“TU NON SEI L’AMANTE DEL MIO EX MARITO, SEI UNA DELLE TANTE CHE AVEVA” – A ‘LIVE NON È LA D’URSO’ VA IN SCENA LO SCONTRO TRA CLIZIA INCORVAIA E GRAZIA SEPE. LA PRESUNTA AMANTE: “MI HA SEMPRE DETTO CHE ERA SEPARATO IN CASA E CHE IL MATRIMONIO ERA SOLO PER GOSSIP, POI CI SIAMO LASCIATI PERCHÉ DOPO QUATTRO ANNI IO VOLEVO…” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

 

<iframe src=" https://mediasetplay.mediaset.it/video/livenoneladurso/clizia-e-la-presunta-amante-dellex-marito-sarcina_F310029701025C27" width="640" height="360"> </iframe>

 

 

Roberta Damiata per www.ilgiornale.it

 

grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso

Si ritorna a parlare di gossip a “Live non è la D’Urso”, dove Clizia Incorvaia, ex moglie di Francesco Sarcina, ha uno scontro con la presunta “amante” del suo ex, che tempo prima, l’aveva accusata di essere una calcolatrice.

 

“E’ paradossale - dice Clizia in collegamento da Porto Empedocle dove sta passando la quarantena a casa dei suoi genitori - ma oggi ho capito di non aver paura di guardare i mostri del passato”

 

grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 2 grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 2 francesco sarcina grazia sepe francesco sarcina grazia sepe

Dall’altra parte, sempre in collegamento, Grazia Sepe una ragazza che ha raccontato che per quattro anni, fino alla fine di gennaio scorso, è stata la compagna, di Francesco Sarcina che comincia a parlare chiarendo un punto: “Io non sono mai stata l’amante di Francesco Sarcina, noi avevamo una relazione e lui mi ha sempre trattata come fossi la sua donna - rivolgendosi poi a Clizia le dice: Io sono stata per quattro anni con tuo marito e tu non te ne sei mai accorta”.

grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 4 grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 4

 

paolo ciavarro e clizia incorvaia 5 paolo ciavarro e clizia incorvaia 5

“Perchè io in quel momento stavo badando a mia figlia - risponde Clizia - tu non sei madre, non sai il dolore e la fatica di tenere insieme una famiglia quando c’è una coppia in crisi. E’ vero tu non sei l’amante del mio ex marito, sei una delle tante che lui aveva” e alzando i toni minaccia di lasciare la trasmissione.

 

clizia incorvaia 2 clizia incorvaia 2 francesco sarcina grazia sepe francesco sarcina grazia sepe

A calmare gli animi ci pensa Barbara D’Urso che fa una domanda alla ragazza: “Lasciando da parte i figli e ammettendo che Sarcina non ne avesse ma tu sapevi comunque che era sposato". “Lui mi ha sempre detto che era separato in casa e che il matrimonio era solo per gossip”, ma la D’Urso la incalza: “Dopo quattro anni non ti sei resa conto?”. “Infatti ci siamo lasciati per questo perché dopo quattro anni io volevo di più e questo non è successo. Io sono stata illusa, lui aveva perfino parlato con mia madre”.

 

grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 3 grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 3 clizia incorvaia 1 clizia incorvaia 1

Gli opinionisti presenti, Enrica Bonaccorti e Giovanni Ciacci non credono alla bontà della ragazza, e quest’ultimo racconta di aver incontrato Clizia in lacrime per la preoccupazione quando la figlia passava i week end dal padre senza che lei sapesse dove fosse. Anche Enrica Bonaccorti, che nella sua vita ha fatto tante battaglie per le donne, non riesce a credere che ci si possa comportare così. “Ma io ero innamorata - racconta la ragazza - ed ora sono molto arrabbiata”. Ma Clizia taglia corto e rivolgendosi a Ciacci gli dice: “Giovanni lascia stare, ormai ha avuto i suoi dici minuti di gloria”

grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 1 grazia sepe vs clizia incorvaia a live non e' la d'urso 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

viaggi

salute