luka Jovic: 60 milioni

Cinque stagioni, 60 milioni. È arrivato dall'Eintracht tra i flash della stampa, i tifosi sugli spalti del Santiago Bernabeu e baciando la maglia. Il ventunenne serbo Luka Jovic è stato accolto con tutti gli onori da Florentino in persona.

jovic jovic

 

Ferland Mendy: 48 milioni

Il difensore del Lione Ferland Mendy è l'ultimo colpo in ordine cronologico: ad annunciarlo durante le qualificazioni ad Euro 2020 è stato il c.t. francese Didier Deschamps. È costato alle casse dei Blancos 48 milioni.

 

 

Eder Militao: 50 milioni

mendy mendy

È stato il primo acquisto dopo il ritorno sulla panchina del Real di Zinedine Zidane: il brasiliano Eder Militao è stato strappato al Porto per 50 milioni di euro.

 

 

Rodrygo: 45 milioni

È l'acquisto che viene, cronologicamente, da più lontano anche se dopo la firma non ha lasciato il Brasile. Ufficializzato l’estate scorsa l'acquisto dal Santos dell’attaccante del 2001 è costato a Florentino Perez 45 milioni.

Florentino Perez Florentino Perez chelsea arsenal hazard 1 chelsea arsenal hazard 1 florentino perez florentino perez Florentino Perez Florentino Perez chelsea arsenal hazard chelsea arsenal hazard

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

VE LA RICORDATE LA REGOLETTA ''CHI DESTABILIZZA QUESTO GOVERNO, SARÀ DESTABILIZZATO''? È IL PRINCIPIO SU CUI SI FONDA IL CONTE-BIS, E RENZI NE STA AVENDO UNA BELLA CUCCHIAIATA, AMARA E INDIGESTA. ORA PERDE LA TESTA CONTRO I GIORNALISTI, MA IL SUO PROBLEMA È IL ''DEEP STATE'', E IN PARTICOLARE QUELLE SEGNALAZIONI DELL'ANTIRICICLAGGIO DI BANKITALIA CHE HANNO SVELATO I DETTAGLI DEI SUOI PRESTITI E BONIFICI. LA STESSA BANKITALIA GUIDATA DA QUEL VISCO CHE LUI VOLEVA CACCIARE IN MALO MODO - PS: PER SALVINI LE COSE NON VANNO MEGLIO. L'INCHIESTA SU GALLI E' COINVOLTO…

business

cronache

sport

cafonal

"BUONISSIMA LA PRIMA" – MATTIOLI: "I VESPRI SICILIANI’ AL COSTANZI DI ROMA RESTERANNO UNA PIETRA MILIARE NELLA STORIA INTERPRETATIVA DELL'OPERA DI VERDI - TRIONFO PER DANIELE GATTI: CON LUI SUL PODIO L'ORCHESTRA SI SUPERA - QUALCHE BABBIONESCA CONTESTAZIONE PER LA REGISTA VALENTINA CARRASCO SU UNA SCENA DOVE LE BALLERINE SI SCAMBIAVANO SECCHIATE D’ACQUA: NOSTALGIA DEL TUTÙ? - LA SINDACA VIRGINIA RAGGI ARRIVA IN RITARDO, FA UN INGRESSO TIPO JOAN COLLINS IN UNA SERIE TIVÙ ANNI OTTANTA E VIENE IGNORATA DAI PIÙ'' - VIDEO

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute