GEOLIER, TI HANNO SCIPPATO LA VITTORIA! - LA RAI HA PUBBLICATO I DATI SUI VOTI CHE HANNO CONTRIBUITO A FORMARE LA CLASSIFICA FINALE DEL FESTIVAL MA CI SONO ASPETTI POCO CHIARI - NELLA SERATA DELLE COVER GEOLIER HA STRAVINTO GRAZIE AL TELEVOTO NONOSTANTE LA SUA PERFORMANCE FOSSE 26ESIMA (SU 30) PER LA GIURIA DELLE RADIO E 28ESIMA (SU 30) PER LA SALA STAMPA - NELLA SERATA FINALE, PUR STRAVINCENDO AL TELEVOTO, E FINENDO QUARTO PER SALA STAMPA E QUINTO PER LE RADIO E’ ARRIVATO SECONDO - UN VERO E PROPRIO “GOLPE” DEI GIORNALISTI CHE HANNO CONCORDATO DI AFFOSSARE GEOLIER E DARE LA VITTORIA AD ANGELINA MANGO… - I DATI DELLE VOTAZIONI

-

Condividi questo articolo


Renato Franco per www.corriere.it

angelina mango geolier 3 angelina mango geolier 3

 

La Rai «farà una riflessione» sul sistema di voto che stabilisce il vincitore del Festival di Sanremo. Bastano poche parole per capire che qualcosa si è inceppato nel meccanismo che ha decretato la vittoria di Angelina Mango . O — vedendola in negativo — la sconfitta di Geolier , il rapper napoletano che tutti davano come favorito. Ancora una volta — come già successo in passato — è il criterio che stabilisce il vincitore a suscitare perplessità. Come è possibile — si chiedono in tanti, non solo i fan di Geolier — che un cantante che aveva ottenuto il 60% dei televoti non abbia vinto il Festival?

conferenza stampa sanremo 2 conferenza stampa sanremo 2

 

Frankie Hi-Nrg è nella fila degli indignati: «Comunque se fossi uno di quel 60% che ha televotato Geolier, spendendo dei soldi per far vincere il mio beniamino, e lo vedessi scavalcare da chi ha preso un misero 16%, vincente per mano di un manipolo di membri di una casta mediatica, ecco forse mi sentirei preso in giro». Al di là del facile populismo nel parlare di casta — perché non c’è stato nessun accordo sottobanco —, il tema di fondo rimane.

 

angelina mango geolier 2 angelina mango geolier 2

Come è ormai noto, il verdetto è stato determinato dal risultato combinato del voto delle tre giurie in campo: Sala Stampa, Radio e Televoto che hanno un peso praticamente identico (33% Stampa e Radio, 34% Televoto). Aggregando i numeri delle tre giurie Angelina Mango è arrivata al primo posto con il 40,3% di share. Al secondo si è classificato Geolier con il 25,2%, al terzo Annalisa (17,1%), al quarto Ghali (10,5%) e al quinto Irama (6,9%). Quindi un trionfo apparentemente netto.

 

Ma a far discutere sono i risultati delle singole giurie. Al Televoto infatti Geolier ha dominato, con percentuali bulgare: il 60% risulta essere il massimo di preferenze mai registrato da quando esiste questo sistema. Angelina Mango si è piazzata al secondo posto ma a grandissima distanza: appena il 16,1% dei voti telefonici, terzo Ghali (8,3%), quarta Annalisa (8%), quinto Irama (7,5%).

 

geolier annalisa angelina mango 1 geolier annalisa angelina mango 1

Sulla vittoria finale ha pesato dunque in maniera decisiva il giudizio della Sala Stampa e delle Radio che hanno affossato il rapper napoletano: entrambe infatti hanno issato Angelina al primo posto mentre hanno relegato Geolier rispettivamente in quarta e quinta posizione.

 

La Rai però non ha comunicato con quali percentuali e questo alimenta i malumori: se la vittoria è — e lo è — trasparente perché non comunicare anche le percentuali? Circola però la voce che la Sala Stampa abbia attribuito solo l’1,5% delle preferenze a Geolier, «annegando» in questo modo il suo risultato.

angelina mango geolier 1 angelina mango geolier 1

 

Il rapper ha comunque accettato la sconfitta con grande fairplay. Nessuna polemica, nessuna recriminazione, nessun riferimento al sentimento anti-napoletano che potrebbe aver mosso la scelta di qualcuno dei votanti. «Forse succedeva negli Anni 50, ma io sono un ragazzo nato nel 2000 e non posso raccontare quell’epoca. Mi sento bene, ho fatto un buon Festival. Mi è piaciuto tutto. Ho portato il napoletano a Sanremo e quindi ho realizzato i miei obiettivi. Sul palco ero con Angelina Mango, una ragazza di 20 anni come me ed è bellissimo vedere due giovani come noi sul podio».

 

TUTTI I DATI DELLA FINALE - L'ANALISI

La Rai ha pubblicato nel pomeriggio di domenica 11 febbraio i dati dei voti che hanno determinato la classifica finale del Festival di Sanremo, vinto da Angelina Mango.

amadeus 1 amadeus 1

 

Una premessa, doverosa: il regolamento di Sanremo era chiarissimo fin da prima dell'inizio della finale.

In una prima fase della finale, a determinare la classifica sarebbe stato esclusivamente il televoto.

A determinare però la top 5 finale - quindi il podio, la quarta e la quinta posizione - non sarebbe stato solo il televoto, ma tre componenti:

-il televoto (per un peso del 34%)

- il voto della sala stampa (33%)

- il voto della giuria delle radio (33%).

 

ANGELINA MANGO E GEOLIER ANGELINA MANGO E GEOLIER

Era chiaro dall'inizio quindi che la vittoria in una sola di queste categorie non avrebbe garantito affatto la vittoria finale. Ed è esattamente quello che è successo. Ma vediamo i dati.

 

La classifica di partenza

All'inizio della serata, Amadeus ha letto la classifica di partenza, quella composta dai voti delle prime serate. Eccola:

 

1. Geolier , I p’ me, tu p’ te

2. Angelina Mango , La noia

3. Annalisa, Sinceramente

4. Ghali, Casa mia

5. Irama, Tu no

6. Mahmood, Tuta gold

7. Alessandra Amoroso, Fino a qui

8. Loredana Bertè, Pazza

9. Diodato, Ti muovi

10. Alfa, Alfa

geolier 1 geolier 1

11. Il Volo, Capolavoro

12. Emma, Apnea

13. Gazzelle, Tutto qui

14. Fiorella Mannoia, Mariposa

15. The Kolors, Un ragazzo una ragazza

16. Il Tre, Fragili

17. Santi Francesi, L’amore in bocca

18. Mr. Rain, Due altalene

19. Negramaro, Ricominciamo tutto

20. Ricchi e Poveri, Ma non tutta la vita

21. Dargen D’Amico, Onda alta

22. BigMama, La rabbia non ti passa

23. Rose Villain, Click Boom!

24. Clara, Diamanti grezzi

25. Maninni, Spettacolare

26. Renga e Nek, Pazzo di te

27. BNKR44, Governo punk

28. La Sad, Autodistruttivo

29. Fred De Palma, Il cielo non ci vuole

30. Sangiovanni, Finiscimi

 

La classifica del televoto

Il televoto della serata finale porta a questo risultato - che vediamo ora per la prima volta:

 

1 Geolier 44,8%

2 Angelina Mango 14,2%

le proteste in sala stampa per geolier 1 le proteste in sala stampa per geolier 1

3 Annalisa 6,0%

4 Ghali 5,8%

5 Mahmood 4,9%

6 Irama 4,6%

7 Loredana Bertè 3,2%

8 Il Volo 2,6%

9 Il Tre 1,6%

10 Alessandra Amoroso 1,3%

11 Gazzelle 1,3%

12 Alfa 1,1%

13 Dargen D'Amico 0,9%

14 Emma 0,8%

15 Mr. Rain 0,7%

16 Fiorella Mannoia 0,7%

17 Diodato 0,7%

18 Renga e Nek 0,7%

19 Negramaro 0,6%

20 Big Mama 0,5%

21 Santi Francesi 0,5%

22 The Kolors 0,4%

23 La Sad 0,4%

24 Ricchi e Poveri 0,3%

25 Clara 0,3%

26 Sangiovanni 0,3%

27 Rose Villain 0,3%

28 BNKR44 0,2%

29 Maninni 0,1%

30 Fred De Palma 0,1

 

geolier annalisa angelina mango geolier annalisa angelina mango

Come si può vedere, Geolier ha raccolto una percentuale enorme di voti: all'incirca come i 9 artisti dietro di lui nella top 10. I dati diffusi dalla Rai mostrano come questa sia stata una costante, in tutte le serate del Festival che hanno visto Geolier in gara: nella seconda ha preso il 56,5% contro il 7,7% del secondo classificato, Irama; in quella delle cover ha preso il 43,3 per cento contro l'8,4 per cento di Angelina Mango, seconda classificata.

 

In ogni caso: la «fusione» della classifica del televoto della prima parte della finale con quella «di partenza» porta alla classifica di serata, questa:

 

1 Geolier

2 Angelina Mango

3 Annalisa

4 Ghali

5 Irama

6 Mahmood

7 Loredana Bertè

geolier 2 geolier 2

8 Il Volo

9 Alessandra Amoroso

10 Alfa

11 Gazzelle

12 Il Tre

13 Diodato

14 Emma

15 Fiorella Mannoia

16 The Kolors

17 Mr.Rain

18 Santi Francesi

19 Negramaro

20 Dargen D'Amico

21 Ricchi e Poveri

22 BigMama

23 Rose Villain

24 Clara

25 Renga e Nek

26 Maninni

27 La Sad

28 BNKR44

29 Sangiovanni

30 Fred De Palma.

geolier annalisa angelina mango geolier annalisa angelina mango

 

Il dato più rilevante è l'esclusione di Mahmood dalla top 5: entra, al suo posto, Irama.

 

A questo punto, però, tutto si azzera, e si entra nella fase finale.

In campo solo 5 artisti: Geolier, Angelina Mango, Annalisa, Ghali, Mahmood.

Si riapre il televoto, e votano anche sala stampa e giuria delle radio. Ecco cosa succede.

 

Il «ribaltone» nella finale delle finali

Il televoto termina con percentuali clamorose:

 

Televoto

1 Geolier 60%

2 Angelina Mango 16,1%

3 Ghali 8,3%

4 Annalisa 8%

5 Irama 7,5%

 

Ma questo dato, come visto prima, «pesa» solo per il 34% nel determinare la classifica finale. E sono le altre due componenti a determinare il ribaltamento delle prime due posizioni - e anche del terzo e quarto posto. Ecco come:

 

Giuria della Sala Stampa, Tv e Web

1 Angelina Mango

2 Annalisa

3 Ghali

geolier rispone alla domanda di marzia forni 2 geolier rispone alla domanda di marzia forni 2

4 Geolier

5 Irama

Geolier, in questa classifica, scivola dal primo al quarto posto, e Annalisa sale al secondo. Ancora più drastico il risultato della classifica delle radio:

 

Classifica delle radio

1 Angelina Mango

2 Annalisa

3 Ghali

4 Irama

5 Geolier

 

In questa classifica, Geolier è addirittura ultimo della top 5, mentre Annalisa è seconda.

 

Il risultato dei voti, «pesato», è quello noto, finale, e cioè:

1 Angelina Mango

2 Geolier

3 Annalisa

4 Ghali

geolier geolier

5 Irama.

 

Mancano, nei documenti Rai, due dati, importanti: il peso percentuale delle votazioni nella sala stampa e nella giuria delle radio e - meno importante, se non per capire il «peso» della vittoria di Geolier nel televoto - il dato assoluto dei voti espressi dal pubblico.

 

È interessante notare come anche nella serata delle cover Angelina Mango avesse trionfato nelle preferenze di Sala stampa e Giuria delle radio, mentre Geolier l'avesse fatto nella classifica del televoto. Addirittura, per la giuria delle radio, la performance di Geolier era stata 26esima (su 30) e per la giuria della sala stampa era stata 28esima (su 30). Eppure nella serata delle cover questo non è bastato alla cantautrice per superare il rapper. Al contrario di quanto accaduto nella finale.

geolier 3 geolier 3

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - TRATTENETE IL RESPIRO. GOVERNATE LO SHOCK. AVVISATE I CITTADINI ABRUZZESI: IL CICLONE SARDO AVANZA E NON PERDONA - SECONDO L’ULTIMO SONDAGGIO, IL DISTACCO CHE SEPARA IL MELONE MARSILIO DAL CAMPO LARGHISSIMO DI D’AMICO SI È RIDOTTO ALLA MISERIA DELL’1,2% (APPENA QUATTRO MESI FA IN ABRUZZO LA DESTRA GODEVA DI UN VANTAGGIO DI BEN 20 PUNTI) - PARADOSSALMENTE, IN CASO DI DISFATTA, CON DUCETTA RIBASTONATA, PER MATTEO SALVINI POTREBBE ESSERE L’OCCASIONE DI AVER MAGGIOR POTERE NEL GOVERNO (FERROVIE, CDP, AISI) - SE INVECE “FASCIO TUTTO IO!” VINCE CON IL SUO MARSILIO, PER IL CAPITONE SI AVVICINA IL CAPOLINEA - A QUEL PUNTO TUTTO PUO’ SUCCEDERE: ANCHE CHE GLI PARTA L’EMBOLO DI UN PAPEETE2 SFANCULANDO IL GOVERNO MELONI (QUANTI PARLAMENTARI LO SEGUIREBBERO, SAPENDO CHE IN CASO DI VOTO ANTICIPATO, QUELLO SCRANNO NON LO VEDREBBERO PIÙ?)

DAGOREPORT - COME MAI I QUOTIDIANI DEGLI ANGELUCCI (“LIBERO” A FIRMA SECHI, “IL GIORNALE” CON MINZOLINI) HANNO SPARATO A PALLE INCATENATE CONTRO LA MELONA, DOPO LA SCONFITTA IN SARDEGNA, BEN EVIDENZIANDO I SUOI ERRORI E LA SUA ARROGANZA? - MAGARI L'ANGELUCCI FAMILY E’ SCONTENTA PER LE PROMESSE NON MANTENUTE DALLA DUCETTA? - O FORSE LE RASSICURAZIONI RICEVUTE, DOPO LA PRESA DEL SECONDO QUOTIDIANO A MILANO, SI SONO RIVELATE ARIA FRITTA? - LA CAUTELA DI SALLUSTI CHE, PER NON IRRITARE LA DUCETTA, HA LASCIATO SCRIVERE L'EDITORIALE A MINZOLINI…

DAGOREPORT - SUSSURRI MILANESI DI TERZO POLO TV: LA7 DI CAIRO, TV8 DI SKY E NOVE DEL GRUPPO WARNER BROS-DISCOVERY STANNO RAGIONANDO SULL’OPPORTUNITÀ DI CREARE UN “CARTELLO” PER ARRIVARE A PALINSESTI “RAGIONATI”, EVITANDO DI FARSI CONCORRENZA NELLE RISPETTIVE SERATE “FORTI” - FABIO FAZIO “PESCE PILOTA” PER PORTARE A NOVE ALTRI TELE-DIVI RAI (L’ARRIVO DEL DESTRISSIMO GIAMPAOLO ROSSI COME AD A VIALE MAZZINI DARÀ L’AVVIO ALLA DIASPORA DEI RANUCCI E COMPAGNI...)

DAGOREPORT! - LA SCONFITTA IN SARDEGNA AVVIA LA RESA DEI CONTI MELONI-SALVINI - DUCETTA-VENDETTA: VUOLE DISARCIONARE IL “CAPITONE” DALLA GUIDA DELLA LEGA, PER AVERE UN CARROCCIO MODERATO A TRAZIONE NORDISTA CON LA “SUPERVISIONE” DI ZAIA, FEDRIGA E GIORGETTI -  MA PER “CONQUISTARE” IL DOGE, TOCCA RISOLVERE LA GRANA DEL TERZO MANDATO: CON UNA LEGGE DI RIORDINO DEGLI ENTI LOCALI: LE REGIONI DECIDERANNO SUL NUMERO DEI MANDATI - LA ''CONCESSIONE'' CHE SI MATERIALIZZERÀ PER ZAIA SOLTANTO DOPO LA DETRONIZZAZIONE DI SALVINI DALLA GUIDA DELLA LEGA. DELLA SERIE: FRIGGERE IL “CAPITONE”, VEDERE CAMMELLO - LA CONTROMOSSA DI SALVINI: CHIEDERE AL CONSIGLIO FEDERALE DELLA LEGA UN MANDATO PER CHIARIRE LO STATO DI SALUTE DELL'ALLENZA PER POI TOGLIERE L'APPOGGIO  AL GOVERNO - QUANDO LA MELONA SI AUTO-DEFINISCE “NANA” VUOLE FAR SAPERE A SALVINI CHE CONOSCE LO SFOTTÒ CHE LUI USA PER SBERTUCCIARLA (“NANA BIONDA”) – ABRUZZO, EFFETTO TODDE: CALA IL VANTAGGIO DEL MELONIANO MARSILIO SUL CANDIDATO DEL CAMPOLARGO, D'AMICO...