ARCHEO: QUANDO NEL 2020 FURONO PUBBLICATI I DIARI SEGRETI DI NICOLE BROWN, MOGLIE DI OJ SIMPSON, MORTO OGGI A 76 ANNI. IN QUELLE PAGINE, LA POVERINA RACCONTAVA GLI ABUSI SUBITI DAL MARITO: "HA CONTINUATO A PICCHIARMI PER ORE MENTRE IO PROVAVO A STRISCIARE VERSO LA PORTA" - LE BOTTE, IL TENTATIVO DI MOLLARLO, LE MINACCE CON LA PISTOLA E LA RICHIESTA DI ABORTIRE: “ERA UBRIACO. MI HA DETTO: “ESCI DALLA MIA FOTTUTA CASA, CULONA BUGIARDA” - NICOLE FU AMMAZZATA NEL 1994. OJ FU PRIMA ACCUSATO DELL'OMICIDIO E POI ASSOLTO NEL 1995 - POCHI GIORNI FA L'EX STAR DEL FOOTBALL AVEVA RASSICURATO SULLE SUE CONDIZIONI DI SALUTE: "STO BENE...". DA TEMPO LOTTAVA CONTRO UN TUMORE ALLA PROSTATA

Condividi questo articolo


 

DAGONEWS - 29 SETTEMBRE 2020

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/ldquo-ha-continuato-picchiarmi-ore-mentre-io-provavo-strisciare-248383.htm

 

OJ SIMPSON POCHI GIORNI PRIMA DI MORIRE OJ SIMPSON POCHI GIORNI PRIMA DI MORIRE

Nicole Brown Simpson ha raccontato gli orribili abusi di OJ Simpson in alcuni diari segreti in cui con dovizia di particolari ha ricostruito gli anni di abusi prima dell’omicidio.

 

Nicole ha scritto che in circa 60 occasioni Simpson ha abusato fisicamente di lei, minacciandola di morte durante il loro burrascoso matrimonio. La prima volta in cui l’ha picchiata era il 1978: l'ha presa a pugni e calci nella loro stanza d'albergo per ore mentre cercava di scappare.

 

Le violenze sono continuate per i successivi 16 anni. Una volta Simpson l'ha picchiata così violentemente che le ha strappato il maglione e le calze mentre un'altra volta le ha urlato: «Ho una pistola in mano, vai via di qui!».

 

I diari rivelano un agghiacciante schema di abusi fino a quando Simpson avrebbe assassinato Nicole e Ron Goldman nel 1994, omicidi per i quali è stato assolto.  Adesso i dettagli di quelle violenze vengono descritti nel documentario "OJ and Nicole: An American Tragedy" che dovrebbe andare in onda in coincidenza con il 25° anniversario dell'assoluzione di Simpson il 3 ottobre.

 

oj simpson, nicole e i figli oj simpson, nicole e i figli

I diari sono stati trovati nella cassetta di sicurezza di Nicole insieme alle foto del suo viso tumefatto e alle lettere di scuse di Simpson. Non sono stati ammessi come prove durante il processo Simpson.

 

La prima annotazione sul diario è del 1978 quando i due erano ancora solo fidanzati. «La prima volta che mi ha picchiato è stato dopo la festa per l'anniversario di Louis e Nanie Mary. Ha iniziato all'angolo della strada di New York 5th Ave alle 21. Mi ha buttato a terra, colpito, preso a calci. Siamo andati in albergo dove ha continuato a picchiarmi per ore mentre io provavo a strisciare verso la porta».

 

In un’altra occasione ha scritto: «Ha distrutto la mia macchina con una mazza da baseball dopo aver visto Tommy Hughes. Mi ha salutato al cancello. Avevo troppa paura di scendere dalla macchina. Lo ha fatto perché ero in ritardo».

 

Nonostante questi episodi Nicole sposò Simpson nel 1985 ma gli abusi continuarono. Nel 1986 scriveva: «Mi ha picchiato così tanto. Mi ha strappato di dosso il maglione e le calze». Un altro brutto episodio accadde il 10 gennaio 1988. All'epoca Nicole era incinta di due mesi del figlio Justin e Simpson le chiesero di abortire, puntandole contro una pistola: «OJ era ubriaco. mI ha detto: “Esci dalla mia fottuta casa, culona bugiarda”».

 

oj simpson oj simpson

Brown ha chiesto il divorzio nel 1992, ma non ha mai lasciato Simpson, scrivendogli una lettera in cui gli diceva che voleva tornare insieme. «Voglio rimettere insieme la nostra famiglia! Voglio che i nostri figli crescano con i loro genitori. Ho pensato che sarei stato felice di crescere Sydney e Justin da solo, ma voglio stare con te! Voglio amarti e farti sorridere. Voglio svegliarmi con te la mattina e stringerti la notte. Voglio abbracciarti e baciarti ogni giorno. Voglio che siamo come eravamo una volta».

 

Il 25 ottobre 1993 Nicole ha chiamato ancora una volta il 911, dicendo al centralino: «È tornato». Quando gli agenti le dissero di restare in linea, Nicole rispose: «Non voglio restare in linea, mi picchierà a morte» Pochi mesi dopo Nicole e Ron Goldman furono trovati morti nella casa di Brentwood il 12 giugno 1994.

 

oj simpson oj simpson

Nicole era stata in un ristorante quella sera e, secondo la sua famiglia, era stata una delle prime volte in cui Simpson non era presente. La madre di Nicole aveva lasciato gli occhiali al ristorante e ha chiamato Goldman, che lavorava lì, che si è offerto di lasciarli a casa di Nicole. Simpson era andato lì per uccidere la moglie, ma alla fine aveva ucciso anche lui. All'epoca Nicole aveva solo 35 anni e Goldman ne aveva solo 25.

oj & nicole an american tragedy oj & nicole an american tragedy nicole brown simpson e oj simpson nicole brown simpson e oj simpson OJ SIMPSON OJ SIMPSON ojsimpson ojsimpson tipica stanza della prigione del nevada tipica stanza della prigione del nevada oj simpson schiarito e scurito a piacimento oj simpson schiarito e scurito a piacimento la fuga di oj simpson 3 la fuga di oj simpson 3 la fuga di oj simpson 5 la fuga di oj simpson 5 la fuga di oj simpson 4 la fuga di oj simpson 4 nicole brown simpson e oj simpson 1 nicole brown simpson e oj simpson 1 i diari di nicole brown simpson 3 i diari di nicole brown simpson 3 i diari di nicole brown simpson 1 i diari di nicole brown simpson 1 i diari di nicole brown simpson 2 i diari di nicole brown simpson 2 oj simpson 2 oj simpson 2

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

SCURTI, LA SCORTA DI GIORGIA - SEMPRE "A PROTEZIONE" DELLA MELONI, PATRIZIA SCURTI GIGANTEGGIA PERSINO AL G7 DOVE È...ADDETTA AL PENNARELLO - LA SEGRETARIA PERSONALE DELLA DUCETTA (LE DUE SI ASSOMIGLIANO SEMPRE DI PIU' NEI LINEAMENTI E NEL LOOK) ERA L’UNICA VICINA AL PALCO: AVEVA L'INGRATO COMPITO DI FAR FIRMARE A BIDEN & FRIENDS IL LOGO DEL SUMMIT - IL SOLO CHE LE HA RIVOLTO UN SALUTO, E NON L'HA SCAMBIATA PER UNA HOSTESS, È STATO QUEL GAGA'-COCCODE' DI EMMANUEL MACRON, E LEI HA RICAMBIATO GONGOLANDO – IL SELFIE DELLA DUCETTA CON I FOTOGRAFI: “VI TAGGO TUTTI E FAMO IL POST PIU'…” - VIDEO

LA SORA GIORGIA DOVRÀ FARE PIPPA: SULL'ABORTO MACRON E BIDEN NON HANNO INTENZIONE DI FARE PASSI INDIETRO. IL TOYBOY DELL'ELISEO HA INSERITO IL DIRITTO ALL'INTERRUZIONE DI GRAVIDANZA IN COSTITUZIONE, E "SLEEPY JOE" SI GIOCA LA RIELEZIONE CON IL VOTO DELLE DONNE - IL PASTROCCHIO DELLA SHERPA BELLONI, CHE HA FATTO SCOMPARIRE DALLA BOZZA DELLA DICHIARAZIONE FINALE DEL G7 LA PAROLA "ABORTO", FACENDO UN PASSO INDIETRO RISPETTO AL SUMMIT DEL 2023 IN GIAPPONE, È DIVENTATO UN CASO DIPLOMATICO - FONTI ITALIANE PARLANO DI “UN DISPETTO COSTRUITO AD ARTE DA PARIGI ”

DAGOREPORT! GIORGIA MELONI È NERVOSA: GLI OCCHI DEL MONDO SONO PUNTATI SU DI LEI PER IL G7 A BORGO EGNAZIA. SUL TAVOLO DOSSIER SCOTTANTI, A PARTIRE DALL’UTILIZZO DEGLI ASSET RUSSI CONGELATI PER FINANZIARE L’UCRAINA - MINA VAGANTE PAPA FRANCESCO, ORMAI A BRIGLIE SCIOLTE – DOPO IL G7, CENA INFORMALE A BRUXELLES TRA I LEADER PER LE EURONOMINE: LA DUCETTA ARRIVA DA UNA POSIZIONE DI FORZA, MA UNA PARTE DEL PPE NON VUOLE IL SUO INGRESSO IN  MAGGIORANZA - LA SPACCATURA TRA I POPOLARI TEDESCHI: C'È CHI GUARDA A DESTRA (WEBER-MERZ) E CHI INORRIDISCE ALL'IDEA (IL BAVARESE MARKUS SODER) - IL PD SOGNA UN SOCIALISTA ITALIANO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO EUROPEO: LETTA O GENTILONI? - CAOS IN FRANCIA: MACRON IN GUERRA CON LE PEN MA I GOLLISTI FLIRTANO CON LA VALCHIRIA MARINE

DAGOREPORT – DOPO LE EUROPEE, NULLA SARÀ COME PRIMA! LA LEGA VANNACCIZZATA FA PARTIRE IL PROCESSO A SALVINI: GOVERNATORI E CAPIGRUPPO ESCONO ALLO SCOPERTO E CHIEDONO LA DATA DEL CONGRESSO – CARFAGNA E GELMINI VOGLIONO TORNARE ALL’OVILE DI FORZA ITALIA MA TAJANI DICE NO – CALENDA VORREBBE TORNARE NEL CAMPO LARGO, MA ORMAI SI È BRUCIATO (COME RENZI) – A ELLY NON VA GIÙ RUTELLI: MA LA VITTORIA DEL PD È MERITO DEI RIFORMISTI DECARO,BONACCINI, GORI, RICCI, CHE ORA CONTERANNO DI PIÙ – CONTE NON SI DIMETTE MA PATUANELLI VUOLE ACCOMPAGNARLO ALL’USCITA