MEN IN BLACK…FRIDAY! A LAMEZIA TERME UN RIVENDITORE DI MATERASSI  HA CREATO UNA PUBBLICITÀ PARTICOLARE: UN UOMO NERO ABBRACCIA UNA DONNA BIANCA E SOTTO PARTE IL DOPPIOSENSO PORCINO: “SORRIDI… È ARRIVATO IL BLACK FRIDAY. CAMBIA MATERASSO” – NON E’ LA PRIMA VOLTA: IN PASSATO IL NEGOZIO HA USATO UN MODELLO, SDRAIATO IN INTIMO SU UN MATERASSO, CON UNA ROSA IN MANO E LA SCRITTA...

-

Condividi questo articolo


Da strettoweb.com

 

La pubblicità è l’anima del commercio, è risaputo. Ma al giorno d’oggi, vista l’infinita mole di spot, messaggi e annunci della quale siamo bombardati attraverso tv e social, è difficile farsi notare rispetto alla massa. Un negozio di Lamezia Terme però ce l’ha fatta con una trovata geniale.

 

LAMEZIA TERME PUBBLICITA' LAMEZIA TERME PUBBLICITA'

Il rivenditore di materassi “Arredo Notte”, in vista del Black Friday, ha creato una grafica particolare: nella foto sono presenti un uomo nero che abbraccia una donna bianca, entrambi felici e sorridenti, ai quali è affiancata la scritta “sorridi… è arrivato il Black Friday. Cambia materasso. Fino a -50%“.

 

Chiaro il doppio senso hot che non è sfuggito ai più maliziosi. La pubblicità, esposta per le vie della città, è diventata ben presto virale sui social, ma anche attraverso gruppi WhatsApp e Telegram. Non è la prima volta che il negozio mette un po’ di pepe nelle sue pubblicità: in passato è stato usato infatti un modello, sdraiato in intimo su un materasso, con una rosa in mano e la scritta “i tuoi desideri sono in promozione, provalo anche tu…“.

 

Condividi questo articolo

media e tv

ARRIVA IN LIBRERIA "BLACK MASS. LA STORIA DELL’OCCULT ROCK" LA PIÙ COMPLETA ITALIANA GUIDA AL ROCK LUCIFERINO, COLTRE DI MISTERI E DI PRIMITIVI PRESAGI PAGANI, CANZONI POZIONI MAGICHE, CONNESSIONI COL MONDO ULTRATERRENO, TEATRI ROCK DI RITUALI OFFICIATI, SHOCK ROCK, MUSICATI, A EVOCAZIONE DELL’IGNOTO - BARBARA COSTA: "FINALMENTE UN LIBRO SU TEMI SCOMODI CHE FANNO STORCERE IL NASO, UN LIBRO SU TUTTO QUELLO DI CUI SI HA PAURA DI DIRE MA SI È PERVERSI DI SAPERE. UN VIAGGIO ATTRAVERSO IL ROCK DEMONIACO DI IERI, DI OGGI, E DI TUTTO IL MONDO…"

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute