QUANTO SARESTE DISPOSTI A PAGARE PER CAPI GRIFFATI CHE NON SI INDOSSANO? – SONO SEMPRE DI PIÙ LE CASE DI MODA CHE SI TUFFANO NEL METAVERSO, ORGANIZZANDO EVENTI VIRTUALI E VENDENDO VESTITI DIGITALI SOTTO FORMA DI NFT - BALENCIAGA HA LANCIATO UNA COLLABORAZIONE CON “FORTNITE” E LOUIS VUITTON CON “LEAGUE OF LEGENDS” - MORGAN STANLEY: "ENTRO IL 2030 GLI INTROITI DERIVANTI DALLA REALTÀ VIRTUALE POTREBBERO AMMONTARE A 50 MILIARDI DI DOLLARI…"

-

Condividi questo articolo


 

Veronica Timperi per “il Messaggero”

 

certificati nft certificati nft

Capi griffati che non si indossano fisicamente. Una moda che non si tocca, ma esiste e si paga a caro prezzo. Il futuro del fashion system si chiama metaverso. Un mondo digitale a tutto tondo in cui già da qualche tempo hanno cominciato a muoversi i maggiori brand del settore, e dove si può accedere solo attraverso la realtà virtuale, e con i nostri avatar, che avranno le nostre sembianze, andranno al lavoro, incontreranno gli amici, faranno shopping nei negozi virtuali, assisteranno ai concerti dei loro gruppi preferiti.

 

blockchain blockchain

 Insomma, un meta-luogo, dove immergersi senza uscire di casa. È qui, in questa vita parallela fatta di avatar e realtà aumentata che stanno prendendo piede gli NFT, acronimo dell'inglese Non-Fungible Token. Si tratta di certificati di autenticità digitale che designano proprietà e provenienza di contenuti virtuali. 

 

A renderli unici è la certificazione che avviene tramite blockchain, un sistema che regola e registra transazioni e tracciamenti e che garantisce l'unicità, come accade nei pezzi d'alta moda. Degli articoli di lusso che non esistono nel concreto, ma hanno un costo molto alto. 

fashion award for metaverse design 1 fashion award for metaverse design 1

 

COLLEZIONISTI

Non sono solo i collezionisti e i più facoltosi appassionati d'alta moda a rappresentare l'utenza del mercato, ma la Generazione Z. Entrambe due nicchie, ma con un forte potere di acquisto. La moda, dopo l'arte, è entrata in questo universo attraverso i social e i videogiochi. Addirittura durante i British Fashion Awards è stato conferito per la prima volta il Fashion Award for Metaverse Design, presentato da un avatar di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci e vinto dalla piattaforma Roblox, con cui il colosso di Kering collabora. 

 

louis vuitton league of legends 3 louis vuitton league of legends 3

Con il gaming gli appassionati si divertono a vestire i loro personaggi in modo griffato: Louis Vuitton, ad esempio, ha creato i look per i personaggi di League of Legends e Balenciaga con Fortnite. Esistono anche formule più vicine alla realtà della moda, come le aste online, ovviamente virtuali. Dolce & Gabbana, ad esempio, ha venduto all'asta, sulla piattaforma specializzata Unxd, una collezione di nove creazioni couture virtuali per oltre 1.885 Ether (la criptovaluta Ethereum), corrispondente a circa 5,7 milioni di dollari. 

 

baby birkin nft 3 baby birkin nft 3

O ancora, la Baby Birkin decorata da Mason Rothschild ed Eric Ramirez si è fermata a 23mila e 500 dollari. Ha fiutato le potenzialità del settore anche Nike che, qualche giorno fa ha annunciato l'acquisizione di RTFKT Studios, piattaforma di moda che si dedica all'ideazione e creazione di sneaker digitali e che, qualche mese fa ha fatto il boom di vendite. Le 620 paia di sneaker prodotte in collaborazione con Fewocious hanno generato, in soli 7 minuti, vendite per l'equivalente di 3 milioni di dollari. 

valentino drest valentino drest

 

Un mondo, quello del metaverso, che sta offrendo possibilità commerciali e di marketing inaspettate e in crescita. Valentino per presentare la sua collezione per le feste si è alleato con Drest, una fashion styling app interattiva. La griffe ha svelato su Drest un esclusivo servizio fotografico, invitando i giocatori della app a creare lo styling per un loro servizio su uno dei diversi modelli di avatar del gioco con la borsa iconica Roman Stud, premiandoli per il loro talento stilistico con gift box virtuali firmate Valentino. 

 

IL COLOSSO 

Anche il colosso spagnolo Zara ha capito l'importanza di entrare nel digitale. Per la prima volta, infatti, ha dato appuntamento ai suoi fan nel suo metaverso, creato dall'app sudcoreana Zepeto, che conta già tra i suoi partner Ralph Lauren, Disney. 

 

fortnite balenciaga 3 fortnite balenciaga 3

Tante, inoltre, le aziende che stanno investendo creando in-house reparti specializzati nel settore come Balenciaga, che già da tempo - tra la sua collaborazione con Fortnite e la presentazione della sua collezione autunno-inverno 2021/2022 sotto forma di videogioco, un'avventura virtuale chiamata Afterworld: The Age of Tomorrow - era entrato a gamba tesa nel metaverso.

otb bvx otb bvx

 

 E l'italianissima OTB ha da poco comunicato il lancio di Bvx (Brave Virtual Xperience), il nuovo Centro di Competenza interamente dedicato allo sviluppo di progetti e contenuti destinati all'universo digital. Un connubio. quello tra moda, lusso e metaverso che è sempre più la nuova frontiera dorata degli investimenti. 

 

fewocious nft sneakers fewocious nft sneakers

Secondo Morgan Stanley, l'istituto di credito e consulenza americano, gli introiti derivanti dalla realtà virtuale potrebbero ammontare, entro il 2030, a 50 miliardi di dollari (circa 44 miliardi di euro). Però, accanto agli entusiasti, c'è chi ci legge lo stesso messaggio profetico che gli diede lo scrittore americano Neal Stephenson nel 1992, nel romanzo di fantascienza Snow Crash. 

 

Fu lui a parlare per primo del metaverso come di una terra in cui le persone si rifugiano scappando da un mondo in rovina. Solo il tempo potrà dire se sarà sinonimo di alienazione nella moda o se potrà portare nuova linfa al settore.

disney zepeto 2 disney zepeto 2 ralph lauren zepeto 1 ralph lauren zepeto 1 baby birkin nft 2 baby birkin nft 2 louis vuitton league of legends 2 louis vuitton league of legends 2 baby birkin nft 1 baby birkin nft 1 ralph lauren zepeto 2 ralph lauren zepeto 2 zara zepeto 1 zara zepeto 1 zara zepeto 2 zara zepeto 2 dolce e gabbana nft unxd1 dolce e gabbana nft unxd1 fortnite balenciaga 1 fortnite balenciaga 1 louis vuitton league of legends 4 louis vuitton league of legends 4 louis vuitton league of legends 1 louis vuitton league of legends 1 dolce e gabbana nft unxd2 dolce e gabbana nft unxd2 dolce e gabbana nft unxd3 dolce e gabbana nft unxd3 fortnite balenciaga 2 fortnite balenciaga 2 fortnite balenciaga 4 fortnite balenciaga 4 disney zepeto 1 disney zepeto 1 fashion award for metaverse design 2 fashion award for metaverse design 2 disney zepeto 3 disney zepeto 3 fashion award for metaverse design 3 fashion award for metaverse design 3

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LUGLIO SI CONFERMA IL MESE PIÙ CRUDELE PER IL FASCISMO DI IERI (25 LUGLIO, LA CADUTA DEL DUCE) E PER IL POST-FASCISMO DI OGGI (18 LUGLIO, L’EURO-CAPITOMBOLO DELLA DUCETTA) - IL "NO" A URSULA VON DER LEYEN SEGNA LO SPARTIACQUE DEL GOVERNO MELONI NON SOLO IN EUROPA MA ANCHE IN CASA: SI TROVERÀ CONFICCATA NEL FIANCO NON UNA BENSÌ DUE SPINE. OLTRE ALL'ULTRA' SALVINI, S'AVANZA UNA FORZA ITALIA CON VOLTI NUOVI, NON PIÙ SUPINA MA D’ATTACCO, CHE ''TORNI AD ESSERE RIFERIMENTO DEI TANTI MODERATI DEL PAESE” (PIER SILVIO) - ORA I PALAZZI ROMANI SI DOMANDONO: CON DUE ALLEATI DI OPPOSIZIONE, COSA POTRÀ SUCCEDERE AL GOVERNO DELLA UNDERDOG DELLA GARBATELLA? NELLA MENTE DELLA DUCETTA SI FA STRADA L’IDEA DI ANDARE AL VOTO ANTICIPATO (COLLE PERMETTENDO), ALLA RICERCA DI UN PLEBISCITO CHE LA INCORONI “DONNA DELLA PROVVIDENZA” A PIAZZA VENEZIA - MA CI STA TUTTA ANCHE L’IDEA DI UNA NUOVA FORZA ITALIA CHE RIGETTI L'AUTORITARISMO DI FDI PER ALLEARSI CON IL PARTITO DEMOCRATICO E INSIEME PROPORSI ALL’ELETTORATO ITALIANO COME ALTERNATIVA AL FALLIMENTO DEL MELONISMO DEL “QUI COMANDO IO!”

DAGOREPORT - ANZICHÉ OCCUPARSI DI UN MONDO SOTTOSOPRA, I NOSTRI SERVIZI SEGRETI CONTINUANO LE LORO LOTTE DI POTERE - C’È MARETTA AL SERVIZIO ESTERO DELL’AISE, IL VICE DIRETTORE NICOLA BOERI VA IN PENSIONE. CARAVELLI PUNTA ALLA NOMINA DEL SUO CAPO DI GABINETTO, LEONARDO BIANCHI, CHE È CONTRASTATA DA CHI HA IN MENTE UN ESTERNO – ACQUE AGITATE ANCHE PER IL CAPO DELL’AISI, BRUNO VALENSISE: IL SUO FEDELE VICE DIRETTORE CARLO DE DONNO VA IN PENSIONE, MENTRE L’ALTRO VICE, GIUSEPPE DEL DEO, USCITO SCONFITTO DALLA CORSA PER LA DIREZIONE, SCALPITA – MENTRE I RAPPORTI CON PALAZZO CHIGI DELLA DIRETTORA DEL DIS, ELISABETTA BELLONI, SI SONO RAFFREDDATI…

DAGOREPORT – GIORGIA VOTA NO E URSULA GODE – VON DER LEYEN È DESCRITTA DAI FEDELISSIMI COME “MOLTO SOLLEVATA” PER IL VOTO DI GIOVEDÌ, SOPRATTUTTO PERCHÉ ORA NON È IN DEBITO IN NESSUN MODO CON LA DUCETTA – LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE ERA DETERMINATA A METTERSI NELLE CONDIZIONI DI NON CHIEDERE L'APPOGGIO DI FDI E AVEVA DATO DISPOSIZIONI DI CALCOLARE IN ANTICIPO IL NUMERO DEI FRANCHI TIRATORI – I DUE CONTATTI TELEFONICI CON MELONI PRIMA DEL VOTO E IL TIMORE CHE, SOTTO LA SPINTA DI TAJANI, LA SORA GIORGIA AVREBBE GIOCATO LA CARTA DEL VOTO FAVOREVOLE DI FDI PER INCASTRARLA POLITICAMENTE…

FLASH! - ALLA DIARCHIA DEI BERLUSCONI NON INTERESSA ASSOLUTAMENTE AVERE UN RUOLO POLITICO (MARINA HA IMPOSTO IL VETO A PIER SILVIO). MOLTO MEGLIO AVERE UN PESO POLITICO - DI QUI L'IDEA DI COMPRARE UN QUOTIDIANO GIA' IN EDICOLA ( "IL GIORNO" DI RIFFESER?), VISTO CHE "IL GIORNALE" DI SALLUSTI E ANGELUCCI SERVE ED APPARECCHIA SOLO PER GIORGIA MELONI - IMPOSSIBILITATI PER RAGIONI DI ANTI-TRUST, L'OPERAZIONE DI MARINA E PIER SILVIO VERREBBE PORTATA A TERMINE DA UN IMPRENDITORE AMICO, FIANCHEGGIATORE DI FORZA ITALIA... 

DAGOREPORT - SE "AMERICA FIRST" DI TRUMP CONQUISTERA' LA CASA BIANCA PER L'EUROPA NULLA SARA' COME PRIMA - NEI SUOI 4 ANNI DA PRESIDENTE TRUMP NON HA MANCATO DI EVIDENZIARE L’IRRILEVANZA DELL'UNIONE EUROPEA, ENTRANDO IN CONFLITTO PER LO SCARSO IMPEGNO ECONOMICO A FINANZIARE LA NATO - AL 'NYT' IL TRUCE VANCE HA GIA' MESSO IN CHIARO CHE IL FUTURO DELL'UCRAINA "NON E' NEL NOSTRO INTERESSE" - SE LO ZIO SAM CHIUDE I RUBINETTI, DOVE VA UN'EUROPA DISSANGUATA DALLA GUERRA RUSSO-UCRAINA? AL VECCHIO CONTINENTE NON RESTERA' ALTRO CHE RICOMINCIARE A FARE AFFARI CON IL PRINCIPALE COMPETITOR DEGLI STATI UNITI PER LA SUPREMAZIA GLOBALE, L'ONNIPRESENTE CINA DI XI JINPING - DAVANTI A UNO SCENARIO DEL TUTTO NUOVO, CON L'UE COSTRETTA A RECUPERARE I RAPPORTI CON PECHINO E MOSCA (ORBAN E' GIA' AL LAVORO), COME REAGIRA' L'EX "SCERIFFO DEL MONDO"?