CIAO, KIKKA! IL MONDO DELLA MODA PIANGE FEDERICA CAVENATI, SCOMPARSA A SOLI 28 ANNI PER UNA MALATTIA "BREVE E IMPLACABILE". AVEVA FONDATO IL MARCHIO "16ARLINGTON" - KIKKA, COME ERA CONOSCIUTA, AVEVA LANCIATO A LONDRA LA SUA PRIMA COLLEZIONE NEL 2017 INSIEME AL COMPAGNO MARCO CATALDO - TRA LE STAR CHE AMAVANO MOLTO IL BRAND: AMAL CLOONEY, LADY GAGA, JENNIFER LOPEZ, BILLIE EILISH, LENA DUNHAM CHE L’HA RICORDATA SU INSTAGRAM. "HA RIDEFINITO LO SPIRITO DELLA MODA LONDINESE E HA RESTITUITO ALLO STILE LA SUA FOLLIA E GIOIA"

-

Condividi questo articolo


Serena Tibaldi per la Repubblica
 

Federica Cavenati Federica Cavenati

Lo scorso 11 ottobre Amal Clooney si è presentata sul red carpet del London Film Festival, al braccio del marito George, inguainata in un abito da vera star hollywoodiana:
 
una colonna di paillettes bianche con tanto di boa in marabù coordinato. In alcune foto si nota, alle sue spalle, un ragazzo che discreto la segue passo a passo: è Marco Capaldo, fondatore di 16Arlington, il marchio che ha firmato la mise.
 
Per il brand l'apparizione di Amal avrebbe dovuto essere la consacrazione definitiva a nome di riferimento del settore. Invece il 18 ottobre, a soli sette giorni da quella serata, ad appena 28 anni è scomparsa Federica Cavenati, per tutti Kikka, compagna di vita di Marco e con lui testa e anima del brand. Causa della morte, annunciata dalla famiglia solo l'altro ieri, «una malattia breve e implacabile».
 

Federica Cavenati 4 Federica Cavenati 4

La notizia è presto rimbalzata sui media di tutto il mondo, che hanno ricordato la ragazza come una dei creativi di nuova generazione più promettenti. Federica Kikka Cavenati nasce a Bergamo, cresce a Vienna, si trasferisce a Londra per studiare design all'Istituto Marangoni. La sera prima dell'inizio dei corsi conosce Marco Capaldo, italiano cresciuto a Londra e come lei neo-iscritto alle lezioni di moda. Da quel momento i due sono inseparabili, tanto che nel 2017, freschi di diploma, decidono di lanciare subito una loro collezione.
 

Federica Cavenati e Marco Capaldo Federica Cavenati e Marco Capaldo

Una mossa impensabile a Parigi o a Milano, ma Londra è da sempre ben disposta nei confronti degli outsider come loro. Il nome del marchio, 16Arlington, deriva dall'indirizzo del loro primo appartamento-atelier, che entrambi descriveranno poi come una vera catapecchia. È il 2017, in un paio di stagioni il brand diventa il nome da seguire alla fashion week londinese, mentre i grandi e-store come Net-a-Poter acquistano i loro capi.
 

Federica Cavenati e Marco Capaldo 2 Federica Cavenati e Marco Capaldo 2

Merito del loro stile gioioso e sopra le righe, che in un'intervista del 2019 i due descrivono come un mix tra Gina Lollobrigida e Joan Collins, con cascate di paillettes, piume e colori vivaci. È Marco a spingere su certe esagerazioni, mentre il gusto di Kikka, più lineare, smorza i toni rendendo la collezione più moderna. L'idea funziona, prima ancora che in passerella sui tappeti rossi, addosso alle star: Kendall Jenner, Miley Cyrus e Lena Dunham sono tutte fan della prima ora.
 

16Arlington 16Arlington

Lena diventa loro amica, tanto che Marco e Kikka la fanno sfilare nel loro ultimo show dal vivo, nel febbraio 2020. In un articolo di ieri su British Vogue, l'attrice e autrice americana ha salutato Kikka celebrandone simpatia e ottimismo contagioso. Tutte qualità che si riflettono negli abiti, che i due designer spiegano essere fatti per «far sentire bene chi li porta».
 
Il pubblico pare aver capito: il loro pigiama di seta bordato in marabù - costo 1.400 euro - diventa un best seller, e tra i look più copiati della moda pre-Covid. Con l'arrivo della pandemia i due snelliscono la produzione, puntando a un modello di business più agile; di recente hanno lanciato una linea di abiti da sposa.
 

16arlington 2 16arlington 2

«Dire che Kikka era speciale non rende minimamente idea di che forza della natura gentile e appassionata fosse. Era un raggio di luce, un'amica affettuosa e leale. L'atelier di 16Arlington non risuonerà più della sua risata, non si riempirà più della sua creatività», conclude il comunicato. Intanto, i dubbi sul futuro del brand sono stati fugati: Capaldo ha annunciato che a febbraio il brand sfilerà a Londra con una collezione-tributo alla stilista.

Federica Cavenati Federica Cavenati Amal Clooney 16arlington Amal Clooney 16arlington

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

QUIRINAL TANGO – MATTARELLA SEGUIRA' LA PRIMA VOTAZIONE DA PALERMO. GIOVANNI GRASSO, PORTAVOCE DEL CAPO DELLO STATO, POSTA SU TWITTER LA FOTO CON PACCHI E SCATOLONI PRONTI: "WEEK-END DI LAVORI PESANTI" - IL RIFERIMENTO È AL TRASLOCO IN ATTO DAL COLLE - BERLUSCONI PARLA DI UN NOME PER IL QUIRINALE IN GRADO DI AVERE “IL MASSIMO CONSENSO POSSIBILE”. MA A PARTE MATTARELLA QUALE ALTRA FIGURA E’ IN GRADO DI AVERE UN CONSENSO COSI' VASTO? LA DISCUSSIONE NEL CORSO DEL VERTICE PERCHE’ FRATELLI D’ITALIA NON VOLEVA CHE…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’EMERGENZA SANITARIA DEL FUTURO - OLTRE 1,2 MILIONI DI MORTI NEL 2019, A CAUSA DI INFEZIONI ANTIBIOTICO-RESISTENTI, MENTRE ALTRE 5 MILIONI PER CAUSE LEGATE INDIRETTAMENTE - LE INFEZIONI DELLE BASSE VIE RESPIRATORIE SONO QUELLE CHE FANNO PIÙ VITTIME, SEGUITE DA QUELLE DEL SANGUE E DA QUELLE ADDOMINALI – SI STIMAVA CHE ENTRO IL 2050 LE VITTIME POTREBBERO ARRIVARE A 10 MILIONI, CON I NUMERI EMERSI DI RECENTE SI RISCHIA DI ARRIVI MOLTO PRIMA A QUESTO TRISTE TRAGUARDO…