IL DIVANO DEI GIUSTI - SE FOSSI UN RAGAZZO SERIO VEDREI ''LUCKY LUCIANO'' DI FRANCESCO ROSI CON UN VOLONTÉ FUORICLASSE. MA VISTO CHE NON LO SONO, SONO ANCHE INCREDIBILMENTE INTERESSATO A ''YESTERDAY - VACANZE AL MARE'', UN VACANZIERO SUBVANZINANO DEL 1985 CON JERRY CALÀ, ELEONORA GIORGI, MASSIMO CIAVARRO E MAURO DI FRANCESCO, E BELLEZZE COME MARINA SUMA, ELIANA MIGLIO, GIORGIA FLORIO - TRA UN ''MATCH POINT'' E UNO SPIELBERG, ECCO ''LE EVASE, STORIA DI SESSO E DI VIOLENZE'' CON LILLI CARATI

-

Condividi questo articolo



Marco Giusti per Dagospia

 

lucky luciano lucky luciano

Che vediamo oggi? Fossi un ragazzo serio stasera alle 21 mi vedrei “Lucky Luciano” di Francesco Rosi con Gian Maria Volonté su Rai Storia, grande film nel ricordo di allora, grazie anche a un Volonté fuoriclasse, alla precisione nella ricostruzione realistica della guerra al “capo dei capi” rimandato in Italia dagli americani nel primissimo dopoguerra, all’ambientazione napoletana, al mischiano di cast italo-americano, il vero Charles Siragusa nel ruolo di se stesso a caccia del gangster, Rod Steiger, Vincent Gardenia, la conturbante Magda Konopka, Charles Cioffi come Don Vito Genovese. Per Normam Mailer è il “il film più fine mai fatto sulla Mafia, il più attento, il più interessante, il più vero e il più sensibile ai paradossi della società del crimine”.

 

Rosi era interessato a studiare cosa passava per la testa di questo cervello criminale superiore, che girava per Napoli come un pensionato, “un uomo tranquillo dagli occhi tristi”, che andava alle corse, a teatro, al ristorante, curava il suo cane. Ma era stato e forse era ancora il boss dei boss, cinico e sanguinario.

 

Ma, visto che non sono così serio, sono anche incredibilmente interessato, alle 21, 10 su Cine 34, a un vacanziero subvanziniano televisivo targato Reteitalia che non ho mai visto, “Yesterday – Vacanze al mare” diretto nel 1985 da Claudio Risi, purtroppo da poco scomparso, con gran parte del cast del film originale dei Brothers, Jerry Calà e Eloenora Giorgi come guest star, Mauro Di Francesco e Massimo Ciavarro come protagonisti, bellezze come Marina Suma, Eliana Miglio, Giorgia Fiorio.

 

match point match point

Se volete un buon Woody Allen, ricordo che su Iris alle 21 passa “Match Point” con Jonathan Rhys-Meyers e Scarlett Johansson, un po’ “Delitto e castigo” un po’ Hitchcock, nulla di originale, ma funzionava benissimo. Non mi convinse molto quando uscì “Non è un paese per vecchi” di Giovanni Veronesi con un bel cast di giovani attori schiaffati a Cuba, Filippo Scicchitano, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco e un ottimo Nino Frassica, Rai Movie alle 21, 10, ma si vede con piacevolezza.

 

match point match point

Sembra sia terribile “La spia russa” del romanziere-regista Samim Sarif, malgrado la bellissima Rebecca Ferguson come spia innamorata a tempi della guerra fredda. Meglio allora, su Italia 1 alle 21, 30, “Tower Heist : colpo ad alto rischio”. il film sull’ennesimo colpo grosso diretto da Brett Ratner con megacast, da Eddie Murphy a Ben Stiller, da Casey Affleck a Téa Leoni. In seconda serata mi piacerebbe recuperare su Rai Movie alle 23 “Mozzarella Stories”, stravagante opera prima di Edoardo De Angelis, il registi di “Indivisibili”, con Luca Zingaretti, Massimiliano Gallo, Aida Turturro, Luisa Ranieri, Andrea Renzi, Marina Suma, curiosissima commedia sulla guerra delle mozzarelle doc campane con l’arrivo dei cinesi.

 

lucky luciano lucky luciano

Mi lasciò un po’ insoddisfatto il biopic sulla grande spogliarellista Bettie Page diretto da Mary Harron, “La scandalosa vita di Bettie Page” con Gretchen Moll, Chris Bauer, Jared Harris che presenta alle 23 Cielo. Non sapevo assolutamente chi fosse Grazia Del Rio, bellissima protagonista di “La stella del cinema” diretto da Mario Almirante nel 1931, che apre su Rai Tre alle 00,50 una nottata di film italiani rari e lontani. Lo seguirà infatti “Apparizione” di Jean De Limur con Alida Valli, Amedeo Nazzari e Paolo Stoppa, all’1,55.

yesterday vacanze al mare yesterday vacanze al mare

 

Anche Rete 4 punta sul cineclub italiano d’epoca con due rari film napoletani, “Napoli sole mio” di Giorgio Simonelli con Titina De Filippo, Tina Pica e Lorella De Luca, all’1,50, e “Città canora” di Mario Costa con Giacomo Rondinella, Maria Fiore, Nadia Gray e Tina Pica subito dopo alle 3, 25. Mentre Rai Movie recupera il meraviglioso “1941 – Allarme a Hollywood” diretto da Steven Spielberg e scritto da John Milius, con John Belushi pilota pazzo, Toshiro Mifune pronto a invadere Los Angeles, Robert Stack generale che piange alla visione di “Dumbo” di Walt Disney, Cine 34 alle 4, 20 punta in basso col film più stracult della giornata.

yesterday vacanze al mare yesterday vacanze al mare

 

E’ il prison movie al femminile ”Le evase –Storia di sesso e di violenze” di Giovanni Brusadori alla sua unica regia con Lilli Carati come brigatista e capa delle evase, Ines Pellegrini, Zora Kerowa e Dirce Funari, Marina D’Aunia. Le cattive ragazze prendono in ostaggio delle tenniste e si chiudono nella casa di un giudice. Molto violento e molto erotico. Grande scena lesbo tra Dirce Funari e Marina D’Aunia. Su Italia 1 alle 4, 35 una bellissima commedia siciliana prodotta da Giuseppe Tornatore, “Due amici” scritto, diretto e interpretato da Spiro Scimone e Francesco Sframeli. Andò anche a Venezia…

yesterday vacanze al mare yesterday vacanze al mare yesterday vacanze al mare yesterday vacanze al mare le evase storie di sesso e di violenze le evase storie di sesso e di violenze

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute