LA MODA NON È AMARA, È MARA! - LA SFILATA DELLA COLLEZIONE FIRMATA DALLA VENIER PER LUISA VIOLA, CON TUTTA MILANO CHE SI È SCAPICOLLATA A BORDO PASSERELLA (VIDEO), TRA ANNAMARIA BERNARDINI DE PACE, GERRY CALÀ, MASSIMO OLDI E I CARRARO. GERÒ CON LA FIDANZATA LAURA MORETTI

-

Condividi questo articolo


 

Alberto Dandolo per Dagospia

 

mara venier luisa viola mara venier luisa viola

Non solo una sfilata, ma un vero e proprio spettacolo per la collezione moda che Mara Venier firma per Luisa Viola: una parata di creazioni che vogliono riscoprire l'energia positiva degli anni ottanta con jais e paillettes. Mara Venier non è come altri personaggi dello spettacolo che dà la sua firma e poi non si interessa al progetto: lei disegna, sceglie i tessuti e segue, passo passo, il discorso di confezione e produzione

 

Tra i presenti, tanti amici di Mara come Massimo Boldi, Gerry Cala' e il gotha della borghesia meneghina che conta. Cartellino timbrato anche per la leonessa del Foro Annamaria Bernardini De Pace e i mejo professionisti della città . Dopo il defilé, champagne e pranzo per tutti. In prima fila  Gero Carraro, figlio di Nicola Carraro, marito della Venier, con la stratosferica fidanzata Laura Moretti, figlia di Giò Moretti, anima della moda milanese.

mara venier mara venier

 

"Sono felice di questo nuovo progetto e dell'impostazione della nuova collezione che ho potuto studiare con il supporto del team stile di Luisa Viola" ha commentato Mara Venier, "Nel portare avanti il lavoro, ho cercato di creare dei look che proponessero un velato omaggio agli anni ottanta rivisitati in chiave chic. E' una collezione che mi somiglia e dove mi sento estremamente "confident" in quanto penso di conoscere bene le necessità delle donne che la indosseranno."

 

Martino Boselli, brand director del marchio aggiunge:" A distanza di 4 anni, si è creato un totale allineamento con Mara, Il suo recente successo a "Domenica In", in qualità di volto principale di Rai Uno, le ha permesso di esprimere al meglio il suo talento. È la "zia" più amata d'Italia e la sua capacità straordinaria di essere autenticamente vicina alle persone, l'ha resa un fenomeno del web, soprattutto seguita dai giovani con i suoi 2 milioni di followers". Si è anche accennato alla possibilità di una collezione uomo a partire dal prossimo anno.

 

 

 

mara venier by giovanni gastel mara venier by giovanni gastel fabrizio salini mara venier alberto matano al premio biagio agnes fabrizio salini mara venier alberto matano al premio biagio agnes sfilata mara venier gero carraro e laura moretti sfilata mara venier gero carraro e laura moretti sfilata mara venier luisa viola sfilata mara venier luisa viola

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

VI PIACE ESSER LEGATI, SCULACCIARE, FAR DA ZERBINI UMANI O DA CANE AL GUINZAGLIO? – QUALUNQUE SIA IL VOSTRO FETICISMO, NON VERGOGNATEVI: E’ TUTTO LECITO – MA ATTENZIONE: NON ESISTE PRATICA KINKY SENZA MINIMA DOSE DI RISCHIO, E NON DATE MAI PER SCONTATO NIENTE: PATTI SIANO CHIARI PRIMA DI COMINCIARE, E DIFFIDATE DI COMPAGNI DI GIOCO CHE DICONO “PUOI FARE DI ME QUELLO CHE VUOI” O “NON SO I MIEI LIMITI, DEVI ESSERE TU A SCOPRIRLI”: SONO SOLO PORCELLINI DEL "FAMOLO STRANO" MA NULLA SANNO DI BONDAGE E FETISH – LA RECENSIONE DI BARBARA COSTA AL LIBRO “BE KINKY” DI ANDREA FAROLFI

politica

ORA D’ARIA? ORA D’AMORE! - ANCHE I DETENUTI HANNO BISOGNO DI SCOPARE! IL GOVERNO NON RIMANE INDIFFERENTE E STANZIA 28,3 MILIONI DI EURO PER LE “RELAZIONI AFFETTIVE DEI CARCERATI” (ORA SI CHIAMANO COSÌ). IL FINANZIAMENTO SERVIRÀ PER METTERE UN PREFABBRICATO IN UNA CASA CIRCONDARIALE DI OGNI REGIONE: VENTI “CASETTE DELL’AMORE” DOVE I DETENUTI SARANNO LIBERI DI SFOGARE I PROPRI ISTINTI CON LA PROPRIA CONSORTE O AMANTE (ANCHE OCCASIONALE). INSOMMA, UNA SPECIE DI CASINO LEGALIZZATO…

business

SI METTE MALE PER XI JINPING: L’ECONOMIA CINESE DÀ SEGNALI MOLTO PREOCCUPANTI, PROPRIO ALLA VIGILIA DEL CONGRESSO CHE DOVREBBE DARGLI IL TERZO MANDATO. MA È COLPA SUA: INSISTE CON LA STRATEGIA DELLO “ZERO COVID” BLOCCANDO I RIFORNIMENTI A MEZZO MONDO E FACENDO CROLLARE LE VENDITE AL DETTAGLIO - SOLO CHE GLI INVESTITORI STRANIERI  NON SONO FESSI E SCAPPANO: SOLO AD APRILE, CI SONO STATE CESSIONI PER 16 MILIARDI DI DOLLARI DI DEBITO CINESE, E GLI INVESTIMENTI ESTERI DIRETTI SONO COLATI A PICCO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute