LA SANTANCHÉ NON VA PIÙ IN “VISIBILIA” - LA “PITONESSA” SI DIMETTE DALLA SUA SOCIETÀ EDITORIALE, PUR RESTANDO AZIONISTA DI MAGGIORANZA. IL MOTIVO DELL’ADDIO? “L’AZIENDA SI È RISTRUTTURATA E HA MENO BISOGNO DI ME” - L’ARTICOLO VELENOSETTO DI “LIBERO” (DIRETTO DALL’EX SALLUSTI): “DA QUANDO LA SOCIETÀ È QUOTATA NEL 2014 IL ROSSO È STATO IL COLORE DOMINANTE DEI BILANCI. ANCHE L'ULTIMA SEMESTRALE SI CHIUSA IN PERDITA…”

-

Condividi questo articolo


Nino Sunseri per “Libero quotidiano”

 

daniela santanche daniela santanche

Appuntamento al 17 dicembre. Quel giorno è stata convocata l'assemblea di Visibilia per ufficializzare il cambio della guardia. La fondatrice Daniela Santanchè passerà la mano avendo lasciato le cariche di presidente e amministratore delegato della società editrice per motivi personali.

 

«Ma non mi separerò dall'azienda - fa sapere - resto l'azionista di maggioranza con il 48%». Promette che seguirà l'attività soprattutto per quanto riguarda la concessionaria di pubblicità. E allora perché si è dimessa? «Perchè adesso l'azienda si è ristrutturata e ha meno bisogno di me».

 

daniela santanche dimitri kuntz foto di bacco (2) daniela santanche dimitri kuntz foto di bacco (2)

Sul nome del successore non dice nulla anche se, da quanto si può capire un ruolo di primo piano verrà assunto da Dimitri d'Asburgo Lorena, attuale direttore generale e, soprattutto, compagno della senatrice di Fratelli d'Italia. Per un sodalizio d'amore e d'affari che si rafforza un altro tramonta.

 

VISIBILIA EDITORE VISIBILIA EDITORE

A settembre, infatti la «pitonessa» ha lasciato la presidenza di Bioera (prodotti biologici) che fa capo a Canio Mazzaro suo ex compagno e soprattutto padre di Lorenzo. «Ho fatto un passo indietro lasciando tutte le cariche nelle società quotate» dice la Santanchè. C'è anche da dire che gli anni di gestione della «pitonessa» a Visibilia non sono stati scintillanti.

sallusti santanchè 1 sallusti santanchè 1

 

Da quando la società è quotata nel 2014 il rosso è stato il colore dominante dei bilanci. Anche l'ultima semestrale si chiusa in perdita: 550.119 euro in aumento rispetto ai 505.754 dello stesso periodo dell'anno scorso. La «pitonessa» annuncia un fine anno in miglioramento, soprattutto per quanto riguarda la concessionaria. Un mese fa però i soci hanno dovuto approvare ancora un aumento di capitale. Nel frattempo tre azionisti hanno presentato un esposto (rigettato) al collegio sindacale.

daniela santanche e canio mazzaro daniela santanche e canio mazzaro daniela santanche' flash mob contro la fase 2 daniela santanche' flash mob contro la fase 2 DANIELA SANTANCHE DANIELA SANTANCHE logo visibilia logo visibilia daniela santanche' al flash mob contro la fase 2 2 daniela santanche' al flash mob contro la fase 2 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

GRANDE BORDELLO! GINEVRA, TU QUOQUE: E’ STATA CACCIATA DALLA CASA DEL GRANDE FRATELLO LA LAMBORGHINI. CON UNA STORIA DI BULLISMO ALLE SPALLE AVEVA DETTO CHE ERA GIUSTO CHE MARCO BELLAVIA VENISSE BULLIZZATO! ANCHE CIACCI ELIMINATO A FUROR DI POPOLO – IL PRIMO BACIO AL “GF VIP” E’ TRA DUE UOMINI (MA UNO DEI DUE E’ PAZZO DI ANTONELLA FIORDELISI) – ERA DAMIANO DEI MANESKIN L’UOMO ATTOVAGLIATO CON BARBARA POLITI A MILANO? IL COACH CUBANO AMAURYS PEREZ: “OGNUNO CON IL SUO SEDERE CI FA QUELLO CHE VUOLE” (NON SOLO CON QUELLO!)

politica

VAI AVANTI TU CHE A ME VIENE DA RIDERE – MENTRE PER GLI ITALIANI È IN ARRIVO UNA MAXI-STANGATA SULLE BOLLETTE DA 2.942 EURO SU BASE ANNUA A FAMIGLIA, LA MELONI PREFERISCE MANDARE DRAGHI A TRATTARE A BRUXELLES SUL GAS - LA "DRAGHETTA" GIURERÀ DOPO IL CONSIGLIO EUROPEO DEL 20-21 OTTOBRE SULL'ENERGIA (L'ITALIA SARÀ RAPPRESENTATA DAL PREMIER USCENTE). AL COLLE NON DISPIACE QUESTA SOLUZIONE. MA PER LA MELONI IL PROBLEMA E’ L'ASSE GERMANIA-FRANCIA CHE TAGLIA FUORI L'ITALIA MALDESTRA

business

cronache

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute