SENZA TRUCCO E PARRUCCO, SONO UN CESSO! - RUGHE E NEI, FACCE SEGNATE DALL’ACNE E PELLI LUCIDE E GRIGIASTRE: LA METAMORFOSI DELL’ORRORE DELLE STAR PRIMA E DOPO IL MAKEUP - UNA TERRIBILE SERIE DI FOTO A CONFRONTO, DA UMA THURMAN A JENNIFER LAWRENCE, DA SHARON STONE A KIM KARDASHIAN

Ci sorprendiamo quando incombiamo in una star a volto scoperto, senza mascherone, senza strati di cipria, di fondotinta, di fard o ombretti. Ecco allora che sbiuca una galleria degli orrori. Una serie di fotografie ci ricorda che siamo tutti uguali, anzi….

Condividi questo articolo


gwyneth paltrow gwyneth paltrow

Da http://www.dailymail.co.uk

 

Truccarsi è una forma d’arte. Il viso diventa una tela su cui sfumare colori e giocare con i punti luce e le ombre. Si può arrivare a evidenziarne alcune caratteristiche, a metterne in risalto le particolarità, fino a operare vere e proprie metamorfosi dei connotati fisionomici di una persona.

 

E quando un volto gira senza sosta tra le superfici piatte di centinaia di milioni di schermi in giro per il mondo, puoi star pur certo di una cosa: quel volto è passato sotto i ferri di una makeup artist dannatamente brava.

 

faith hill faith hill

Per questo motivo ci sorprendiamo quando incombiamo in una star a volto scoperto, senza mascherone, senza strati di cipria, di fondotinta, di fard o ombretti, senza contouring e highlighting.

 

JENNIFER ANISTON SENZA TRUCCO COL SUO TRUCCATORE JENNIFER ANISTON SENZA TRUCCO COL SUO TRUCCATORE demi lovato demi lovato beyonce beyonce hilary duff hilary duff eva longoria eva longoria amanda seyfried amanda seyfried anne hathaway anne hathaway annalynne mccord annalynne mccord

Ecco allora che escono rughe e nei, fronti segnate dall’acne e pelli lucide e grigiastre. Da Uma Thurman a Jennifer Lawrence, da Sharon Stone a Kim Kardashian, da Kate Perry a Pamela Anderson, una serie di fotografie ci ricorda la metamorfosi di attrici e top model, prima e dopo il trucco.

 

Condividi questo articolo

media e tv

DIGERITO IL CASO DELLA PACCA SUL CULO A GRETA BECCAGLIA, E' IL MOMENTO DI FARSI UNA DOMANDA: MA PERCHE' LE GIORNALISTE SPORTIVE SO' TUTTE PIN UP? COSA C'ENTRANO L'AVVENENZA, LA SENSUALITA', LE TETTE RIGONFIE CON L'INFORMAZIONE? - LE BONONE VENGONO "USATE" PER ALZARE L'AUDIENCE E IL LORO CORPO E' UN'ESCA PER TELE-PIPPAROLI - VOLETE FARE UNA BATTAGLIA CONTRO IL MASCHILISMO E IL SESSISMO? IMPEDITE ALLE TV DI SFRUTTARE LA GNOCCA PER FARE ASCOLTI E VEDIAMO QUANTE DI QUESTE ACUTISSIME "GIORNALISTE" RIUSCIRANNO A FARE CARRIERA ALTROVE...

politica

business

LA TIM E’ TUTTA UN QUIZ NEL PENTOLONE BOLLE LA SCELTA DA PARTE DI TIM DEGLI ADVISOR CHE DOVRANNO ESAMINARE L’OFFERTA DI KKR. IL RUOLO DELLA CONSIGLIERA ILARIA ROMAGNOLI, EX ROTHSCHILD. MA DIRANNO LA LORO ANCHE ASSOGESTIONI E SALVATORE ROSSI, EX BANKITALIA, CHE CI TIENE ALLA SUA POLTRONA DI PRESIDENTE (CHE SARÀ SEMPRE DI NOMINA GOVERNATIVA) E SA BENE CHE IL TRIO GIORGETTI, COLAO E FRANCO È FILO AMERICANO. DOPODICHÉ I DUE PIANI INDUSTRIALI DI VIVENDI E KKR, AMBEDUE CON LO SCORPORO TIM SERVIZI E TIM RETE, ANDRANNO ALL’ATTENZIONE DEL GOVERNO – IL DUELLO BOLLORÈ-MACRON – BUM! PARE CHE ILIAD STIA TRATTANDO CON VODAFONE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute