LA VERSIONE DI MUGHINI - SONO ACCORSO ENTUSIASTA A FARMI LA TERZA DOSE DI VACCINO IN UN OSPEDALE ROMANO. UN’ORGANIZZAZIONE MAGNIFICA DI DOTTORI E INFERMIERE GENTILISSIME, UN MURO PERFETTO CONTRO UN VIRUS DIABOLICO. TUTTO QUESTO (CENTINAIA DI PERSONE A TUA DISPOSIZIONE) SENZA CHE TU DEBBA SBORSARE UN EURO, NEMMENO UNO. NON È UNO SCHERZO CHE…

-

Condividi questo articolo


Giampiero Mughini per Dagospia

 

giampiero mughini giampiero mughini

Caro Dago, c’è che sono appena accorso entusiasta a farmi la terza dose di vaccino in un ospedale romano a poche centinaia di metri da casa mia. Non fosse che pioveva - un evento su cui gli esseri umani non hanno alcuna influenza possibile - sarebbe stato un evento il cui svolgimento è stato oltremodo perfetto. Un’organizzazione magnifica di dottori, di infermiere gentilissime, di assistenti che ti indicano il percorso e il come del tutto.

 

Tutto questo (centinaia di persone a tua disposizione) senza che tu debba sborsare un euro, nemmeno uno. Non è uno scherzo che comparti talmente rilevanti della sanità pubblica siano perfettamente gratuiti. Io che non sono né di destra, né di sinistra, né di centro, e bensì soltanto un cittadino della Repubblica ne sono stato come orgoglioso. Un muro talmente perfetto elevato contro questo virus diabolico.

infermiera infermiera

 

E poi c’è che le infermiere sono talmente brave che non lo senti neppure quell’ago benedetto che fora la tua spalla. Ovviamente nell’andar via mi sono sbracciato a salutarle e ringraziarle.

 

 

LA TERZA DOSE DEL VACCINO ANTI-COVID LA TERZA DOSE DEL VACCINO ANTI-COVID

GIAMPIERO MUGHINI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

“TI AMA UN UOMO CHE ARRIVA A SPUTARTI ADDOSSO?” – UNA 48ENNE FUNZIONARIA DEL COMUNE DI CHIARAVALLE, IN PROVINCIA DI ANCONA, HA DENUNCIATO IL SINDACO E SUO EX DAMIANO COSTANTINI, 51 ANNI, ORA ACCUSATO DI STALKING - QUANDO LEI LO HA LASCIATO LUI AVREBBE INIZIATO A INSULTARLA, SEGUENDOLA IN MACCHINA E MANDOLE SMS PIENI DI MINACCE: “COME TI HO FATTA ARRIVARE ALLE STELLE TI PORTERÒ ALLE STALLE. DEVI TUTTO A ME, TE LA FARÒ PAGARE” – MA LUI NEGA TUTTO E ORA SI VOLATILIZZATO…

sport

cafonal

viaggi

salute