PIPPITEL! - SU RAI1 LA PRIMA DELLA SCALA FA IL PEGGIOR RISULTATO DAL 2016: IL “DON CARLO” RACIMOLA L’8.4% DI SHARE CON 1.4 MILIONI DI SPETTATORI - A SEGUIRE IL FILM “IL PRINCIPE ABUSIVO” TRACOLLA AL 4.7% - SU CANALE5, L'ULTIMA PUNTATA DI “ZELIG” CONQUISTA IL 17.4% - SU RAI2 LA SERIE “NOI SIAMO LEGGENDA” AL 5.1% - SU RETE4 DEL DEBBIO (7.4%), SU LA7 FORMIGLI AL 5.8% - SU ITALIA1 “LE IENE - INSIDE” ALL'8.4% SONO IL SECONDO PROGRAMMA PIÙ VISTO IN PRIMA SERATA - SU RAI3 “AMORE CRIMINALE” AL 5.3% - “STRISCIA” SENZA AMADEUS VOLA AL 21.2% - GRUBER (7.5%), DAMILANO (7.2%), PORRO (4.1%)

-

Condividi questo articolo


Marco Zonetti per Dagospia

don carlo prima della scala don carlo prima della scala

 

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di giovedì 7 dicembre 2023, Sant'Ambrogio, vedono su Rai1 il consueto appuntamento con la Prima del Teatro alla Scala di Milano, a cura di RaiCultura e trasmessa da Rai1 - per la prima volta in 4k - con il commento dei soliti Milly Carlucci e Bruno Vespa, in questo periodo onnipresente sul piccolo schermo grazie anche al giro promozionale della sua consueta strenna natalizia. Ma questa è un'altra storia.

 

noi siamo leggenda 5 noi siamo leggenda 5

Tornando all'Auditel, il Don Carlo di Giuseppe Verdi diretto da Riccardo Chailly per la regia di Lluís Pasqual, con Francesco Meli (Don Carlo), Michele Pertusi (Filippo II), Anna Jur'evna Netrebko (Elisabetta di Valois), Elina Garanca (La Principessa d'Eboli), Luca Salsi (Rodrigo, Marchese di Posa), Jongmin Park (Il Grande Inquisitore), ha conquistato ieri su Rai1 l'8.4% di share con 1.411.000 spettatori (presentazione 17.2% - 1.813.000) peggior risultato dal 2016.

 

Quanto ai risultati degli anni precedenti, il 7 dicembre 2022 su Rai1, dalle 18.00 alle 21.31, il Boris Godunov di Modest Petrovic Musorgskij totalizzò il 9.1% di share con 1.495.000 spettatori (presentazione: 17.1% - 1.870.000).

don carlo verdi don carlo verdi

 

Nel 2021, la Prima alla Scala con il Macbeth di Giuseppe Verdi ottenne una media di 2.064.000 spettatori e il 10.5% di share (15.4 - 1.976.000 nella presentazione). Nel 2020, la Prima scaligera "a porte chiuse" causa Covid-19 radunò 2.608.000 spettatori con il 14.7% di share (presentazione: 2.116.000 - 16%). Nel 2019, l'ultima Prima alla Scala in era pre-pandemia, con la rappresentazione della Tosca di Giacomo Puccini, conquistò invece un ascolto medio di 2.856.000 appassionati pari al 15% (presentazione: 1.947.000 – 14.2%).

 

Nel 2018 l'Attila di Verdi attirò 1.938.000 individui all'ascolto con il 10,8%, nel 2017 l'Andrea Chénier di Umberto Giordano ne radunò 2.077.000 con l’11,1%; nel 2016, quando la Rai dell'allora direttore generale Antonio Campo Dall'Orto decise di trasmettere per la prima volta in diretta l’evento, Rai1 con la Madama Butterfly di Puccini ottenne 2.645.000 telespettatori pari al 13.49% di share.

sarafine vince x factor 2 sarafine vince x factor 2

 

Per ciò che concerne gli altri programmi della prima serata di ieri, 7 dicembre 2023, dopo la Prima alla Scala, su Rai1 il film con Alessandro Siani Il principe abusivo si è fermato a un agghiacciante 4.7% di share con 649.000 spettatori, battuto in valori assoluti perfino dal film di Iris, Lo Specialista, con le torride scene hot fra Sharon Stone e Sylvester Stallone (679.000 - 3.8%). Mentre su Canale5, l'ultima puntata di Zelig con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada ha divertito 2.560.000 affezionati pari al 17.4% di share. Su Rai2, la serie fantastico-adolescenziale Noi siamo leggenda ha raccolto 846.000 fan pari al 5.1%.

don carlo verdi 44 don carlo verdi 44

 

Per l'approfondimento, Paolo Del Debbio con Dritto e Rovescio su Rete4 ha totalizzato il 7.4% con 1.052.000 teste, mentre Corrado Formigli e il suo Piazza Pulita su La7 hanno siglato il 5.8% con 809.000. Le Iene - Inside su Italia1 hanno conquistato 1.186.000 individui all'ascolto con l'8.4%, secondo programma più visto in prima serata. Su Rai3 Amore Criminale condotto da Emma D'Aquino ha invece radunato 958.000 teste con il 5.3% di share.

 

Su Tv8 la finale di X Factor 2023, vinta da Serafine, ha portato a casa 565.000 appassionati pari a un magro 3.5%. Vediamo la classifica dei programmi di prima serata per numero di spettatori:

 

Zelig (Canale5) - 2.560.000

Le Iene - Inside (Rai2) - 1.186.000

Dritto e Rovescio (Rete4) - 1.052.000

Amore Criminale (Rai3) - 958.000

Noi siamo leggenda (Rai2) - 846.000

Piazza Pulita (La7) - 809.000

Il principe abusivo (Rai1) - 649.000

12 regali di Natale (Nove) - 573.000

X Factor (Tv8) - 565.000

VANESSA INCONTRADA CLAUDIO BISIO - ZELIG VANESSA INCONTRADA CLAUDIO BISIO - ZELIG

In access prime time, Striscia la Notizia su Canale5 si assesta al 21.2% con 4.254.000 spettatori, mentre per l'approfondimento, Lilli Gruber con Otto e mezzo su La7 svetta al 7.5%, Marco Damilano con Il Cavallo e la Torre su Rai3 raduna il 7.2%, Nicola Porro con Stasera Italia su Rete4 il 4.1% complessivamente nelle sue due parti, Manuela Moreno con Tg2 Post su Rai2 il 5.5%.

anna netrebko anna netrebko

 

L'Opera su Rai1 aiuta per una volta Pino Insegno, che con Il Mercante in Fiera totalizza il 3.3% e il 3.9%, numeri mai visti. Molto bene anche Nuovi Eroi su Rai3, che segna il 6.2%.

 

Fiorello con il seguitissimo Viva Rai2! in fascia mattutina sfiora di nuovo il 20% di share e il milione di spettatori, mentre su Rai3 riprende quota Agorà condotto da Roberto Inciocchi, totalizzando il 4.8% nella prima parte e il 5.8% nella seconda. Vediamo, nel dettaglio, gli ascolti di tutti i programmi della giornata di ieri:

Prima Serata

Rai1: Il Principe Abusivo 649.000 (4.7%). Canale5: Zelig (presentazione) 3.667.000 (19.1%), Zelig 2.560.000 (17.4%), Zelig By Night 1.109.000 (16.3%). Rai2: Noi Siamo Leggenda 846.000 (5.1%). Italia1: 1.102.000 (5.6%), Le Iene Presentano: Inside 1.186.000 (8.4%). Rai3: Amore Criminale (presentazione) 912.000 (4.7%), Amore Criminale958.000 (5.3%). Rete4: Dritto e Rovescio 1.052.000 (7.4%). La7: Piazza Pulita 809.000 (5.8%). Tv8: X Factor 17 565.000 (3.5%). Nove: 12 Regali di Natale 573.000 (3.2%). Iris: Lo Specialista 679.000 (3.8%).

noi siamo leggenda 4 noi siamo leggenda 4

Access Prime Time

Canale5: Striscia Tra Poco 3.726.000 (18.9%), Striscia la Notizia 4.254.000 (21.2%). Rai2: Tg2 Post 1.097.000 (5.5%). Italia1: N.C.I.S. – Unità Anticrimine 1.466.000 (7.4%). Rai3: Il Cavallo e la Torre 1.434.000 (7.2%), Un Posto al Sole 1.890.000 (9.4%). Rete4: Stasera Italia 837.000 (4.3%) nella prima parte, 784.000 (3.9%) nella seconda. La7: Otto e Mezzo 1.500.000 (7.5%). Tv8: Ante Factor 219.000 (1.1%). Nove: Little Big Italy 508.000 (2.6%).

Preserale

corrado formigli corrado formigli

Rai1: Prima del Teatro alla Scala 2023 - Don Carlo 1.411.000 (l’8.4%). Canale5: Caduta Libera – Inizia la Sfida 2.379.000 (18.1%), Caduta Libera 3.687.000 (23.5%). Rai2: Tg Sport Sera 819.000 (6.2%), Castle 687.000 (4.3%), Il Mercante in Fiera – Fuori Due 587.000 (3.3%), Il Mercante in Fiera 752.000 (3.9%). Italia1: Studio Aperto Mag 588.000 (4.1%), C.S.I. Miami 712.000 (4.1%). Rai3: Tgr 2.964.000 (17.4%), Blob1.425.000 (7.8%), Nuovi Eroi 1.190.000 (6.2%). Rete4: Tempesta d’Amore 698.000 (3.8%). La7: Padre Brown 302.000 (2%). Tv8: Celebrity Chef 403.000 (2.5%). Nove: Cash or Trash – Chi Offre di Più? 520.000 (3.2%).

don carlo prima della scala don carlo prima della scala

Seconda Serata

Rai1: Viva Rai2! …e anche un po’ Rai1 348.000 (5.8%). Canale5: Tg5 Notte 627.000 (13.3%). Rai2: La Conferenza Stampa 343.000 (3.7%). Italia1: The Final Destination 274.000 (6.9%). Rai3: Sopravvissute 661.000 (5.1%), Tg3 Linea Notte 245.000 (3.2%). Rete4: Slow Tour Padano 204.000 (4.9%). La7: Tg La7 Notte 193.000 (4.3%). Tv8: American Pie – Nudi alla Meta 106.000 (2.1%). Nove: Un Principe per Natale 378.000 (3.9%).

DAYTIME

 

Mattina

PAOLO DEL DEBBIO PAOLO DEL DEBBIO

Rai1: TgUnoMattina 349.000 (9.1%), Tg1 Ore 7.00 354.000 (11%), Tg1 Ore 8.00 908.000 (17.8%). A seguire Uno Mattina 766.000 (17.1%), Storie Italiane (Prima Parte) 770.000 (18.6%). Canale5: Prima Pagina Tg5 585.000 (18.7%), Tg5 Mattina Ore 8.00 1.118.000 (22%), Mattino Cinque News 955.000 (21.4%) nella prima parte, 881.000 (21.5%) nella seconda. Rai2: Mattin Show! 252.000 (7.9%), Viva Rai2! 953.000 (19.9%), …E Viva il Videobox 301.000 (6%), Tg2 Ore 8.30 266.000 (5.4%), Radio2 Social Club 257.000 (5.9%). Italia1: Chicago Med 132.000 (2.7%) nel primo episodio, 136.000 (3.2%) nel secondo, C.S.I. – Scena del Crimine 137.000 (3.3%) nel primo episodio. Rai3: Buongiorno Italia 350.000 (9.7%), Tgr Buongiorno Regione 483.000 (9.6%), Agorà 244.000 (4.8%) nella presentazione, Agorà 244.000 (5.4%), Re Start 201.000 (4.9%). Rete4: Super Car 105.000 (2.4%), A-Team 112.000 (2.7%). La7: Omnibus (News) 103.000 (2.6%), TgLa7 178.000 (3.6%), Omnibus (Dibattito) 175.000 (3.7%), Coffee Break 151.000 (3.6%). Tv8: La Parata di Natale 60.000 (1.2%), Ricordi di Natale 110.000 (2.6%).

IGNAZIO LA RUSSA - PRIMA DELLA SCALA 2023 IGNAZIO LA RUSSA - PRIMA DELLA SCALA 2023

Mezzogiorno

Rai1: Storie Italiane (Seconda Parte) 897.000 (17.7%), È Sempre Mezzogiorno 1.681.000 (17.6%). Canale5: Forum 1.348.000 (19.5%). Rai2: Tg Sport Giorno 289.000 (6.1%), I Fatti Vostri 554.000 (10.1%) nella prima parte, 924.000 (10.4%) nella seconda. Italia1: C.S.I. – Scena del Crimine 219.000 (4.1%), Cotto e Mangiato – Il Menù 199.000 (2.7%), Grande Fratello 487.000 (4.3%), Sport Mediaset 656.000 (5.2%), Sport Mediaset Extra 492.000 (3.9%). Rai3: Elisir (presentazione) 212.000 (4.8%), Elisir 307.000 (5.8%), Tg3 Ore 12.00 707.000 (9.4%), Quante Storie 567.000 (5.1%), Passato e Presente 457.000 (3.7%). Rete4: Carabinieri 100.000 (2%), Il Segreto 158.000 (1.7%), La Signora in Giallo 547.000 (4.6%). La7: L’Aria che Tira 210.000 (4%), L'Aria che Tira (Oggi) 353.000 (3.6%).

Pomeriggio

sarafine vince x factor 7 sarafine vince x factor 7

Rai1: Tg1 Economia 2.363.000 (18.5%), La Volta Buona 1.302.000 (10.4%) nella presentazione, 1.356.000 (13.1%), Il Paradiso delle Signore 1.653.000 (18%), Tg1 1.409.000 (15.5%), La Vita in Diretta 1.745.000 (18.1%) nella presentazione, 2.088.000 (21.2%). Canale5: Beautiful 2.648.000 (20.9%), Terra Amara3.022.000 (24.1%), Uomini e Donne 2.629.000 (25.3%), Uomini e Donne Finale 2.159.000 (23.2%), Amici 1.920.000 (21.1%), La Promessa di 1.858.000 (20.4%), Pomeriggio Cinque 1.588.000 (16.5%) nella prima parte, 1.732.000 (15.8%) nella seconda, I Saluti 2.018.000 (16.5%). Rai2: Ore 14 818.000 (6.9%), BellaMa’432.000 (4.6%), Radio2 Happy Family 260.000 (2.7%), Tg2 585.000 (4.8%). Italia1: I Simpson 547.000 (4.3%) nel primo episodio, 569.000 (4.7%) nel secondo, 550.000 (5%) nel terzo, N.C.I.S. Los Angeles 370.000 (3.9%) nel primo episodio, 366.000 (4%) nel secondo, Cold Case – Delitti Irrisolti 351.000 (3.4%). Rai3: Tgr 2.109.000 (16.4%), Overland 465.000 (5%), Aspettando… Geo735.000 (8.1%), Geo 1.556.000 (14.1%). Rete4: Lo Sportello di Forum 732.000 (6.2%), Tg4 - Diario del Giorno 415.000 (4.4%), I Quattro del Texas 403.000 (3.8%). La7: Tagadà (presentazione) 341.000 (2.8%), Tagadà 311.000 (3.2%), Tagadà #Focus 230.000 (2.5%), C’era una volta… il Novecento 210.000 (1.9%). Tv8: Le Mie Regole dell’Amore 265.000 (2.2%), Un Natale da Cenerentola 336.000 (3.6%), Sotto il Segno del Natale 395.000 (3.5%). Nove: La Casa delle Aste 166.000 (1.4%).

zelig 4 zelig 4

Principali notiziari della giornata

TG1

13.30 - 2.972.000 (23.6%)

20.20 - 2.198.000 (11.5%)

TG2

13.00 - 1.579.000 (13.4%)

20.30 - 1.380.000 (7%)

TG3

14.25 - 1.477.000 (12%)

19.00 - 2.442.000 (16.3%)

TG4

11.55 - 262.000 (3.7%)

18.55 - 621.000 (4.1%)

TG5

13.00 - 2.798.000 (23.5%)

20.00 - 4.884.000 (26.1%)

STUDIO APERTO (Italia1)

zelig 5 zelig 5

12.25 - 1.047.000 (11%)

18.30 - 622.000 (4.9%)

TGLA7

13.30 - 620.000 (4.9%)

20.00 - 1.430.000 (7.7%)

 

ignazio la russa matteo salvini beppe sala gennaro sangiuliano palco reale della scala ignazio la russa matteo salvini beppe sala gennaro sangiuliano palco reale della scala noi siamo leggenda 3 noi siamo leggenda 3 le iene presentano: inside 1 le iene presentano: inside 1 noi siamo leggenda 2 noi siamo leggenda 2 roberto dagostino patti smith anna federici roberto dagostino patti smith anna federici ROBERTO SAVIANO E GIULIO GOLIA - LE IENE PRESENTANO INSIDE ROBERTO SAVIANO E GIULIO GOLIA - LE IENE PRESENTANO INSIDE Dominique Meyer - ROBERTO BOLLE - PRIMA DELLA SCALA 2023 Dominique Meyer - ROBERTO BOLLE - PRIMA DELLA SCALA 2023 FRANCESCA VERDINI - MATTEO SALVINI PRIMA DELLA SCALA 2023 FRANCESCA VERDINI - MATTEO SALVINI PRIMA DELLA SCALA 2023

 

noi siamo leggenda 1 noi siamo leggenda 1

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – SOLO IN ITALIA LE ELEZIONI EUROPEE SONO VISTE COME UNA SFIDA DE' NOANTRI PER PESARE IL CONSENSO E ARRIVARE A UN REGOLAMENTO DI CONTI TRA I DUELLANTI MELONI E SALVINI - AL DI LA' DELLE ALPI SONO INVECE CONSAPEVOLI CHE, NELL'ATTUALE DISORDINE MONDIALE, CON STATI UNITI E RUSSIA CHE HANNO DAVANTI LE PIU' DIFFICILI ELEZIONI PRESIDENZIALI, IL VOTO DEL 9 GIUGNO RAPPRESENTA UN APPUNTAMENTO CHE PUO' CAMBIARE LA STORIA DELL'UNIONE - "IO SO' GIORGIA", ATTRAVERSO IL FEDELE PROCACCINI, INVOCA L'ALLEANZA TRA ECR E IL PPE BUTTANDO FUORI I SOCIALISTI. IDEA SUBITO STRONCATA DAL LEADER DEI POPOLARI WEBER. PERCHE' IL CLIMA È CAMBIATO IN GERMANIA: CDU-CSU E SOCIALISTI MIRANO DI TORNARE ALLA 'GROSSE KOALITION' PER ARGINARE L’AVANZATA DEI NEONAZI DI AFD E SFANCULARE I VERDI…

DAGOREPORT! - IL VENTO STA CAMBIANDO? A OTTOBRE, SI RITORNA ALLE URNE? SALVINI MOLLA MELONI? - DELIRIO PER I SONDAGGI CHOC DELLE REGIONALI IN SARDEGNA: ALESSANDRA TODDE, CANDIDATA DI SCHLEIN+CONTE, AVREBBE DUE PUNTI DI VANTAGGIO SUL MELONIANO TRUZZU - IN VISTA DELLE EUROPEE, UNA SCONFITTA SAREBBE UN PESSIMO SEGNALE PER LA MELONA - SALVINI AL MURO: SE LA LEGA VA SOTTO L’8%, POTREBBE TOGLIERE L’APPOGGIO AL GOVERNO - IN CASO DI CRISI, NESSUN GOVERNO TECNICO: SI VOTA SUBITO, A SETTEMBRE/OTTOBRE. LA MELONA VUOLE CAPITALIZZARE IL CONSENSO, PRIMA DELL'ARRIVO DELLA CRISI ECONOMICA - RESO INERTE TAJANI, PER GOVERNARE, LA DUCETTA HA BISOGNO DI UNA LEGA DESALVINIZZATA - E NON È DETTO CHE IL CAPITONE RIMANGA AL SUO POSTO: LA BASE ELETTORALE DEL CARROCCIO HA UN DNA MODERATO E PRAGMATISTA, E NE HA PIENE LE PALLE DELLA POLITICA DESTRORSA, AFFOLLATA DI LE PEN E NAZISTOIDI. I FEDRIGA, I ZAIA, I FONTANA, I GIORGETTI SONO LEGHISTI BEN COMPATIBILI CON GIORGIA “FASCIO TUTTO IO!”. E’ SALVINI CHE SI È ESTREMIZZATO

DAGOREPORT! FRA 7 GIORNI, LE REGIONALI IN SARDEGNA POTREBBERO RIVELARSI MOLTO SORPRENDENTI - L’ULTIMO SONDAGGIO RISERVATO È UNA DOCCIA GELATA PER I SOGNI DI GLORIA DI MELONI. ALESSANDRA TODDE, CANDIDATA DI SCHLEIN+CONTE, RAGGIUNGE IL 45% MENTRE PAOLO TRUZZU, SINDACO DI CAGLIARI IMPOSTO DALLA DUCETTA IN CULO A SALVINI, SI DEVE ACCONTENTARE DEL 42,5%. SEMPRE A SINISTRA, RENATO SORU, CON LA SUA 'COALIZIONE SARDA’, INTASCA L'11,2% - SE TALI RILEVAZIONI DIVENTASSERO REALTÀ, IL CENTRODESTRA PERDEREBBE LA REGIONE SARDEGNA E PER MELONI SAREBBE LA PRIMA BRUCIANTE SCONFITTA. MENTRE PER IL FATIDICO “CAMPOLARGO” PD-M5S IL SOGNO DI UNIRE LE FORZE POTREBBE DIVENTARE REALTÀ NAZIONALE-. DOPO UN ANNO E MEZZO, LA LUNA DI MIELE E' FINITA? “IO SO’ GIORGIA” HA QUASI DEL TUTTO CASSATO L’IDEA SULLA SUA CANDIDATURA ALLE EUROPEE. FRATELLI D'ITALIA CHE NON SUPERA IL 30% CON LA LEADER IN CAMPO SAREBBE VISSUTO ALLA STREGUA DI UN CLAMOROSO FLOP