POSTA! - GIANCARLO LEHNER: “CARO DAGO, A PROPOSITO DI CONFORMISMO, NON POTRÒ MAI DIMENTICARE LA BARBARIE "CONFORME" DI LUIGI MANCONI, CHE, NEL 1993, SUL GRAVE DIABETE DI CRAXI, SCRISSE: “ANCHE LA MALATTIA NON LO FA APPARIRE PIÙ FRAGILE, E CON CIÒ MENO SGRADEVOLE. AL CONTRARIO. LA SUA SEMBRA PROPRIO QUELLA CHE, NEI RACCONTI PER ADOLESCENTI, È L'INFERMITÀ DEI "CATTIVI". QUEL SARCASMO CHE..."

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

Caro Dago, sono davvero felice che il pizzaiolo accusato di molestie sessuali nei confronti di una sua collega sia stato assolto. All'epoca seguii la vicenda di questo ragazzo e mi parve a dir poco surreale. Ma nell'era della "caccia allo stregone" oramai molte donne s'inventano storie di abusi inesistenti. Sono contento che ora questa ragazza paghi per la sua infamante calunnia.

 

molestie in ufficio 10 molestie in ufficio 10

La più incredibile senz'altro ha riguardato il ministro della difesa inglese (mica pizza e fichi...) Michael Fallon. Come certamente ricorderai, circa due anni fa fu costretto alle dimissioni perché venne accusato di aver messo, quindici anni prima, la mano su un ginocchio di una giornalista che lo stava intervistando. Ti rendi conto? La mano su un ginocchio...!!! Quindici anni prima...!!!

 

p.s.: A proposito, che fine ha fatto quell'altra ragazza che un paio di mesi fa ha accusato tre ragazzi di averla violentata nella stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano?

[Il Gatto Giacomino]

 

jean claude juncker 5 jean claude juncker 5

Lettera 2

Caro Dago, a Salvini che dice  "tappatevi la bocca!" ai 5 Stelle, probabilmente Di Maio risponda " stai mutuo!".

BarbaPeru  

 

Lettera 3

Caro Dago, Juncker ne ha detta un'altra. Il suo più grande successo sarebbe stato l'aver tenuto la Grecia nell'Ue. Senza i suoi bambini però. Che, come abbiano saputo nei giorni scorsi - dopo che ci era stato tenuto nascosto - a causa della crisi sono finiti in gran numero nei cimiteri. Grazie Europa!

EPA

 

Lettera 4

Caro Dago, Mattarella: "La tempestività nell'assunzione e nell'esecuzione delle decisioni di governo diventa sempre più essenziale". È vero, i migranti vanno fermati in mare perché una volta sbarcati chi riesce più a trovarli? 

Bobby Canz

il principe harry da solo alla messa di pasqua 2019 il principe harry da solo alla messa di pasqua 2019

 

Lettera 5

Caro Dago, è nato il primo royal baby del principe Harry e Meghan Markle, principino "con sangue afroamericano" (oh, ma poteva esserci qualcosa di più fantastico?). Dai media progressisti fiumi di saliva. Peggio dei lecchini delle famiglie reali negli anni '50 e '60 del secolo scorso.

Scottie

 

Lettera 6

Caro Dago, Russiagate. Per 370 procuratori anti-Trump, se Donald non fosse stato presidente sarebbe stato incriminato per intralcio alla giustizia. Ormai sono al numero da circo e non sanno più quale acrobazia fare per stupire la folla. Se Trump non fosse presidente, nessuno si sarebbe inventato il delirante Russiagate, la bufala del secolo.

Fabrizio Mayer

 

Lettera 7

giuseppe conte armando siri giuseppe conte armando siri

Caro Sig. Dago. E' iniziato il ramadan. Come fosse una cosa solo loro. Io di Ramadan ne faccio almeno 3 all'anno. Dopo le abbuffate di Natale, Capodanno. Dopo pasqua,paquetta,25 aprile e primo maggio.

Adesso aspetto il dopo ferragosto.

Antoine.

 

Lettera 8

Dice Salvini che Siri ha fatto un mutuo per comprare casa come milioni di italiani. Che male c'è? Nessuno. Come milioni di italiani. Con una banca di San Marino. Perchè in Italia, si sa, di banche non ce ne sono. E quindi, come milioni di italiani, se ne va San Marino. A Mattè! Ma che ti credi che c'abbiamo le orecchie lunghe? Fessi si, ma cretini no. 

Gaetano Il Siciliano

 

danilo toninelli armando siri danilo toninelli armando siri

Lettera 9

Caro Dago, la Procura di Milano ha aperto un'inchiesta, senza ipotesi di reato né indagati, sull'acquisto di una palazzina nel Milanese - con un mutuo da 585mila euro acceso con una banca di San Marino - da parte del sottosegretario Siri. Ah, né reato nè indagati, quindi la tipica inchiesta  passatempo con retro fondo politico?

Bibi

 

Lettera 10

Caro Dago, Salvini faccia attenzione, perché se dice "Su Siri non arretro di un millimetro" e Di Maio gli risponde "Quel sottosegretario lo faccio chiudere come l'Ilva", poi tutta l'Italia si metterebbe a ridere.

pamela prati 2 pamela prati 2

U.Novecento

 

Lettera 11

Dago darling, meno male che, grazie anche a te, tra tante brutte notizie c'é anche la spumeggiante e complicatissima Love Story di Pamela Prati.  Sembrano tornati i tempi in cui memorialisti & gossipari francesi disquisivano sulla presunta Love Story tra Anna d'Austria, regina madre di Francia, e il cardinale (ma non prete) Mazzarino. Ah sapere se Pamela Prati é devota come lo era Anna d'Austria. Ossequi

Natalie Paav

 

Lettera 12

Caro Dago, straordinaria la foto in cui Cristiano Ronaldo esibisce la sua "tartaruga" (che invidia!). Ma i pettorali???!!! Li ha lasciati a casa?

Rob Perini

pamela prati 1 pamela prati 1

 

Lettera 13

Caro Dago, secondo la ministra pentastellata Giulia Grillo, "L'esame di 13mila documenti sanitari dimostra che non c'è un aumento della trasmissione delle malattie infettive da parte dei migranti. Che invece acquisiscono i problemi di salute del territorio dove vanno ad abitare". Altolà! Se non siamo "un porto sicuro" per la salute dei clandestini, allora, ci spiace, ma dovranmo essere accolti altrove.

Ezra Martin

 

Lettera 14

giampiero mughini giampiero mughini

Caro Dago, ad un simpaticone come Mughini si perdona tutto, soprattutto se si tratta di passione calcistica.  Potrebbe però perdere un po' di tempo a leggersi la sentenza con cui il tribunale di Napoli ha dimostrato l'esistenza di un sistema solido e ben collaudato volto ad alterare i campionati da 1999 al 2005, un sodalizio, eufemismo per chiamare diversamente una associazione a delinquere, composto dai designatori e dai massimi vertici della Juventus con incontri conviviali provati, altro che quattro telefonate come facevano tutti. 

Saluti Any61

 

Lettera 15

Caro Dago, ambiente, allarme Unesco: "Un milione di specie animali e vegetali è a rischio estinzione". Ormai la specialità dell'Onu è il catastrofismo. Un giorno il clima, l'altro le migrazioni e ora gli animali e le piante. E chissà perché la soluzione conduce sempre alle attività affaristiche degli amici di quelli che siedono al Palazzo di Vetro.

La Lega dei Giusti

 

Lettera 16

di maio conte card reddito di maio conte card reddito

Caro Dago, i Verdi: "A Roma fa freddo, le coltivazioni del centro Italia sono rovinate, in Germania c'è la siccità. Ma nessuno parla di collasso climatico". Ma questi hanno fuso completamente. Fino a ieri si lamentavano per il caldo oggi si lamentano per il freddo. Qualcuno gli spieghi che il clima non può seguire i loro desideri. Sole tiepido, pioggerellina sottile, leggero vento da maestrale e ogni tanto qualche fiocco di neve. Se non gli va bene quel che passa la Terra si trasferiscano su Marte, da dove sembrano provenire.

Lidiano Pretto

giuseppe conte e luigi di maio con la postepay per il reddito di cittadinanza giuseppe conte e luigi di maio con la postepay per il reddito di cittadinanza

 

Lettera 17

Caro Dago, come mai Conte e Di Maio pretendono le dimissioni di Siri, indagato per corruzione, mentre loro due che assieme a Toninelli e Salvini sono indagati per sequestro di persona - che non è come rubare le caramelle - fanno finta di nulla restando al loro posto? La presunzione di innocenza vale solo per loro e non per il sottosegretario leghista? Almeno Salvini è coerente e applica sugli altri quello che applica su di sé.

Tommy Prim

 

Lettera 18

luigi manconi luigi manconi

Caro Roberto, a proposito di conformismo, non potrò mai dimenticare la barbarie "conforme" di Luigi Manconi, che, nel 1993, sul grave diabete di Craxi, scrisse:

«C'è qualcosa di cupamente grottesco nell'immagine di quell'uomo anziano e malato(...) Anche la malattia (...) non lo fa apparire più fragile, e con ciò meno sgradevole. Al contrario. La sua sembra proprio quella che, nei racconti per adolescenti, è l'infermità dei "cattivi" (nel Piccolo Lord, la gotta se ben ricordo). (...) La malattia completa crudelmente l'immagine di un uomo che – in una torva solitudine – cova i suoi rancori. Quel sarcasmo così appesantito, quell'aggressività così affannosa rivelano qualcosa di intimamente "sporco"...».

Giancarlo Lehner

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute