CIONTOLI CHE ROTOLANO – LA CASSAZIONE HA CONFERMATO LE CONDANNE PER ANTONIO CIONTOLI, LA MOGLIE MARIA PEZZILLO E I FIGLI MARTINA E FEDERICO, PER L’OMICIDIO DI MARCO VANNINI , MORTO NELLA LORO CASA DI LADISPOLI NELLA NOTTE TRA IL 17 E IL 18 MAGGIO 2015 – LA FAMIGLIA STASERA SI COSTITUIRÀ IN CARCERE...

-

Condividi questo articolo


 

 

antonio ciontoli a storie maledette 2 antonio ciontoli a storie maledette 2

 (ANSA) - ROMA, 03 MAG - Sono definitive le condanne a 14 anni per Antonio Ciontoli, e a 9 anni e 4 mesi per la moglie Maria Pezzillo e i figli Martina e Federico, per l'omicidio di Marco Vannini, morto nella loro casa di Ladispoli nella notte tra il 17 e il 18 maggio 2015. La quinta sezione penale della Cassazione ha confermato la sentenza d'appello bis, del 30 settembre scorso, che aveva condannato Ciontoli per omicidio con dolo eventuale e il resto della famiglia per concorso anomalo.

 

Vannini: difesa, i Ciontoli si costituiranno in 
(ANSA) - ROMA, 03 MAG - Stasera la famiglia Ciontoli si costituirà in carcere. Lo riferisce l'avvocato Gian Domenico Caiazza, uno dei difensori, dopo le condanne definitive stabilite dalla Cassazione per l'omicidio di Marco Vannini.

marco vannini martina ciontoli 1 marco vannini martina ciontoli 1 marco vannini 11 marco vannini 11 marco vannini martina ciontoli marco vannini martina ciontoli martina ciontoli martina ciontoli marco vannini 10 marco vannini 10 quarto grado la telefonata di ciontoli quarto grado la telefonata di ciontoli

 

Condividi questo articolo

media e tv

È MORTO NELLA SUA CASA DI LATINA LO SCRITTORE ANTONIO PENNACCHI - AVEVA 71 ANNI E NEL 2010 AVEVA VINTO IL PREMIO STREGA CON "CANALE MUSSOLINI" – LE ULTIME INTERVISTE: "LO STREGA? NON MI HANNO VOLUTO. LA TV? MI RIFIUTO DI ANDARE IN QUEI TEATRINI. MI HANNO ROTTO I COGLIONI. APPENA CONSEGNATO IL MIO NUOVO ROMANZO HO COMINCIATO AD AVERE CALI DI PRESSIONE E POI MI È ESPLOSA UNA RAGADE ANALE. LA MIA SCRITTURA NON ESCE DALLA BOCCA MA DA SOTTO” – IL PD, LA COSTITUZIONE, IL LUTTO PER LO SCIOGLIMENTO DELL’EQUIPE84 E IL FUMO: "SMETTERE? ANDATEVENE AFFANCULO!”

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute