MORGAN UNCHAINED: “LO SFRATTO? LO STATO MI UCCIDE - ASIA ARGENTO E’ MAESTRA DI TOSSICODIPENDENZA” – IL CANTAUTORE OSPITE DELLA D’URSO RACCONTA CHE DOVRÀ LASCIARE LA SUA CASA: “NON HO DEBITI, È STATO IL MIO COMMERCIALISTA A GESTIRE MALE LA MIA SITUAZIONE” – POI ATTACCA L’EX COMPAGNA E CHIAMA A RACCOLTA GLI AMICI: "OCCUPIAMO LA MIA CASA PIGNORATA"

-

Condividi questo articolo

Lorenzo Giarelli per il “Fatto quotidiano”

 

 

morgan d'urso morgan d'urso

Un flash mob per evitare lo sfratto. A chiederlo è Morgan, il cantante e personaggio televisivo che presto dovrà lasciare la sua abitazione di Monza per effetto di un pignoramento deciso dal Tribunale della stessa città a fine 2017. I giudici avevano accolto le ragioni delle ex mogli di Morgan, Asia Argento e Jessica Mazzoli, che lamentavano i mancati pagamenti degli alimenti per le figlie Anna Lou e Lara, ma da mesi l' ex leader dei Bluvertigo sostiene di non aver rispettato gli obblighi perché trovatosi all' improvviso senza soldi per colpa di chi gli gestiva gli introiti. Adesso, a ridosso dello sfratto e della vendita all' asta della casa, Morgan ha inviato una richiesta d' aiuto ad amici e colleghi. Obiettivo: aiutare "un uomo-artista-cittadino che viene cacciato da casa sua ingiustamente", ricorrendo anche all' occupazione se necessario.

 

morgan morgan

Nell' appello il cantante rivendica il suo impegno "di divulgatore musicale a livello nazionale, che sarebbe bastato a non consentire una simile e umiliante circostanza", prima di dare appuntamento ai suoi: "Monza, venerdi 14, ore 9 di mattina. Se verrò arrestato per questo e non per aver commesso un reato sarà perché sono stato lasciato solo". D' altra parte Morgan ha più volte ribadito come, in caso di sfratto, non avrebbe a disposizione altre abitazioni: "Se verranno a sbattermi fuori dormirò sul marciapiede davanti a casa, come un cane che non vuole abbandonare la propria dimora", aveva spiegato a Libero qualche giorno fa.

 

Motivo per cui mobilitare gli amici: "Nessuno è riconoscente? Nessuno è complice? Tutti hanno impegni proprio quel giorno? Dove siete artisti che scrivono canzoni? La pietà dov' è? Indignatevi, vi sto chiedendo esplicitamente di appoggiarmi". A nulla, secondo Morgan, sono serviti i compensi televisivi di questi anni - il cantante è tuttora impegnato come giudice di The Voice, dopo le esperienze ad Amici e X-Factor - perché affidati alle persone sbagliate: "Da una giorno all' altro - aveva scritto su Facebook - sono venuto a sapere che ho un gigantesco debito con l' Agenzia delle entrate, accumulatosi in dieci anni di tasse mai pagate. Non sapevo nulla perché nessuno me lo aveva detto". Da lì i mancati alimenti e la causa in Tribunale, in un momento in cui, stando a quanto dichiarato dal cantante, neanche la vendita della casa risanerebbe i suoi conti in rosso.

morgan a live non e' la d'urso 9 morgan a live non e' la d'urso 9

 

Nonostante le vicende giudiziarie, oggi Morgan giura agli amici di essere sempre stato "integro, civile e serio" e di essere protagonista di "una situazione insostenibile e moralmente inaccettabile". Per questo il cantante è pronto ora a disobbedire alla legge per mantenere la casa: "Come dice Silvano Agosti, una volta che uno ha un tetto, dei vestiti e del cibo tutto il denaro in più è una sconfitta, una protesi per comprarsi il pezzo di mondo che non ha dentro di sé. Bene, a me stanno togliendo il tetto".

 

 

 

MORGAN

Da www.tgcom24.it

 

Non è la d’Urso" si oppone con forza alla precaria situazione che lo coinvolge. “Le leggi non sono la giustizia” dice l'artista, che tra due giorni sarà costretto a lasciare la propria casa per motivi economici. “Un provvedimento immorale, bisogna essere vuoti di cervello e di cuore. Come si può attaccare alla legge quando è sbagliata? Perché lo Stato mi deve uccidere?"

 

"Prima di liberarmi dalla casa dovrò prendere tante cose, tra cui dischi di De Andrè - questo peraltro è il De Andrè che conosco" aggiunge, una probabile stoccata a quella Francesca De André che ha fatto e sta tuttora facendo molto discutere dopo quanto successo al "Grande Fratello 16". Morgan cerca poi di raccontare come si sia trovato in questa spiacevole situazione. “Non parlerei di colpa, non mi piace, al limite di responsabilità” spiega riferendosi anche ad Asia Argento.

 

 

L’ex coach di "X Factor" e "The Voice" ci tiene però a precisare: “Non sono sfrattato a causa dei debiti. Mi sono ritrovato nel 2015 con un'enorme quantità di tasse non pagate, questo per colpa di un commercialista truffaldino ha gestito malamente la mia situazione finanziaria. Quello stesso anno tutti i compensi che ho preso li ho dovuti versare all’agenzia delle entrate e non ho ancora saldato il debito. Più lavoro e più riesco a ottemperare a questa cosa”.

 

 

morgan freddie mercury morgan freddie mercury morgan morgan morgan asia morgan asia

 

morgan asia morgan asia morgan morgan morgan a live non e' la d'urso 7 morgan a live non e' la d'urso 7

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute