È ARRIVATO IL BOLLETTINO! – OGGI 2.967 NUOVI CASI E 70 DECESSI, CON 662 MILA TAMPONI E IL TASSO DI POSITIVITÀ CHE SCENDE ALLO 0,4% - LE DOSI DI VACCINO SOMMINISTRATE SONO OLTRE 87,7 MILIONI, PIÙ DI 43,9 MILIONI DI CITTADINI HANNO FATTO IL RICHIAMO (81,40% DELLA POPOLAZIONE OVER 12) - DAL CONFRONTO CON LO SCORSO MARTEDÌ, SI VEDE CHE C’È UNA SITUAZIONE DI STABILITÀ O DI LIEVE FLESSIONE (DOVUTA ALL’ELEVATO NUMERO DI TEST)…

-

Condividi questo articolo


Paola Caruso per www.corriere.it

BOLLETTINO 19 ottOBRE 2021 BOLLETTINO 19 ottOBRE 2021

 

Sono 2.697 i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri sono stati 1.597). Sale così ad almeno 4.722.188 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 70 (ieri sono stati 44), per un totale di 131.655 vittime da febbraio 2020. 

 

Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 4.515.987 e 4.442 quelle uscite oggi dall’incubo Covid (ieri 2.756). Gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 74.546, pari a -1.817 rispetto a ieri (-1.206 il giorno prima).

tamponi tamponi

 

I tamponi e lo scenario

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 662.000, ovvero 442.122 in più rispetto a ieri quando erano stati 219.878. Mentre il tasso di positività scende allo 0,4 % (l’approssimazione di 0,40%); ieri era 0,7%. 

 

Più contagi in 24 ore rispetto a ieri. Come di consueto, la curva in oscillazione sale per effetto di un maggior numero di tamponi, dopo aver toccato il «punto minimo di lunedì». 

 

Vaccini Vaccini

Dal confronto con lo scorso martedì (12 ottobre) — lo stesso giorno della settimana — quando sono stati registrati +2.494 casi con un tasso di positività dello 0,8%, si vede che c’è una situazione di stabilità o di lieve flessione (dovuta all’elevato numero di test): infatti oggi il numero di nuove infezioni è superiore a quello del 12 ottobre.

 

I vaccinati

Le dosi di vaccino somministrate sono oltre 87,7 milioni. I cittadini che hanno ricevuto la seconda dose sono oltre 43,9 milioni (81,40% della popolazione over 12).

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute