IGGY, CHE SKIANTOS! - IGGY POP RENDE OMAGGIO A GLI SKIANTOS E INCLUDE UNA LORO CANZONE, "EPTADONE", NELLA PLAYLIST DEL SUO PROGRAMMA RADIO: "IGGY CONFIDENTIAL" - "QUESTA CANZONE LE BATTE TUTTE PERCHÉ QUESTI SONO GLI SKIANTOS, UNA "COMEDY PUNK BAND" DI BOLOGNA, NON POTEVO CREDERCI QUANDO MI HANNO DETTO CHE QUESTO PEZZO È DEL 1975!" (E INFATTI È DEL '78) - "REPUBBLICA": " AL NETTO DELLE INESATTEZZE, IGGY CENTRA L'ESSENZA: IL PUNK NON È UN CANONE MA QUALSIASI COSA CHE…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


IGGY POP IGGY POP

Luca Valtorta per “la Repubblica”

 

Forse c'è una giustizia a questo mondo: Iggy Pop, progenitore del punk con i suoi Stooges, a sorpresa ha reso omaggio - nel suo programma radio sulla Bbc, Iggy confidential - ai progenitori del punk italiano: gli Skiantos. Tra l'altro, nella stessa playlist figurano anche i Måneskin e così è come se un cerchio si chiudesse davvero.

 

SKIANTOS SKIANTOS

Iggy li presenta, in chiusura, con la sua voce da crooner devastato: «Questa canzone le batte tutte perché questi sono gli Skiantos, una "comedy punk band" di Bologna, non potevo crederci quando mi hanno detto che questo pezzo è del 1975! Vi lascio nelle loro molte capaci mani con Eptadone !. E parte l'indimenticabile: «Uno, due, sei, nove/ Sono andato alla stazione/ Ho cercato l'eptadone/ Poi m' ha preso un'emozione/ E son scappato col furgone ». Pura poesia metropolitana.

SKIANTOS SKIANTOS

 

Al netto delle inesattezze per cui in effetti Eptadone non è datata '75 visto che a quel tempo la band si stava formando (ma, come raccontato nel libro Skiantos - Una storia come questa non c'era mai stata prima , un brano molto simile, Permanent flebo , è del '76), mentre "comedy punk band" non rende esattamente il concetto di "demenziale" (ma come potrebbe?), Iggy centra l'essenza: gli Skiantos sono punk.

SKIANTOS SKIANTOS

 

Perché il punk non è un canone ma qualsiasi cosa sappia cogliere l'idea dell'iconoclastia e, non c'è dubbio, da questo punto di vista gli Skiantos sono uno dei gruppi più punk di sempre perché prendono in giro la canzone e la società italiane, l'idea "alta" dell'arte (l'indimenticabile "fate largo all'avanguardia/ siete un pubblico di merda"), i luoghi comuni "alternativi" di quegli anni e anche sé stessi.

 

SKIANTOS SKIANTOS

Per una di quelle strane congiunzioni astrali, il momento è propizio per "riportare tutto a casa" perché attorno agli Skiantos (a cui manca purtroppo il geniale, indimenticato Freak Antoni, scomparso nel 2014) stanno succedendo varie cose: a settembre uscirà il libro Tondelli e la musica, in cui appaiono cinque testi inediti dello scrittore.

 

SKIANTOS SKIANTOS

Un altro, Sciare, è comparso in un disco solista di Freak Antoni, che scriveva: "Ci stimavamo ed eravamo amici, o meglio: buoni conoscenti. Pier Vittorio e io ci siamo conosciuti al Dams () E ci siamo visti qualche volta in "piazza" (piazza Maggiore, piazza Verdi) per chiacchierare soprattutto di musica e di scrittura, letteratura, anche d'altro, s' intende, quisquilie di cultura generale. Era molto simpatico, aperto, disponibile. (...) Ammirava cantanti e gruppi pop, ne era affascinato. Perciò gli proposi di scrivere un testo di canzone.

 

(...) Ho insistito molto e a lungo: credevo si schermisse per modestia o per imbarazzo esagerato, eccessivo. Alla fine mi accontentò e fu decisamente insoddisfatto del risultato, ma tutto sommato divertito dall'esperimento. Mi regalò le canzoni dicendomi di farne l'uso che ritenevo più idoneo e sottolineando che di sciocchezze si trattava, elaborate quasi per scommessa e comunque per puro diletto, sollazzo e trastullo degli amici».

 

SKIANTOS SKIANTOS

Questi brani sono stati suonati per la prima volta dagli Skiantos lo scorso 26 luglio a Rimini nella serata Quisquilie per gli amici e Dandy Bestia (chitarra e voce della band dopo la morte di Freak) li suonerà nuovamente, l'1 ottobre, al Book pride di Genova. Infine, il 4 settembre, gli Skiantos saranno a Cara Forlì. Il grande festival del liscio . Dandy lo suonava prima e dopo gli Skiantos e Freak ha scritto testi per Raoul Casadei: il liscio è il nuovo punk come insegnarono i CCCP e, oggi, gli Extraliscio. E gli Skiantos, antesignani anche in questo.

iggy pop iggy pop iggy pop art basel iggy pop art basel iggy pop iggy pop SKIANTOS d d ad c d c d aa c cc SKIANTOS d d ad c d c d aa c cc skiantos skiantos SKIANTOS SKIANTOS SKIANTOS SKIANTOS morissey iggy pop morissey iggy pop SKIANTOS SKIANTOS bowwie con iggy pop e lou reed bowwie con iggy pop e lou reed groupie e iggy pop groupie e iggy pop iggy and the stooges iggy and the stooges iggy pop modello nudo iggy pop modello nudo IGGY POP IGGY POP robert mapplethorpe iggy pop robert mapplethorpe iggy pop mister iguana rock in concerto mister iguana rock in concerto

 

Condividi questo articolo

media e tv

“PERCHÉ DEVO ESSERE SEMPRE IO LA CORNUTA E NON, MAGARI, TOTTI” – LA VENDETTA DI ILARY CON IL VICHINGO BASTIAN SERVITA SU “CHI” - TRA GLI SCATTI PUBBLICATI DALLA RIVISTA ANCHE IL SELFIE CHE I DUE SI SONO FATTI INQUADRANDOSI IN UNO SPECCHIO. CHE SIA STATA PROPRIO LA EX LETTERINA A INVIARE AL SETTIMANALE LA FOTO? LUI E’ UN CORPACCIUTO IMPRENDITORE TEDESCO IMPEGNATO NEL CAMPO DEL FITNESS - DOPO DILETTA LEOTTA, CHE SI È LEGATA AL PORTIERE TEDESCO LORIS KARIUS, ANCHE LA BLASI HA TROVATO SODDISFAZIONE CON UN MANZO TEUTONICO. E’ UNA DISFATTA PER IL LAT(R)IN LOVER…

politica

business

cronache

sport

JUVE, STORIA DI UN GRANDE ORRORE – ANCHE LA UEFA INDAGA SUI CONTI DELLA JUVENTUS: L’ORGANO DI CONTROLLO FINANZIARIO DELLA FEDERCALCIO EUROPEA HA APERTO UN’INDAGINE SULLE PRESUNTE VIOLAZIONI FINANZIARIE – A RISCHIO IL “SETTLEMENT AGREEMENT” DI AGOSTO: “SE I DATI SARANNO DIVERSI DA QUELLI VALUTATI AL MOMENTO DELLA CONCLUSIONE DELL’ACCORDO, CI RISERVIAMO IL DIRITTO DI RESCINDERE L'ACCORDO TRANSATTIVO, INTRAPRENDERE QUALSIASI AZIONE LEGALE RITENUTA OPPORTUNA E IMPORRE MISURE DISCIPLINARI”

cafonal

CAFONALISSIMO NO "PUBLISPEI" NO PARTY! – PER FESTEGGIARE I 50 ANNI DELLA CASA DI PRODUZIONE, FESTONE NEL CAFÉ DI VIA DELLA CONCILIAZIONE A ROMA – CON LINO BANFI, SCORTATO DALLA FIGLIA ROSANNA E DA ELEONORA GIORGI, C'ERA IL TRIO DI TESTE D'ARGENTO CHRISTIAN DE SICA, GIULIO SCARPATI E NINETTO DAVOLI – E POI ARISA CON UN “PAGLIA E FIENO” CHE SI FA A MIAMI DI VERDONIANA MEMORIA E UN INGELATINATO EDOARDO PESCE CON I CALLI SULLE MANI (È TORNATO AL PUB DI SAN LORENZO O FA SOLO BOXE?)

viaggi

salute