BULLI SUL BUS – DENUNCIATI QUATTRO 15ENNI NEL VARESOTTO PER AVER AGGREDITO L’AUTISTA: ERANO UBRIACHI E SENZA BIGLIETTO - UNO DI LORO HA RIPRESO LA SCENA CON IL TELEFONINO

-

Condividi questo articolo

bulli varese bulli varese

(ANSA) Quattro minorenni sono stati denunciati dalla Polizia per aver aggredito, ubriachi e senza biglietto, il conducente di un autobus, a Busto Arsizio (Varese). Uno di loro ha anche ripreso tutto con il telefonino. L'episodio, reso noto oggi, risale alla mezzanotte di sabato 8. I cinque quindicenni, residenti nell'alto milanese, hanno spintonato l'autista perché li aveva invitati a fare il biglietto alla macchinetta di fronte alla fermata, prima di salire sul mezzo. Caduto a terra e con una lesione ad una gamba, l'uomo ha chiamato il 112.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

LA LETTERA DI MELANIA RIZZOLI AI MALATI DI TUMORE AL CERVELLO: “NON FATEVI IMPRESSIONARE DALLA MORTE DI NADIA TOFFA, PERCHÉ LEI HA AVUTO UNO DI QUEI TIPI PER I QUALI NON CI SONO CURE CERTE E PER I QUALI LA SCIENZA E LA RICERCA STANNO LAVORANDO MOLTO. I SEGNI E I SINTOMI DELLA PRESENZA DI LESIONI OCCUPANTI SPAZIO NEL CRANIO SONO SIMILI, E RICONOSCERLI ALLO STADIO INIZIALE PUÒ MIGLIORARE LA PROBABILITÀ DI GUARIGIONE E DI SOPRAVVIVENZA, E QUANDO SI PRESENTA UNO DI QUESTI SINTOMI..."