CHE C’ENTRA LA MATEMATICA CON LA DISCRIMINAZIONE RAZZIALE? CHIEDETELO AGLI AMERICANI CHE PER ANNI HANNO CONSIDERATO L’ALGEBRA "RAZZISTA" PERCHÉ I NERI E GLI ISPANICI FINIVANO PER AVERE I RISULTATI PIÙ SCARSI – ORA PERÒ A SAN FRANCISCO LA MATERIA, CHE NON VIENE PIÙ INSEGNATA IN TERZA MEDIA, SARÀ REINTRODOTTA: ABOLENDO LE DIVISIONI DEI CORSI IN BASE AL LIVELLO, SI SONO COMUNQUE CREATE DISEGUAGLIANZE PERCHÉ LE FAMIGLIE PIÙ RICCHE POSSONO PAGARE LEZIONI PRIVATE MENTRE GLI ALTRI RESTANO INDIETRO...

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Angelo Paura per “il Messaggero”

 

algebra 6 algebra 6

L'hanno chiamata la guerra della matematica e nonostante sia rimasta un po' sottotraccia si combatte da almeno trent'anni all'interno del distretto scolastico di San Francisco […]

 

Qualche settimana fa l'81% dei cittadini ha votato a favore della reintroduzione del corso di algebra 1 nell'8th grade - la terza media in Italia - dove era stata abolita nel 2014 pensando che così si potessero diminuire le disuguaglianze nei confronti delle minoranze afroamericane e ispaniche.

 

algebra 5 algebra 5

Ovviamente la storia è un po' più complessa e inizia negli anni '90. Nel tentativo di evitare di creare una scuola a due velocità, il distretto di San Francisco aveva deciso di eliminare i livelli e unificare l'insegnamento dell'algebra: il programma si chiama «Algebra for all» e prevede di porre fine alla tracking policy - la divisione degli studenti in corsi a seconda del livello - per evitare discriminazioni, visto che molto spesso nei livelli più bassi finivano alunni appartenenti a minoranze che negli anni precedenti avevano avuto accesso a scuole pubbliche meno buone rispetto a quelle frequentate dai bianchi.

algebra 7 algebra 7

 

Un fallimento che invece di democratizzare la matematica ha promosso la mediocrità creando maggiori disuguaglianze, scrive il think tank conservatore Fordham Institute: le famiglie più ricche potevano infatti pagare lezioni private e corsi di preparazione per permettere ai propri figli di affrontare la matematica nel primo anno di superiori.

 

Il risultato finale? La maggior parte degli studenti con peggiori performance all'interno di questi corsi unificati dovevano ripetere il corso e in proporzione imparavano meno di quanto facessero prima.

algebra 1 algebra 1

 

A questo punto, il distretto di San Francisco ha preso una decisione ancora più radicale: abolire l'insegnamento dell'algebra lasciando che gli studenti la iniziassero dal primo anno di high-school per poi prepararsi ai test per accedere all'università. Anche in questo caso dopo un decennio di sperimentazione, la città ha deciso di cambiare strada: diversi studi infatti hanno mostrato che eliminare algebra dall'ultimo anno delle medie ha creato maggiori discriminazioni, portando a una diminuzione drastica degli studenti delle minoranze iscritti al corso di algebra 1 nel primo anno delle superiori.

algebra 4 algebra 4

 

[…] La questione della matematica in terza media non è solo un problema di San Francisco: di recente anche il sistema scolastico di Cambridge, in Massachusetts, dove ha sede Harvard, ha scelto di rimettere il corso di algebra 1 in terza media.

[…]

algebra 2 algebra 2 algebra algebra algebra 3 algebra 3

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - NON HA VINTO FRATELLI D’ITALIA, HA STRAVINTO LA MELONA. LA CAMPAGNA ELETTORALE L’HA FATTA SOLO LEI, COL SUO PIGLIO COATTO E COL SUO MODO KITSCH DI APPARIRE TRA BANCHI DI CILIEGIE E CORRENDO CON I BERSAGLIERI. UNA NARRAZIONE RINFORZATA DALLO SVENTOLIO DEL TRICOLORE NEL MONDO: AHO', CON GIORGIA LA ''NAZIONE'' (NON IL PAESE) CONTA - CHI DICE CHE ELLY SCHLEIN HA VINTO, SPARA UNA CAZZATA. GLI ELETTI DEM SONO IN GRAN PARTE RIFORMISTI, LONTANI DALLE SUPERCAZZOLE DELLA MULTIGENDER CON TRE PASSAPORTI - SEPPELLITO RDC, A BAGNOMARIA IL SUPERBONUS, IL PAVONE CONTE E' STATO SPENNATO. I GRILLINI NON SI IDENTIFICANO NEI CONTIANI IN SALSA CASALINO E/O IN MODALITÀ TRAVAGLIO - LA SORPRESA AVS NON VA ACCREDITATA UNICAMENTE ALLA SALIS: IL BUM È AVVENUTO GRAZIE A UNA TRASMIGRAZIONE DI VOTI DA ELETTORI 5STELLE CHE NON SE LA SENTIVANO DI VOTARE PD - SALVINI: L’UNICO FATTORE CHE PUÒ MANTENERE IN PIEDI LA SUA LEADERSHIP È L’AUTONOMIA - DA QUI AL 2027, LA DUCETTA AVRÀ TRE GATTE DA PELARE: PREMIERATO, AUTONOMIA E GIUSTIZIA. MA IL VERO ICEBERG DELLA NAVIGAZIONE DEL GOVERNO DUCIONI SARANNO L’ECONOMIA E IL PATTO DI STABILITÀ

LA MELONI È PRONTA A SOSTENERE URSULA AL CONSIGLIO EUROPEO E PROVA A CONVINCERE ORBAN A FARE LO STESSO: È LA SUA MIGLIORE CHANCE PER CONTARE QUALCOSA – DOPO LE EUROPEE, AL G7 LA SORA GIORGIA SARÀ MESSA ALL’ANGOLO DAGLI AVVELENATI MACRON E SCHOLZ, CHE FORZERANNO SULL’USO DEGLI ASSET RUSSI PER L’UCRAINA – SOCIALISTI MALE MA NON MALISSIMO – IL CROLLO DI SCHOLZ CAUSATO DALL’ECONOMIA TEDESCA E LA STRATEGIA KAMIKAZE DI MACRON CHE HA DECISO DI PORTARE LA FRANCIA AL VOTO ANTICIPATO PER...

FLASH – COME HA PRESO GIAMPAOLO ROSSI LE DICHIARAZIONI PUBBLICHE DI ROBERTO SERGIO, CHE HA RIVELATO L’ESISTENZA DI UN “PATTO” PER DIVENTARE DIRETTORE GENERALE? MALISSIMO! L’AD IN PECTORE, IN QUOTA COLLE OPPIO, È INFURIATO PER LO STRAPPO POCO ISTITUZIONALE. MA IN RAI SONO TUTTI STRANITI PER LA SPARATA, DIRIGENTI, DIRETTORI E MEMBRI DEL CDA, A PARTIRE DALLA PRESIDENTE MARINELLA SOLDI. E AL MEF NON HANNO PRESO AFFATTO BENE IL FATTO CHE SERGIO SI SIA SOSTITUITO A LORO NEL CAMPO DELLE NOMINE – SECONDO PUNTO: QUANDO SERGIO DICE CHE SERENA BORTONE ANDAVA LICENZIATA, PERCHÉ NON L’HA FATTO? EPPURE DA AD, AVEVA L’AUTORITÀ E IL POTERE SUFFICIENTE PER MANDARE A CASA LA CONDUTTRICE “ANTIFASCISTA”

“QUELLA E' LA TU REGAZZA, O TE C'HANNO VOMMITATO ACCANTO?” – “TE RETTIFICO LA VENA CACATORIA'' - ''SI' TE 'O METTO 'N SPALLA, ALTRO CHE VIA CRUCIS’’ - ‘’ERA COSI' ARRAPATA CHE JO' DOVUTO STRIZZA' LE MUTANDINE – ‘’C'HAI DU' CORNA CHE SE VAI A VEDE 'NA PARTITA DE RAGBI TE FANNO META SUR CRANIO’’ – ‘’OGNI BUCO E' BONO; PURE QUELLO D'OZONO’’ - DAGOSPIA PRESENTA LO ZINGARELLI DELLA COATTERIA ROMANA - UN INDISPENSABILE MANUALE DI CONVERSAZIONE PER COLORO I QUALI DOVESSERO IMBATTERSI, INDIFESI, IN UN DIALOGO CON ''GIORGIA, LA REGINA DI COATTONIA'' – ULTIMA PARTE: APPREZZAMENTI A SFONDO SESSUALE... - VIDEO

‘’TE PIJO A PISELLATE SU'E GENGIVE’’ – ‘’M'HAI SCUCITO LA FODERA DER CAZZO’’ – ‘’TE STRAPPO LE BUDELLA E TE CE 'MPICCO’’ – ‘’’SÒNA 'N MEZZO ALLE COSCE DE TU' MOJE CHE CE STA PIU' TRAFFICO’’ – ‘’SI' TE SGRULLO TE FACCIO CASCA' TUTTI LI TATUAGGI’’ – “- A' COMETECHIAMI” - DAGOSPIA PRESENTA LO ZINGARELLI DELLA COATTERIA ROMANA - UN INDISPENSABILE MANUALE DI CONVERSAZIONE PER COLORO I QUALI DOVESSERO IMBATTERSI, INDIFESI, IN UN DIALOGO CON LA REGINA DI COATTONIA, ALIAS GIORGIA MELONI – SECONDA PARTE: MINACCE E INSULTI - VIDEO