IL DIVANO DEI GIUSTI/1 – IN STREAMING STO COLLEZIONANDO PARECCHIE DELUSIONI. A COMINCIARE DA “THE WATCHER” CON BOBBY CANNAVALE E NAOMI WATTS CHE SI COMPRANO CASA, SPENDONO TUTTI I LORO SOLDI E SI RITROVANO UNA CASETTA CHE HA VICINI ROMPICOJONI – È PIUTTOSTO MODESTA E NON PROPRIO ORIGINALE “INSIDE MAN”, IDEATA DA STEVEN MOFFAT CON STANLEY TUCCI, UXORICIDA-CRIMINOLOGO CHIUSO NEL BRACCIO DELLA MORTE, CHE RISOLVE GIALLI E SITUAZIONI INGROVIGLIATE DALLA SUA CELLA – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Marco Giusti per Dagospia

 

The Watcher bobby cannavale naomi watts The Watcher bobby cannavale naomi watts

Che vediamo stasera? In streaming sto collezionando parecchie delusioni dalle nuove serie che sono arrivate in quest’ultima settimana, soprattutto su Netflix. A cominciare dalla inutile “The Watcher” ideata da Ryan Murphy con Bobby Cannavale e Naomi Watts che si comprano casa, spendono tutti i loro soldi e si ritrovano una casetta che ha vicini rompicojoni e non così simpatici, a cominciare da una Mia Farrow che sembra uscita da “Rosemary’s Baby”, e una situazione parecchio confusa nella notte tra strane presenze e botole segrete che permettono arrivi inaspettati.

 

 

Ovvio che non fosse una casa da comprare. E una serie da non vedere. E Bobby Cannavale, che ho scoperto che non è affatto il nipote di Enzo Cannavale, me lo hanno confermato i figli dell’attore napoletano, è totalmente sbagliato nel ruolo del marito sospettabile.

 

 

inside man stanley tucci inside man stanley tucci

Ma è piuttosto modesta e non proprio originale neanche la faticosa “Inside Man”, ideata da Steven Moffat con Stanley Tucci, uxoricida-criminologo chiuso nel braccio della morte in attesa di esecuzione, che risolve gialli e situazioni ingrovigliate dalla sua cella assieme a un buffo assistente nero sovrappeso e soprattutto serial killer che ha una mente fotografica.

 

inside man david tennant inside man david tennant

La parte di Stanley Tucci devo dire che è divertente, quella della situazione da risolvere, con un prete, David Tennant, che per cercare di proteggere il figlio da un’eventuale accusa di pedofilia, chiude nello scantinato una professoressa saputella, Dolly Wells, e, assieme alla moglie, Lyndsey Marshall, sarebbe pronto anche a ucciderla mentre il criminale-criminologo, spinto da una giovane giornalista, Lydia West, indagano per liberare la professoressa. Mischione di Hanibal Lecter e di altri gialli con detective assurdi si salva solo per uno strepitoso Stanley Tucci.

 

 

My Policeman My Policeman

Devo ancora vedere su Amazon prime il film inglese “My Policeman” diretto da Michael Grandage, tratto dal romanzo di Bethan Roberts con un amore proibito a tre nell’Inghilterra degli anni ’50, quando l’omosessualità era un crimine, tra il poliziotto Tom, Harry Syles, l’insegnante Marion, Emma Corrin, e il curatore di museo Patrick, David Dawson, che da vecchi negli anni ’90 diventeranno Linus Roache, Gina McKee e Rupert Everett.

 

Rex Reed dell’”Observer” dice di non stare a ascoltare le recensioni negative e di vedere subito il film senza preconcetti. Altri invece dicono che non si può mettere una megastar come Harry Styles in questo tipo di film perché cannibalizza la storia e tutto il resto. Bill Newcott del Satyrady Evening Posti scrive che il film “Vi spezzerà il cuore come un cattivo boyfriend” e che i sei protagonisti sono fantastici. Stasera lo vedo.

my policeman harry styles emma corrin my policeman harry styles emma corrin my policeman harry styles my policeman harry styles my policeman 6 my policeman 6 my policeman 9 my policeman 9 The Watcher bobby cannavale naomi watts The Watcher bobby cannavale naomi watts the watcher 5 the watcher 5 inside man stanley tucci inside man stanley tucci inside man 1 inside man 1 The Watcher bobby cannavale naomi watts The Watcher bobby cannavale naomi watts

 

Condividi questo articolo

media e tv

AAA: CINEMA ITALIANO VENDESI – VE LI RICORDATE GLI ANNI D’ORO DEL CINEMA ITALIANO? BENE, SONO FINITI. IN SALA NON CI VA PIÙ NESSUNO: DAL 2019 AD OGGI LE PRESENZE E IL FATTURATO DEI CINEMA SONO DIMEZZATI – VERDONE: “IN ITALIA NON SIAMO PIÙ PROPRIETARI DI NULLA. FIGURATI SE WOODY ALLEN RIESCE A CAPIRE UN’ITALIA CHE NON CAPIAMO NEANCHE NOI. I FILM ORAMAI SI SCRIVONO UNA SETTIMANA E I RISULTATI SI VEDONO..." – ORAMAI È TUTTO IN MANO AI PRODUTTORI ESTERI, PERFINO LA SERIE TV “MONTALBANO” È FRANCESE – LA COLPA? DEGLI SGRAVI FISCALI DEL MINISTERO DELLA CULTURA (SANGIULIANO FACCI LA GRAZIA)

politica

business

DAGOREPORT - CHE CI FACEVA ALESSANDRO MICHELE, FRESCO DI DIVORZIO GUCCI, NEI PRESSI DELLA SEDE ROMANA DI BULGARI, CELEBERRIMA MAISON DI ALTA GIOIELLERIA? – COSA C’ENTRA CON ANELLI E COLLIER LO STILISTA CHE HA IMPOSTO IL GENDER FLUID SULLA SCENA DEL TAGLIA E CUCI? INVECE, ESISTE UN GUCCI GIOIELLI - I RUMORS SPIFFERANO CHE L’OFFERTA DI BULGARI PER MICHELE SAREBBE CONCRETA MA, A QUANTO PARE, NON ANCORA CORRISPOSTA. IL NUOVO DIRETTORE ARTISTICO DI GUCCI DOVREBBE ARRIVARE PRIMA DI NATALE. E IL NOME CHE CIRCOLA È QUELLO DEL BRAVISSIMO JW ANDERSON…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute